Questo è l'impatto che i genitori in elicottero hanno davvero sui bambini, secondo gli esperti

Genitorialità
elicottero-stile-genitoriale (1)

Jordan Rowland/Unsplash

Impari ogni sorta di cose interessanti quando diventi genitore. Impari a ruttare il tuo bambino. Impari cosa fare se hanno la febbre e quanto tempo ci vorrà prima che il loro piccolo bottone ombelicale incrostato cada (ick). Ma imparando queste cose e prendendoti cura di tuo figlio, impari anche che ci sono diversi approcci alla genitorialità e probabilmente vorrai sapere quale o quali ti affidi.

Ci sono i quattro stili genitoriali principali di Baumrind: autoritario , autorevole , permissivo , non coinvolto , così come i più recenti stili genitoriali ruspanti, positivi e di attaccamento. Ma ci sono anche un sacco di ramificazioni, con altre che sembrano spuntare ogni giorno. Hai le tue mamme croccanti, le tue mamme setose, le tue mamme morbide, le tue mamme unicorno, le tue mamme bulldozer, le tue rispettose mamme e, hai indovinato, le tue mamme elicottero.



Almeno abbiamo tutti sentito parlare di genitori elicotteri di passaggio, giusto? Hai visto gli stupidi meme che prendono in giro queste mamme. Hai visto come amici su Facebook scherzare sui genitori dell'elicottero nel parco giochi. Ma cos'è davvero la genitorialità in elicottero? Ed è davvero un male? Esploriamo.

Cos'è la genitorialità in elicottero?

Nel 1969, uno psicologo di nome Dr. Haim Ginott pubblicato il libro Genitori e adolescenti . In esso, gli adolescenti descrivevano i genitori che si libravano sopra di loro come un elicottero come genitori di elicotteri. Nel 1990, i ricercatori sullo sviluppo infantile Foster Cline e Jim Fay hanno sviluppato ulteriormente questa idea nel loro libro, Fare i genitori con amore e logica . Si librano sopra e poi salvano i loro figli ogni volta che sorgono problemi, hanno scritto gli autori. Portano sempre a scuola pranzi, permessi, strumenti per banda e compiti a casa.

cose da fare con i bambini piccoli a birmingham

Nel 2011, il termine genitore elicottero era diventato così popolare da meritare una propria voce nel dizionario: un genitore che è eccessivamente coinvolto nella vita del proprio figlio (per Merriam-Webster ).

Emily Guarnotta – uno psicologo clinico con sede a New York specializzato nel lavorare con le famiglie su questioni relative alla genitorialità e al postpartum – ha sottolineato a Scary Mommy che questo coinvolgimento eccessivo si estende oltre un punto appropriato all'età del bambino. Ha spiegato: Ad esempio, i genitori di neonati o bambini piccoli dovrebbero monitorare il comportamento del loro bambino per garantire la sicurezza. Ma man mano che i bambini crescono, i genitori dovrebbero offrire gradualmente più libertà e responsabilità. Si dice che i genitori che continuano a 'librarsi' cercando di controllare, monitorare e intervenire sui loro figli siano genitori di elicotteri.

Qual è un esempio di genitorialità in elicottero?

Sei curioso di sapere come potrebbe essere la genitorialità in elicottero in termini di scenari di applicazioni pratiche e di vita reale? Guarnotta ne condivideva diversi. Esempi di genitori in elicottero includono il monitoraggio costante del comportamento e del luogo in cui si trova tuo figlio, oltre un livello appropriato all'età (impedendo a tuo figlio di trascorrere del tempo fuori dalla scuola con i coetanei, leggendo il diario di tuo figlio); essere preoccupato per le prestazioni di un bambino a scuola o in altre attività (controllare costantemente i voti di tuo figlio, stabilire standard accademici elevati che sono difficili da raggiungere per tuo figlio); mantenere un bambino dalle responsabilità appropriate all'età (non permettere a tuo figlio di rimanere a casa da solo per brevi periodi di tempo, non richiedere a tuo figlio più grande o adolescente di svolgere alcune faccende domestiche).

Ecco alcuni altri esempi di genitorialità in elicottero in azione:

  • Fare richieste all'insegnante di tuo figlio di cambiare il suo metodo di insegnamento, non perché abbia un impatto negativo su tuo figlio, ma perché non sei personalmente d'accordo con esso.
  • Incontro con l'insegnante di musica se il bambino non ottiene quell'assolo di chitarra nel concerto della scuola.
  • In bilico su un bambino mentre si impegna in un gioco adatto alla sua età.
  • Mediare i conflitti tra il bambino e un amico.
  • Fare i compiti o i progetti di un bambino per migliorare il suo voto.
  • Non lasciare che un bambino vada in gita per paura di farsi male.
  • Rispondere per il bambino quando gli viene posta una domanda.
  • Tirare le corde in modo inappropriato per ottenere un trattamento speciale per il bambino o l'ingresso in scuole e programmi.
  • Prendere quasi tutte le decisioni importanti, dalla scuola, al lavoro, ai partner romantici per un bambino quando entra nell'età adulta.

In che modo la genitorialità in elicottero è diversa dalla genitorialità bulldozer?

Seguendo il motivo dell'attrezzatura pesante, ci sono molti altri stili genitoriali che suonano simili, ma hanno differenze distintive. La genitorialità bulldozer è strettamente correlata alla genitorialità elicottero, ma differisce in quanto i genitori bulldozer intraprendono azioni per evitare che il loro bambino subisca conseguenze negative, ha affermato Guarnotta. I genitori di elicotteri, d'altra parte, si sforzano di monitorare e controllare i propri figli.

Guarnotta lo ha concretizzato usando l'esempio di un bambino che si comporta male a scuola e viene messo in punizione. Un genitore bulldozer può reagire contattando la scuola e cercando di cambiare la punizione. Nella stessa situazione, un genitore elicottero può accettare la punizione della scuola e anche attuare le proprie punizioni. Sebbene sia salutare e appropriato punire un bambino per il suo comportamento negativo, un genitore elicottero lo porterà all'estremo.

Potresti anche sentire genitorialità bulldozer indicata come genitorialità spazzaneve o tosaerba. L'essenza è la stessa con tutti e tre i termini: questo tipo di genitore ha la tendenza a falciare o abbattere qualsiasi ostacolo nella vita dei propri figli. Un esempio recente di questo che era su tutte le notizie? Lo scandalo delle ammissioni al college delle celebrità, in cui genitori benestanti come Lori Loughlin e Felicity Huffman sono stati accusati di fare cose come pagare per far correggere i punteggi SAT dei loro figli o fabbricare risultati atletici per portare i loro figli in prestigiose università.

Qual è la differenza tra genitorialità con attaccamento e genitorialità in elicottero?

Mettiti il ​​berretto pensante, mamma, perché questo crea un po' di confusione. Quindi, genitorialità in elicottero e genitorialità con attaccamento sono spesso usati in modo intercambiabile, proprio come genitorialità e teoria dell'attaccamento sono spesso usati in modo intercambiabile. Tuttavia, ci sono sfumature cruciali in tutti e tre che li rendono molto diversi dal punto di vista dei genitori.

La genitorialità in elicottero non è descritta nella letteratura sulla teoria dell'attaccamento ed è un concetto relativamente nuovo, ha sottolineato l'educatore e Il tuo Mojo genitoriale la creatrice di podcast Jen Lumanlan. Ha anche notato che la teoria dell'attaccamento è diversa dalla genitorialità dell'attaccamento, i cui fondatori hanno scritto di aver sfruttato la parola 'attaccamento' come un modo per ottenere trazione.

Allora, cosa separa questi tre? Cominciamo con la teoria dell'attaccamento. Secondo Rivista Greater Good , pubblicato dal Greater Good Science Center dell'UC Berkeley, la teoria dell'attaccamento è emersa negli anni '30 grazie al lavoro di uno psichiatra inglese di nome John Bowlby. Osservando che i bambini privi di affetto o con caregiving inesistenti spesso si trasformavano in bambini problematici, arrivò a credere che i bambini avessero bisogno di formare una piccola gerarchia di attaccamenti per svilupparsi con successo. Questi attaccamenti sicuri sono radicati in influenze calde, intime e confortanti - cose che fanno sentire un bambino abbastanza sicuro da esplorare, crescere, esprimere i propri sentimenti e altri aspetti salutari dello sviluppo.

Questo ci porta a attaccamento genitoriale , un termine coniato dal pediatra William Sears e dall'infermiera registrata Martha Sears. Questo è definito da ciò che chiamano Baby Bs: legame alla nascita, allattamento al seno, indossare il bambino, biancheria da letto vicino al bambino, fede nel pianto del bambino, equilibrio e confini e attenzione ai baby trainer. L'implicazione qui è che fare queste cose porterà a un attaccamento sicuro, parte della teoria scientifica sviluppata da Bowlby. Gli attaccamenti sicuri si traducono in risultati positivi per i bambini, ma i Baby B di Searses non sono garanti di un attaccamento sicuro. Ad esempio, solo l'allattamento al seno non è sufficiente per formare un attaccamento sicuro se la mamma si disimpegna mentre lo fa. In alternativa, una sessione di allattamento tenero e amorevole può formare un attaccamento sicuro. È la qualità dell'interazione tra bambino e caregiver che aiuta la regolazione e lo sviluppo emotivo del bambino.

Cosa ha a che fare tutto questo con la genitorialità in elicottero? Bene, poiché le persone spesso presumono che la teoria dell'attaccamento e la genitorialità dell'attaccamento siano le stesse cose e che la genitorialità dell'attaccamento e l'elicottero siano le stesse cose, l'assunto generale è che la teoria dell'attaccamento e la genitorialità dell'elicottero siano la stessa cosa (te l'ho detto che questo crea confusione). Ma dove la teoria dell'attaccamento riguarda un bambino che forma attaccamenti sicuri in modo che si sentano abbastanza sicuri e al sicuro da esplorare ed esercitare la propria indipendenza, la genitorialità in elicottero è una forma di genitorialità eccessiva che in realtà ostacola l'indipendenza di un bambino.

La genitorialità in elicottero funziona?

Ecco la verità: tutti abbiamo momenti di genitori di elicotteri. Ma come regola generale, questo non è uno stile genitoriale che si dovrebbe necessariamente abbracciare o sforzarsi di adottare. Non è davvero considerato un approccio genitoriale efficace.

Nell'ultimo decennio, abbiamo visto che questi stili genitoriali tendono a portare a giovani adulti che non riescono a far fronte al fallimento, perché non hanno mai imparato a fallire durante l'infanzia quando la posta in gioco era bassa, ha condiviso Lumanlan. Si affidano eccessivamente alla guida dei genitori e non possono prendere nemmeno decisioni semplici senza consultare un genitore. Possono fare affidamento sui genitori per negoziare i loro aumenti di grado con i professori universitari del giovane adulto o persino impegnarsi in trattative salariali con potenziali datori di lavoro.

Quali sono gli effetti della genitorialità in elicottero su un bambino?

Come probabilmente avrai capito dall'intuizione di Lumanlan sull'efficacia della genitorialità in elicottero, questo approccio tende certamente ad avere effetti negativi sui bambini man mano che crescono. Elaborato Guarnotta, gli studi rivelano che la genitorialità in elicottero è legata a livelli più bassi di fiducia, minore capacità di far fronte ai fattori di stress della vita e livelli più elevati di ansia e depressione. Uno studio ha anche scoperto che era legato a un comportamento meno prosociale ed empatia nei figli adulti di genitori elicotteri.

La ricerca ha anche collegato figli di genitori di elicotteri ad un aumentato rischio di prescrizione e uso di droghe ricreative.

Cosa succede se un genitore è un genitore elicottero e l'altro no?

Ovviamente, non esistono due genitori esattamente uguali. Ciò significa che, molto probabilmente, tu e il tuo partner varierete almeno un po' nei vostri stili genitoriali. A volte questo semplifica la vita: hai la capacità di sfruttare i punti di forza dell'altro. A volte rende la vita più difficile: potresti non essere d'accordo su questioni fondamentali. Per garantire il miglior risultato con genitori che hanno due stili diversi, abbiamo chiesto consiglio a Ori Hofnung, fondatore e CEO di Passo da gigante , uno strumento creato in collaborazione con il Texas Medical Center per rendere lo sviluppo del bambino più facile da capire per i genitori.

Secondo Hofnung, ci sono cinque passaggi che puoi compiere se hai diversi approcci genitoriali. Comunicare. Condividi i tuoi sentimenti con il tuo coniuge e discuti apertamente delle tue preoccupazioni e ascolta attentamente. Lavorare insieme. Stabilisci insieme aspettative, regole, discipline e approcci e sii disposto a scendere a compromessi. Supportatevi a vicenda. Non minare le decisioni del tuo partner e non essere in disaccordo di fronte ai bambini. Invece, sostenetevi l'un l'altro per trasmettere l'allineamento. Sii coerente. Indipendentemente dall'approccio adottato da te e dal tuo coniuge, sii coerente. Finché sarete insieme, troverete un approccio che funziona per rafforzare e aiutare la vostra famiglia. Cercare aiuto. Non lasciare che le tue differenze distruggano (la tua relazione). Rivolgiti a un professionista se il peso della relazione aumenta, ha suggerito Hofnung.

Basta non perdere di vista il fatto che alla fine siete in questo insieme. Ha sottolineato Hofnung, è importante notare che non è una questione di chi ha ragione o torto, ma piuttosto se siete insieme nella stessa squadra.

Cosa dovresti fare se ti rendi conto di essere un genitore elicottero?

Alzi la mano se, a questo punto dell'articolo, ti senti come se potessi rientrare in questa categoria di genitorialità (*alza la mano*). La buona notizia è che questo significa chiaramente che ami tuo figlio. La cattiva notizia è che l'amore può manifestarsi in modi che sono dannosi per la crescita di tuo figlio.

I genitori di elicotteri spesso cercano di ridurre al minimo tutti i rischi nella vita dei loro figli. Questa iperprotezione può essere un impulso naturale per i genitori, ma dobbiamo resistere all'impulso. L'indipendenza e l'assunzione di rischi sono estremamente utili per lo sviluppo di tuo figlio, ha affermato Chris Drew, insegnante universitario e fondatore di Il Professore Utile .

Allora, come si autocorregge? Consigliato Ha disegnato , La prossima volta che tuo figlio si mette in proprio, chiediti: qual è lo scenario peggiore e quali sono i potenziali benefici? Se il caso peggiore è un ginocchio sbucciato o cinque minuti di lacrime, allora non è un cattivo compromesso per la fiducia in se stessi e le capacità di autogestione che tuo figlio potrebbe ottenere dall'esperienza. Se non permettiamo ai nostri figli di correre rischi misurati e di essere indipendenti, gli stiamo rendendo un disservizio.

Citazioni sulla genitorialità in elicottero

Il tentativo di impedire ai nostri figli di lottare per paura che possa sfregiare i loro record permanenti è, invece, sfregiarli per tutta la vita. -Heather Choate Davis, autrice di Elia e il SAT

Colui a cui nulla è stato rifiutato, le cui lacrime sono state sempre asciugate da una madre ansiosa, non sopporterà di essere offeso.
-Seneca

Genitori in elicottero. Prima di iniziare a lavorare alla Pirriwee Public, pensavo fosse un'esagerazione, questa cosa sui genitori che erano troppo coinvolti con i loro figli. Voglio dire, mia madre e mio padre mi amavano, erano tipo interessati a me quando crescevo negli anni novanta, ma non erano ossessionati da me.
-Liane Moriarty, autrice di Piccole grandi bugie