Come insegnare a tuo figlio a ingoiare una pillola e cosa fare se ha troppa paura

Genitorialità
come-inghiottire-una-pillola

Sasha_Suzi/Getty Images



Per quanto ci piacerebbe Mary Poppins a dire il vero, a volte solo un cucchiaio di zucchero non aiuta la medicina a scendere. L'espressione è una pillola difficile da ingoiare non è solo una metafora quando si tratta di insegnare a tuo figlio come ingoiare una pillola: è la vita reale. Convincere i bambini a prendere medicine è una sfida per la maggior parte di noi genitori.

Anche se assumere farmaci in questo modo non è l'esperienza più piacevole, è certamente un'abilità importante da avere. Alcuni farmaci sono meglio presi come pillole o compresse. Inoltre, alcune pillole sono pensate per essere inghiottite intere e non dovrebbero mai essere frantumate o masticate. Potrebbe essere pericoloso o impedire loro di funzionare come dovrebbero. Allora, come insegni a tuo figlio a ingoiare una pillola? Ecco alcuni consigli utili (senza il cucchiaio di zucchero).





Come prendere le pillole?

Prima che i bambini inghiottiscano la loro prima pillola, potrebbe essere una buona idea ricordare loro altre abilità che hanno completato anche quando sono impegnativi, come andare in bici o tagliando il proprio cibo. Potresti anche voler spiegare perché l'assunzione di farmaci è così importante e utile per loro. Non spaventarli dei rischi di non prendere la pillola ma, piuttosto, rafforza tutti i benefici del medicinale. Un'altra idea è che tu sia l'esempio e mostri al tuo piccolo come lo fai. In questo modo, possono vedere da soli come farlo osservando anche che non è così spaventoso come potrebbero pensare.

dove posso comprare un tappetino da ginnastica?

Per ingoiare una pillola, i bambini dovrebbero:

  • Siediti dritto con la testa centrata.
  • Inclina solo leggermente la testa all'indietro (troppo indietro ed è più difficile da deglutire).
  • Bevi qualche sorso d'acqua per riscaldare le loro capacità di deglutizione.
  • Quindi tieni un po' d'acqua in bocca.
  • Metti la pillola sulla lingua e poi bevi più acqua da ingoiare.

Se non funziona, potresti provare alcuni piccoli trucchi per aiutare tuo figlio.

  • Ingoiare la pillola con una bevanda più densa come un frullato o un frappè.
  • Mettilo in cibo denso e gustoso come salsa di mele, gelato o budino in modo che possano ingoiarlo intero (e gustarlo).
  • Riducilo in polvere e aggiungilo a uno spuntino sano e morbido come yogurt o salsa di mele.
  • Usa uno spaccapillole su di esso e ingoia i pezzi più piccoli uno per uno.

È indispensabile assicurarsi di chiedere al farmacista o al medico se va bene tagliare o macinare un farmaco. I medicinali a rilascio temporizzato o con rivestimento enterico non devono essere divisi.

A che età un bambino dovrebbe essere in grado di ingoiare una pillola?

L'età migliore per il tuo bambino per iniziare a deglutire le pillole è di circa quattro anni. Prima di dare loro le compresse da ingoiare, lascia che si esercitino con gocce di cioccolato o granelli di torta. A questa età, puoi insegnare ai bambini cosa significa ingoiare una pillola. Assicurati di esercitarti quando non ci sono distrazioni.

Come ingoiare una pillola se hai paura

È abbastanza comune per i bambini essere nervosi all'idea di ingoiare pillole. In effetti, molte persone avere una fobia o altri motivi per cui la deglutizione della pillola è problematica. Quindi, se ti stai chiedendo come ingoiare una pillola se hai paura (o se lo è tuo figlio), continua a leggere. Ma prima, esaminiamo alcuni possibili motivi per cui il tuo piccolo potrebbe essere reticente.



  • Per alcuni, è il risultato di una condizione chiamata disfagia, il termine medico per difficoltà a deglutire. La disfagia può includere pillole, cibi e liquidi. Le persone con disfagia possono spesso soffocare o tossire durante la deglutizione.
  • Per altri, la paura di ingoiare pillole è il risultato di un blocco mentale. Forse hanno avuto una brutta esperienza con la deglutizione e hanno difficoltà a superare il ricordo negativo. La fobia di deglutire le pillole è diversa dalla farmacofobia, che è la paura di assumere farmaci. Quelli con farmacofobia mostrano preoccupazioni per gli effetti collaterali indesiderati del medicinale, che spesso si traduce in un rifiuto categorico di prenderlo o somministrarlo (se quello con farmacofobia è il genitore).
  • Alcuni bambini potrebbero essere molto ansiosi per nuovi farmaci e/o nuove esperienze.
  • Altri potrebbero avere un riflesso del vomito che li induce a sputare la pillola o addirittura a vomitare quando cercano di ingoiare una pillola. Puoi biasimarli per non voler ripetere l'esperienza?
  • La deglutizione della pillola potrebbe anche essere molto difficile per i bambini con ritardi nello sviluppo e problemi orali-motori.

Per i bambini con questi problemi, potrebbe essere saggio chiedere consiglio a un pediatra. Mentre la maggior parte dei bambini alla fine imparerà a ingoiare una pillola, altri bambini potrebbero aver bisogno di un po' più di persuasione, coaching o persino guida professionale.

Come sbarazzarsi del riflesso del vomito per rendere più facile la deglutizione di una pillola

A volte ingoiare una pillola ti fa venir voglia di buttare tutto nella pancia. Quindi, per sbarazzarsi di quella voglia di eliminare, segui questi suggerimenti e questo video qui sotto.

domande da fare a un ragazzo con cui stai parlando
  • Desensibilizza il riflesso del vomito strofinando l'area della lingua che ti fa venire voglia di vomitare per 15 secondi. Fallo una volta al giorno e alla fine la compulsione a vomitare diminuirà.
  • L'agopuntura è un modo utile per sopprimere la voglia di vomitare. Chiudi la mano sinistra sul pollice e chiudi il pugno. Stringi la mano per circa cinque secondi. Dopodiché, prendi il dito indice destro e premilo contro il mento per altri cinque secondi. Quindi stringere la pelle tra l'indice e il pollice sinistro e tenerlo premuto per cinque secondi.

Come convincere un bambino a prendere medicine?

I più piccoli non sono fan di molto che non vogliono fare, incluso ingoiare pillole. Per aiutare il tuo bambino a prendere le medicine, potresti provare quanto segue.



  • Sii il più positivo possibile. Quando sei felice ed entusiasta di ciò che sta facendo tuo figlio, compresa l'assunzione delle sue medicine, sentiranno l'atmosfera positiva e si divertiranno a farlo.
  • Prova una consegna diversa. Se puoi somministrare il medicinale in una siringa o in una forma liquida, opta per queste opzioni. Sono in genere una scelta migliore (e più facile) per un bambino. In caso contrario, prova una tazza per deglutire pillole, un prodotto sanitario professionale creato per facilitare la deglutizione delle pillole. Il design della tazza aiuta il riflesso naturale della deglutizione e impedisce alle pillole di attaccarsi alla gola o alla tazza.
  • Segui con una sorpresa. Questo può essere semplice come dare a tuo figlio un biscotto o un cracker, ma un po' di rinforzo positivo va molto lontano.