Non fare il genere di qualcun altro su di te - Non lo è

Lgbtq
Identità transgender-1

Editore Agenzia di Traduzione / Unsplash

NFT

Messaggio gentile per coloro che non comprendono l'identità transgender.

Ho perso il conto dei messaggi privati ​​che mi sono stati inviati dall'annuncio di mio figlio da donna a uomo, un liceale, qualche mese fa. Solo uno era negativo e odioso; tutto il resto dice una versione di, Stiamo effettivamente sperimentando questo con il mio così e così, e aiuta a sentire bla-de-blah. Grazie per aver condiviso.



Eppure, con tutti coloro che sono direttamente coinvolti con qualcuno che è transgender, penso che un gran numero ancora non si renda conto di quanti umani appartengano allo spettro LGBTQ+. Le possibilità che tu conosca qualcuno - e inoltre, ami qualcuno - che vede la propria identità all'interno di quello spettro è molto più probabile che no.

NFT

I bambini in questi giorni non stanno saltando sul carro, fanno solo quello che stanno facendo i loro coetanei. Non c'è tendenza. È che più bambini capiscono cosa provano e ora hanno la terminologia per spiegare chi sono, oltre a un migliore accesso alle risorse di cui hanno bisogno per vivere la loro vita migliore. (Si prega di fare riferimento al Campagna sui diritti umani come una di queste risorse.) Hanno anche tanta comprensione e compassione l'uno per l'altro, nonostante gli esempi di cui sono nutriti quotidianamente attraverso i nostri sistemi sociali, religiosi e politici.

Samantha Hurley/Burst

nomi divertenti che significano qualcos'altro

Va bene se non capisci l'identità transgender, ma ricorda che la tua vita personale non cambia un po' a causa della verità di un altro essere umano. Vogliono solo essere accettati, tutto qui. Per vivere onestamente. Detto questo, una persona transgender sa che non tutti diventeranno esperti, e a loro va bene, anche se una piccola ricerca ti illuminerà solo. Aiuterò anche. Ecco i punti salienti.

– Il genere è un'identità, il sesso è biologia, non sono la stessa cosa (è scienza).

- Disforia di genere è una condizione reale, e non è una malattia mentale.

- Attualmente ci sono oltre un milione di persone trans (conosciute) in America .

dove sono fatte le scarpe ivanka trump?

– Poche o nessuna persona transgender cambia idea dopo aver fatto coming out.

– Affermare l'identità di un bambino trans è necessario per evitare scompensi psicologici, depressione, ideazione suicidaria con tentativi e altro

Una mia brillante amica, la scrittrice Brynne Chandler, che ha anche un membro della famiglia transgender, dice: È un confronto superficiale, ma qualcosa di semplice mi ha fatto scattare. Qualcuno ha chiesto: 'Come fai a sapere che sei destrimano e non mancino?' (Essere transgender) è più profondo, ma è anche la stessa cosa. Sappiamo tutti chi siamo. La società deve smettere di decidere chi è accettabile e chi no.

Va bene anche se il concetto di disforia di genere ti mette a disagio, specialmente quando colpisce qualcuno che conosci in un modo da anni e che ora si identifica come qualcos'altro. Ma ancora una volta, non si tratta di te. Non farlo su di te. Immagina invece quanto sarebbe scomodo vivere con la disforia.

Chaz Bono, il figlio da femmina a maschio di Sonny e Cher, una volta disse: C'è un genere nel tuo cervello e un genere nel tuo corpo. Per il 99% delle persone, queste cose sono allineate. Per le persone transgender, non sono corrispondenti. È tutto. Come per l'epifania di Brynne, questo mi ha fatto scattare.

Va bene se non capisci l'identità transgender, ma ricorda che la tua vita personale non cambia un po' a causa della verità di un altro essere umano.

A volte sento dire che i bambini sono troppo piccoli per prendere questa decisione!

le rose esilaranti sono le viole rosse sono le poesie blu

Innanzitutto, non è una decisione, o come semplicemente girare un interruttore on/off, ed ecco un po' di chiarezza su quella parola decisione. Non è una decisione, come una scelta. uno non lo fa scegliere identificare un certo modo. Più o meno allo stesso modo non si sceglie di essere destrimani o mancini, in effetti. Dove la scelta entra in gioco è nel momento in cui determinano che è il momento di vivere la loro realtà.

In secondo luogo, una volta che un bambino diventa abbastanza grande da capire questo di se stesso e intraprende coraggiosamente e con fiducia l'azione per abbracciarlo, è certamente abbastanza grande da vivere la sua vita migliore. È qui che dirò che credo che un genitore che nega al proprio figlio quell'opportunità si preoccupa solo della propria felicità, di ciò che gli altri pensano di loro e del controllo di chi crede sia una mera estensione di loro, piuttosto che un essere umano separato con diverso sviluppo e diritto all'individualità.

stanca di essere sposata con mio marito

Un altro mio amico, che non ha sperimentato direttamente il transgender, è completamente onesto. Dice, non ho ancora compreso appieno il funzionamento dietro il transgender e ammetterò di non aver fatto molte ricerche. Tuttavia, so che il modo in cui una persona si sente, si veste, vive la sua vita migliore, non dovrebbe cambiare il modo in cui la trattiamo o la amiamo. Mai. Esatto, Alicia. Azzeccato.

Samantha Hurley/Burst

Poi ci sono quelli che non si danno nemmeno la possibilità di provare a capire questo tipo di identità, perché a causa del loro sistema di credenze, pensano che essere transgender sia un peccato. Se è qui che cadi, dico, Gesù vorrebbe molto avere un colloquio con te su questo. Lo senti bussare?

Voglio ribadire, va bene se non lo capisci. Va bene se fai domande o hai bisogno di tempo per apportare alcune modifiche. Imparare a usare un nuovo nome e pronomi diversi può richiedere un po' di pratica anche al più sincero dei sostenitori.

Va bene se il concetto di disforia di genere ti mette a disagio, specialmente quando colpisce qualcuno che conosci in un modo da anni e che ora si identifica come qualcos'altro. Ma non riguarda te.

Quello che non va bene è mettere in discussione le azioni di un altro. Giudizio. Odiare. Licenziamento continuo o mancanza di rispetto, anche disapprovazione generale. Quella roba è pericolosa e dannosa. Saprai cosa intendo se qualcuno ha mai provato a dirti come vivere la tua vita.

Tutto ciò che ogni genitore coscienzioso e devoto desidera è che la salute e la felicità dei propri figli vengano al primo posto. Se l'identità transgender è il modo in cui si manifestano salute e felicità, chi può chiedere diversamente?