Qual è il punteggio Apgar e cosa ci dice sulla salute di un neonato?

Bambini
Christian-bowen-I0ItPtIsVEE-unsplash (1)

Christian Bowen/Unsplash

Una delle parti più complesse dell'essere un'interpolazione o un adolescente è avere a che fare con la sensazione che le altre persone ti giudichino costantemente. Non che questo vada via con l'avanzare dell'età: la sensazione spiacevole può sollevare la sua brutta testa al tuo lavoro e praticamente ogni volta che interagisci con nuove persone. Poi ci sono le mamme che, sia durante la gravidanza che dopo il parto, probabilmente sperimentano molti più giudizi e consigli non richiesti in un anno rispetto alla maggior parte degli uomini in una vita. A volte, le valutazioni hanno un valore numerico, come i voti a scuola oi voti su una revisione delle prestazioni sul lavoro. Ma per la maggior parte di noi, la prima volta che è successo è stato letteralmente un minuto dopo la nostra nascita. Come? Sotto forma di test Apgar, per il quale abbiamo ricevuto un punteggio Apgar.

Se stai per diventare un nuovo genitore , probabilmente hai visto il termine in uno dei tuoi libri per bambini. E, naturalmente, potrebbe causare un po' di panico tra i nuovi genitori. Quindi, ecco cosa sapere sulla scala di Apgar e cosa ci dice sulla salute di un neonato.



Cos'è il test di Apgar?

Il test di Apgar è stato creato nel 1952 dalla dottoressa Virginia Apgar per valutare rapidamente le condizioni di un neonato subito dopo la nascita. Secondo l'Accademia Americana di Pediatria , controlla la frequenza cardiaca, il tono muscolare e altri segni di un bambino per vedere se sono necessarie cure di emergenza. Sebbene la scala Apgar abbia preso il nome dal suo creatore, viene anche utilizzata come dispositivo mnemonico per ricordare i cinque aspetti del test:

idee di progetti last minute per la fiera della scienza
  1. PER aspetto (colore della pelle)
  2. P ulse (frequenza cardiaca)
  3. G risposta rimace (riflessi)
  4. PER attività (tono muscolare)
  5. R espirazione (tasso di respirazione e sforzo)

Un medico, un'infermiera o un'ostetrica amministra il test di Apgar un minuto dopo la nascita di un bambino per determinare quanto bene il bambino ha tollerato il processo di nascita. Gli operatori sanitari eseguono nuovamente il test cinque minuti dopo che un bambino è entrato nel mondo per stabilire come funziona da solo.

Come si calcola un punteggio Apgar?

Il grafico del punteggio di Apgar è composto da cinque categorie, ciascuna delle quali ha un punteggio da zero (il più basso) a due (il più alto), a seconda delle condizioni osservate dall'operatore sanitario. Dopo la valutazione, i punteggi di tutte le categorie vengono sommati per calcolare un punteggio Apgar compreso tra uno e 10.

Ecco come viene valutata ogni categoria, per MedlinePlus :

Sforzo respiratorio:

  • Se il bambino non respira, il punteggio respiratorio è zero.
  • Se la respirazione è lenta o irregolare, il bambino ottiene uno per lo sforzo respiratorio.
  • Se il bambino piange bene, il punteggio respiratorio è due.

Frequenza cardiaca:

  • Se non c'è battito cardiaco, il bambino ottiene zero per la frequenza cardiaca.
  • Se la frequenza cardiaca è inferiore a 100 battiti al minuto, il bambino ottiene uno per la frequenza cardiaca.
  • Se la frequenza cardiaca è maggiore di 100 battiti al minuto, il bambino ottiene due punteggi per la frequenza cardiaca.

Tono muscolare:

  • Se i muscoli sono sciolti e flosci, il bambino ottiene zero per il tono muscolare.
  • Se c'è del tono muscolare, il bambino ne segna uno.
  • Se c'è movimento attivo, il bambino ottiene due punti per il tono muscolare.

La risposta alla smorfia o l'irritabilità riflessa descrive la risposta del bambino alla stimolazione, come un leggero pizzico:

  • Se non c'è reazione, il bambino ottiene zero per l'irritabilità riflessa.
  • Se c'è una smorfia, il bambino segna uno per l'irritabilità riflessa.
  • Se c'è una smorfia e una tosse, uno starnuto o un pianto vigoroso, il bambino ottiene due punti per l'irritabilità riflessa.

Colore della pelle:

  • Se il colore della pelle è blu pallido, il bambino ottiene zero per il colore.
  • Se il corpo è rosa e le estremità sono blu, il bambino segna uno per il colore.
  • Se l'intero corpo è rosa, il bambino ottiene due punti per il colore.

Ecco un esempio di una tabella di punteggio Apgar di seguito dall'ABC Law Center:

Tabella dei punteggi di Reiter e Walsh Apgar

Tabella dei punteggi di Reiter e Walsh Apgar

Che cos'è un punteggio Apgar normale?

I punteggi di Apgar vanno da uno (il più basso) a 10 (il più alto). Un tipico punteggio Apgar è compreso tra sette e nove, indicando che il bambino è in buona salute. Ci sono pochissimi 10 perfetti perché i neonati di solito hanno mani e piedi blu (il che è perfettamente normale e non c'è nulla di cui preoccuparsi).

Cosa significa un punteggio Apgar di 6?

Quando si tratta di segnare, qualsiasi cosa tra un quattro e un sei è considerata anormale. Ciò significa che il bambino potrebbe aver bisogno di cure mediche per affrontare eventuali problemi che potrebbero sorgere. È un punteggio scarso e dovrebbe essere gestito il prima possibile dal pediatra del bambino, ma non è urgente come un punteggio inferiore a quattro. Un tasso compreso tra quattro e sei potrebbe significare che il neonato ha difficoltà ad adattarsi a vivere al di fuori dell'utero. Un punteggio di sette e oltre è buono, in quanto dimostra che il tuo bambino è sano e si è riscaldato bene per vivere. Tuttavia, qualsiasi valore tre o inferiore è considerato un punteggio basso e preoccupante.

Cosa causa un punteggio Apgar basso?

Un punteggio Apgar inferiore a sette significa che il bambino si sta ancora adattando alla vita al di fuori delle comodità dell'utero. La maggior parte delle volte, i punteggi di Apgar bassi derivano da un parto difficile (anche tramite taglio cesareo) e/o dal liquido rimasto nelle vie aeree del bambino. In questi casi, il trattamento in genere consiste nel fornire al bambino ossigeno e assistenza per liberare le vie aeree, oltre a stimolazione fisica per far battere il cuore a un ritmo sano.

La buona notizia è che, nella maggior parte dei casi, i bambini con un punteggio Apgar basso a un minuto ne hanno uno vicino alla normalità al test di cinque minuti. E sebbene possa essere allarmante e angosciante quando un professionista medico assegna al tuo nuovo, piccolo e prezioso bambino un valore numerico basso, tieni presente che il punteggio di Apgar non prevede la salute futura del bambino. Allo stesso modo, non è un indicatore del fatto che svilupperanno problemi di salute gravi o a lungo termine con l'avanzare dell'età. Quindi, vai avanti e fai un respiro profondo, mamma.