celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Cosa fare se tuo figlio o adolescente è un bugiardo bugiardo

Interpolazioni
adolescente-è-un-bugiardo-1

BBONUSP/Ripresa

Mia figlia di nove anni mente sulla merda più stupida. Questo è un posto sicuro, giusto? Posso dirlo qui.

Mente su quanti compiti deve portare a termine, come se mia moglie non lavorasse a scuola e potesse arrivare al fondo della cosa abbastanza velocemente. Mente sul lavarsi i denti, quindi ora devo stare in bagno con lei, un timer sul mio telefono e guardarla completare il compito. Mente sulle interazioni con gli amici, su quanto tempo ha passato davanti allo schermo e se ha pulito o meno la sua stanza, come se le prove non fossero disponibili. Ha solo 9 anni, ma non vedo l'ora che arrivi la sua vera adolescenza, perché sono sicuro che sarà una grande casa di bugie costruita su fondamenta di bugie.



Devo presumere che se stai leggendo questo, hai anche un piccolo pantalone bugiardo a casa tua, e stai cercando di capire perché qualcuno dovrebbe mentire così tanto per ottenere così poco. Jeffrey Bernstein Ph.D. ha alcuni suggerimenti su come gestire un bambino che proprio non può, per tutta la vita, dire la verità. Il primo è non prenderla sul personale.

La 'verità' è che spesso i pre-adolescenti e gli adolescenti ombreggeranno la verità o addirittura mentiranno. Secondo Bernstein, è meglio come genitori non prendere le bugie sul personale. Non è facile, ma se fai un passo indietro e tieni presente che i bambini possono mentire per ragioni diverse, questa consapevolezza da sola può aiutarti a rimanere calmo.

Perrie Attrill/Reshot

E sì, sono con te. Adoro anche quando qualcuno mi dice di stare calmo. Ma secondo Bernstein, reagire alle bugie di tuo figlio con emozione cruda, o rabbia sfrenata, può venire fuori di lato abbastanza rapidamente. È un po' come l'antico assioma di Internet, non dare da mangiare ai troll. Ho appena chiamato adolescenti e preadolescenti troll? Beh, un po', ma lascia che ti spieghi.

Se vai online e scegli un argomento con un commentatore che sta già cercando un argomento, peggiorerà solo. È lo stesso con tuo figlio adolescente, solo che invece di essere in grado di disconnetterti dalla discussione, devi effettivamente vivere con loro. E siamo onesti, tutto con un adolescente è ingigantito e sopra le righe... ho ragione?

Secondo Bernstein, quello che succede quando si giudica con un adolescente sulle loro bugie è che iniziano a dire a se stessi, vedi, non posso dire niente ai miei genitori. Ciò che Bernstein suggerisce è di eliminare le emozioni e iniziare a vedere te stesso come un allenatore emotivo.

come farti andare in bagno

Ora ascolta, quando sto discutendo con mia figlia per essersi lavata i denti, e lei mente ripetutamente su questo, l'ultima cosa che voglio fare è spegnere il giudizio. Quello che voglio che faccia è smetterla con le stronzate e dirmi la verità. Aspetta... gratta, quello che voglio davvero è che si lavi i suoi stupidi denti in modo che non marciscano dalla sua testa, e devo pagare di più in spese dentistiche. Cercare di rimanere calmo e di vedermi come un allenatore emotivo in quel momento mi sembra di essere appena entrato in un romanzo di Kafka.

Fortunatamente, Bernstein dà un consiglio piuttosto potente per aiutare a superare quell'ostacolo emotivo: conoscere il tuo valore. I bambini spesso non vedono il proprio valore, quindi raccontano bugie per sembrare più grandi di quanto non siano in realtà. So di averlo sempre fatto quando ero adolescente. Ho raccontato ogni genere di storie ad altri ragazzi su come vincere risse, rubare cose e fare sesso - e tutto è successo in qualche altra città, o con qualche ragazza di un'altra scuola.

Ed è per questo che conosci il tuo valore la strategia diventa così importante. Bernstein la mette così, (I)se tuo figlio sta esagerando una storia, potresti chiedere: 'Quello che mi stavi dicendo ha davvero attirato il mio interesse, ma poi sembrava che tu avessi iniziato ad aggiungere cose che non erano vere. Questo ha impedito di vedere come stai davvero diventando così maturo. Puoi dirmi perché hai deciso di farlo?'

Wow! Parla di un lavoro mentale da psicologo, ma se puoi metterlo con parole tue, penso che potrebbe effettivamente dare a tuo figlio abbastanza pausa per dire la verità. E onestamente, so quanto possa essere insicuro un adolescente. Io lo ero una volta, e anche tu. Trovare un modo per capovolgere il copione in modo che possano smettere di mentire, aiutandoli anche a sviluppare una migliore comprensione del proprio valore, è piuttosto impressionante.

Graham Wizardo/Pexel

Un altro tipo di menzogna che fa impazzire i genitori è quando si tratta di tirarsi fuori dai guai. Da quando sono genitore, ho lottato con questa merda. Ed è un pendio scivoloso perché vuoi che tuo figlio dica la verità, ma non vuoi anche perdere la fiducia. Sfortunatamente, non c'è una risposta facile qui. Carl Pickhardt, psicologo e autore, consiglia che per questa preoccupazione - e mentire nel complesso - è meglio fare della verità e dell'onestà un valore familiare. Parla dell'onestà come del collante che tiene unita la famiglia. Rendendo la verità una parte di chi sei come famiglia, piuttosto che solo qualcosa che viene fuori quando c'è una bugia, i bambini saranno più disposti a dire la verità, anche quando sono nei guai.

Tieni presente che se tuo figlio sta mentendo per nascondere attività di droga, violenza o qualsiasi cosa pericolosa o illegale, devi chiamarlo. Devi farti aiutare. Ma se è solo per smettere di fare qualcosa, o per sentirsi più grandi di quanto non siano in realtà, prenditi un momento e cerca di capire perché lo farebbero. E non sentirti in colpa se tuo figlio mente. Non esiste davvero una risposta unica per tutti a questo problema e, fidati di me, ce ne occupiamo tutti. Mantieni la calma e parlane razionalmente con loro. Cerca di aiutarli a capire il proprio valore. E soprattutto, non dare da mangiare ai troll.