celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Che cos'è uno sweep di membrana e cosa dovresti sapere prima di averne uno?

Gravidanza
foto-in-scala-di-grigi-di-una-donna-incinta (1)

Unsplash

contratto per figlio adulto che vive in casa

Quando colpisci 39 settimane di gravidanza - una pietra miliare nota alle future mamme come a tempo pieno - sei pronto per incontrare il tuo piccolo. Sarai inevitabilmente un po' nervoso per il parto perché, ciao, è un grosso problema! Ma, soprattutto, non vedi l'ora di posare gli occhi sul tuo bambino per la prima volta. Discorsi reali: ti senti anche come se stessi per scoppiare, quindi potresti essere super ricettivo all'idea di spazzare la membrana quando il medico lo menziona.

Lo sweep della membrana è un metodo utilizzato dagli operatori sanitari per in modo naturale e delicato innescare il travaglio in una normale gravidanza a termine. L'ho avuto durante entrambe le mie gravidanze, ed entrambe le volte sono stato in travaglio pochi giorni beatamente brevi dopo. Se non sei sicuro di cosa comporti il ​​processo o se sia sicuro, abbiamo la carrellata su ciò che devi sapere su questa tecnica e se è giusto per te.



Cosa succede durante uno sweep della membrana?

Non diversamente da un esame standard, salterai sul tavolo degli esami e assumerai la posizione (conosci quella). Il tuo medico metterà un dito guantato nella tua vagina e poi nella cervice. Faranno un movimento delicatamente circolare o ampio con il dito per separare il sacco amniotico dai lati dell'utero vicino alla cervice.

Non - ripetiamo, non — provalo a casa. Pulizia della membrana deve essere sempre eseguita da un operatore sanitario qualificato. Non sei un maestro nello spazzare la membrana fai-da-te, quindi non intrattenere nemmeno l'idea. Credici su questo. Ma più precisamente, fidati dei professionisti medici che sottolineano che questa sarebbe un'idea terribile e terribile.

La pulizia della membrana è sicura?

Finché la tua gravidanza è considerata normale, probabilmente non hai nulla di cui preoccuparti. In uno studio del 2014 pubblicato da Journal of Clinical Gynecology and Obstetrics , hanno concluso i ricercatori, lo spazzamento delle membrane a termine è sicuro e riduce l'incidenza della gestazione post-data.

Quindi, c'è qualche motivo per saltare una scansione della membrana?

Mentre i medici ti diranno che uno sweep della membrana è praticamente privo di rischi, praticamente non lo taglia per alcune mamme. La Biblioteca Nazionale di Medicina ha pubblicato uno studio che suggerisce un leggero rischio di rottura prematura del sacco amniotico durante gli sweep della membrana. In altre parole, c'è sempre la possibilità che uno sweep della membrana possa portare alla rottura dell'acqua. Questo non è ancora necessariamente un aspetto negativo. Tuttavia, una volta che il sacco si rompe, il medico di solito si aspetta che il travaglio inizi entro un certo lasso di tempo. Se quel lasso di tempo vola e non ci sono ancora altri segni di travaglio, il tuo bambino inizia a diventare più suscettibile alle infezioni. Detto questo, il medico potrebbe voler andare avanti con più forme mediche di induzione. Se non vuoi rischiare alcun piano di nascita con interferenze mediche aggiuntive, potresti voler rinunciare agli spazzamenti della membrana.

È doloroso?

Lascia che ti parli: non è divertente. Il medico o l'ostetrica ti ricorderanno di rilassarti e respirare attraverso di essa, perché è tutto ciò che puoi fare. Il vero discorso, però, non è neanche lontanamente doloroso quanto il parto stesso, ed è finito in pochi (scomodi) minuti. Puoi sempre chiedere al tuo medico di smettere se fa troppo male per te.

Quanto è efficace uno sweep della membrana?

Come spesso accade nella comunità medica, potresti sentire opinioni diverse su quanto sia davvero efficace lo spazzamento della membrana. Alcuni medici sostengono che fattori come la distanza di una donna fanno una grande differenza nel risultato complessivo. Pensala in questo modo: lo spazzamento della membrana è in gran parte considerato meno efficace dell'induzione farmacologica, ma più efficace di altri metodi naturali di induzione (es. stimolazione del capezzolo, ecc.).

In molti casi, uno sweep della membrana può portare al parto pochi giorni prima.

Cosa devo aspettarmi dopo uno sweep della membrana?

Non sorprende che in seguito potresti sentirti un po' tenero e dolorante. Potresti anche avere qualche leggero spotting e crampi o contrazioni. Con un po' di fortuna, però, entrerai in travaglio! Anche se, in piena divulgazione, ciò non accade istantaneamente. Quindi, quali sono i segni che una scansione della membrana ha funzionato? Come fai a sapere che ha iniziato il travaglio? Quelle contrazioni, ovviamente, hanno un timer a portata di mano nel caso in cui diventino più regolari. Alcune ostetriche e ostetriche evitano lo spazzamento della membrana nelle gravidanze normali poiché possono rendere così scomodo il tempo rimanente della gravidanza. Puoi avere contrazioni per giorni o addirittura settimane prima di entrare effettivamente in travaglio, creando notti insonni e giorni scomodi. Dovresti discutere ampiamente i pro e i contro con il tuo medico prima di procedere.

Se hai il tuo spettacolo sanguinoso o perdi il tappo del muco, potrebbe significare che il travaglio è imminente. Tieni d'occhio qualsiasi sintomi del travaglio e chiama il tuo medico se sospetti che il travaglio sia effettivamente iniziato. In alternativa, se ti ritrovi in ​​forte dolore o con forti emorragie dopo l'appuntamento, anche questo merita una chiamata al tuo ostetrico.

voglio chiamare babbo natale

Quando viene solitamente offerto?

Nelle gravidanze non complicate, il medico o l'ostetrica possono sollevare la membrana nelle ultime settimane, quindi, in genere, tra 38 settimane (a termine) e 40 settimane. Poiché il rischio di complicanze del parto aumenta una volta scaduto, il tuo medico potrebbe voler provare a stimolare il travaglio vaginale spontaneo.

puoi essere etero e innamorarti di una donna?

Il medico o l'ostetrica non si offriranno di spazzare la membrana fino a quando non avrai raggiunto quel traguardo di 38 settimane. La tua cervice deve essere già parzialmente aperta per eseguire lo sweep. A seguito di uno spazzamento, potresti riscontrare delle macchie leggere fino a tre giorni dopo l'appuntamento, se riscontri un'emorragia più pesante di quella dovresti contattare immediatamente il tuo ostetrico.

Con quale frequenza è possibile eseguire uno sweep della membrana?

Questo dipende in gran parte dal tuo medico e da te. Alcuni ostetrici possono eseguire uno sweep della membrana una volta quando hai raggiunto il segno delle 38 settimane, mentre altri possono offrirsi di eseguirne uno ogni settimana dopo il traguardo fino al momento del travaglio. Questo generalmente dipende dal medico e dal protocollo di pratica e puoi chiederlo all'inizio della gravidanza. Se non ti senti sicuro e hai domande specifiche, parla con il tuo medico e chiedigli di affrontare ogni preoccupazione fino a quando non decidi cosa vuoi fare.

Puoi fare una scansione della membrana su te stesso?

Mamma, se la tua vasca da bagno perdesse, apriresti le pareti e cambieresti tu stesso tutti i tubi? A meno che tu non abbia ricevuto una formazione adeguata, probabilmente chiameresti l'idraulico come esperto nel campo. Lo stesso vale per qualcosa di serio come lo spazzamento della membrana. Gli ostetrici ricevono una formazione specializzata sulla procedura per evitare di arrecare danni o danni alla cervice, motivo per cui non dovresti mai assumerti la responsabilità di eseguire da solo uno spazzamento della membrana.

Se stai cercando modi naturali per indurre il travaglio, prova la stimolazione dei capezzoli, avere un orgasmo, mangiare cibi piccanti o fare lunghe passeggiate per iniziare il travaglio.

Quando non dovresti fare uno sweep della membrana?

Il tuo ostetrico, ovviamente, ti guiderà nella giusta direzione quando si tratta di spazzare la membrana. Se sei curioso di sapere perché potrebbero non offrirlo, tuttavia, alcuni motivi comuni potrebbero essere da biasimare. Se il tuo medico ti ha informato che non è sicuro per te partorire per via vaginale, se hai avuto sanguinamento vaginale durante la gravidanza, o se hai bisogno di essere indotto dal medico a causa di un parto emergente, non dovresti avere una spazzata della membrana.

Altri fattori o condizioni che possono precluderti questa procedura includono un precedente taglio cesareo, storia di parto prematuro, infezione cervicale batterica in corso, placenta previa e infezione da herpes attivo, anomalie fetali, precedente rottura uterina, vasa previa, posizione fetale anormale, e anomalie del dotto di Muller.

Inoltre, se vuoi avere un parto che sia naturale e il più possibile senza mani, potresti voler rinunciare allo spazzamento della membrana (a meno che non ci sia un motivo medico per avviare il travaglio).