celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Questa casa di cura è anche un dormitorio universitario ed è la migliore idea di sempre

Stile di vita
Aggiornato: Originariamente pubblicato: Due signore anziane e uno studente universitario trascorrono del tempo insieme in una casa di cura Immagine tramite Facebook.

Una casa di cura olandese riduce gli effetti negativi dell'invecchiamento con un programma di alloggi per studenti

Una casa di cura olandese ha un programma geniale che consente agli studenti universitari di vivere senza affitto in cambio del tempo trascorso con gli anziani residenti. L'idea sorprendente (che dovrebbe essere implementata ovunque) è un tentativo di ridurre alcuni degli aspetti sfavorevoli della vita degli anziani.

IMPARENTATO : Quanto costa la residenza assistita? Ottieni il risultato finale

sollievo del seno dell'olio essenziale

Il programma è iniziato due anni fa quando lo studente Onno Selbach ha contattato la casa di cura Humanitas perché era frustrato dal fatto che gli alloggi della sua scuola fossero troppo rumorosi e mal mantenuti. Ora gli studenti vivono nella casa di cura in piccoli appartamenti senza affitto in cambio di un minimo di 30 ore al mese di comportamento da “buoni vicini”. secondo PBS NewsHour. Allora cosa rientra nella categoria dei “buoni vicini”? Un sacco di cose facili e divertenti, tra cui guardare lo sport, festeggiare compleanni, giocare ed essere lì quando un anziano residente è malato. Tutte le attività, soprattutto l'ultima, aiutano a ridurre al minimo i sentimenti di solitudine. 'Gli studenti portano dentro il mondo esterno, c'è molto calore nel contatto', ha detto Gea Sijpkes, che gestisce la casa di cura olandese.

Il legame creato dal trascorrere del tempo insieme è incredibilmente importante per tutti. “Le relazioni sociali sono fondamentali per il benessere umano e sono coinvolte in modo critico nel mantenimento della salute”, hanno affermato i ricercatori del Lo ha scritto l’Accademia Nazionale delle Scienze degli Stati Uniti d’America in un rapporto del 2012 . Ancora più importante, i ricercatori hanno scoperto che l’isolamento sociale e la solitudine sono associati a un aumento della mortalità negli uomini e nelle donne più anziani.

In poche parole, viviamo più a lungo e ci sentiamo meglio quando abbiamo una cerchia sociale. Nella casa di cura olandese, il circolo comprende sei studenti e circa 160 anziani. I ragazzi del college possono andare e venire a loro piacimento purché non disturbino i loro anziani. Quindi è improbabile che organizzino feste con barili, ma conosciamo alcune nonne che lo sosterrebbero totalmente. Nel complesso, la regola – non essere fastidioso per i tuoi vicini – non è difficile da seguire poiché la maggior parte degli anziani ha problemi di udito, ha detto ai giornalisti il ​​capo della casa di cura.

neonati neri

Quanto è fantastico? Gli studenti che vogliono risparmiare possono donare il loro tempo e aiutare i membri della comunità quando invecchiano. Con gli studenti statunitensi che assumono quantità paralizzanti di debito per prestiti studenteschi solo per completare una laurea quadriennale, un programma simile sarebbe un enorme successo qui. Gli studenti statunitensi hanno pagato in media 10.389 dollari per vitto e alloggio durante l’anno scolastico 2015-2016, secondo un sondaggio annuale condotto da Notizie dagli Stati Uniti . I quasi $ 11k coprono a condiviso stanza e il piano pasti massimo del college.

Preferisco giocare a carte con Betty nella stanza 301-A piuttosto che sborsare migliaia di dollari ogni anno. Sarei rimasto in fila per ore per prendere parte a questo tipo di programma al college. Invece, ho preso l'autobus, ho lavorato a tempo pieno e Ancora ho dovuto contrarre prestiti studenteschi. Un programma simile a quello della casa di cura olandese esiste a Cleveland, Ohio, secondo l'Associazione Internazionale delle Case e dei Servizi per l'Invecchiamento . Ma quanto sarebbe bello se ogni il college e l'università lo hanno offerto agli studenti? Molti di noi avrebbero preferito contrarre meno prestiti in cambio di un po’ di tempo in più per conoscere i membri più anziani della nostra comunità.

Condividi Con I Tuoi Amici: