celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

L'acne post-partum è comune, ma fa ancora schifo

Bellezza
post-partum-acne-1

Mamma spaventosa e Malte Mueller/Getty

Ho due figli e con entrambe le gravidanze gli effetti collaterali sono stati piuttosto minimi. Il mio mal di schiena era gestibile e i miei piedi non si sono mai gonfiati. Sono rimasto attivo fino alla mia 39a settimana. Ho anche avuto una consegna relativamente veloce e facile. Posso contare il numero di spinte che ogni bambino ha preso su una sola mano. (Lo so, lo so. Sono quella mamma.) Ma il periodo postpartum era diverso.

Con il mio primogenito, ho sperimentato una grave depressione post partum. Con il mio secondo, ho avuto l'ansia post-partum, e il mio i capelli sono usciti a mucchi.In più occasioni ho persino intasato lo scarico della doccia.



anche io ho acne post-partum , il che, per quanto strano possa sembrare, mi ha sconvolto. L'improvvisa comparsa di dozzine di punti in rilievo mi ha scosso nel profondo.

cose che puoi chiamare il tuo ragazzo

Ora, se devo essere onesto, non so perché. Sono una ragazza a bassa manutenzione. Raramente mi trucco, mi lavo i capelli o mi pulisco a fondo il viso. Detesto le cose di fascia alta e lo shampoo secco in farmacia è la mia migliore amica. Inoltre non mi interessa cosa pensano gli altri. (Seriamente. In una buona giornata indosso primer, polvere e sudore senza macchie. Questo è tutto.) Ma l'improvvisa comparsa di acne mi ha mandato in tilt.

Audrey Jackson/Unsplash

Tra le borse sotto gli occhi e le macchie rosa sul viso, non riconoscevo chi fossi.

Testo dell'invito per il compleanno di 9 anni

Ho provato dozzine di creme, detergenti e prodotti da banco. Ho indossato maschere e provato trattamenti spot e ho ricevuto due trattamenti per il viso, durante i quali un tecnico mi ha informato che il problema era basato sull'allergia. Mi ha detto di eliminare i latticini dalla mia dieta e, se non funzionava, i carboidrati. Ma dopo una settimana della mia vita senza formaggio, nulla è cambiato.Il mio culo amante della pasta e del parmigiano era più scontroso, ma i puntini sono rimasti.

L'acne post-partum è relativamente comune. Infatti, secondoil Collegio Americano di Ostetrici e Ginecologi , è uno dei più i cambiamenti comuni della pelle affrontano i genitori in attesa e il motivo è semplice: gli ormoni.

Durante la gravidanza, ci sono grandi fluttuazioni nei livelli di ormone e progesterone, Dr. Emmanuel Loucas, il fondatore di Centro dermatologico e laser pazzo a New York City, spiega, e queste fluttuazioni possono influenzare la tua pelle.

quantità di acqua per bambino di 6 mesi month

Il progesterone stimola la produzione di olio nella pelle che può ostruire i pori e i follicoli piliferi con olio, batteri e cellule morte della pelle invece di essere versato: un processo può portare all'acne.

Gli esperti non sanno perché alcune persone sperimentano l'acne postpartum e altre no. Inoltre, non sanno perché detti effetti variano da gravidanza a gravidanza. (Occhiaie a parte, la mia pelle sembrava favolosa dopo la nascita di mia figlia.) Ma la genetica può avere un ruolo.

Alcune persone sono geneticamente predisposte all'acne, spiega Loucas, e se ce ne sono grandipicchi di progesterone durante la gravidanza, possono essere più predisposti aavere l'acne dopo il parto.

Sergiu Vălenaș / Unsplash

Per quanto riguarda ciò che puoi fare per l'acne postpartum, beh, in verità, non molto, soprattutto se stai allattando. Voglio dire, puoi provare il suddetto cocktail di prodotti firmati e da farmacia, ma l'acne ormonale è una cagna volubile. Ho buttato $ 40 a $ 70 buttati nello scarico per mesi. Inoltre, dovresti darti un po' di tregua. Hai appena portato, cresciuto e dato alla luce un piccolo umano. Acne o no, sei una dannata dea. Tuttavia, se non stai allattando e/o se hai accesso all'assicurazione sanitaria, le tue opzioni sono un po' più varie (se scegli di curare l'acne).

La scelta del trattamento dell'acne postpartum può dipendere dal fatto che la madre stia allattando al seno, afferma Loucas. Se non stanno allattando, possiamo usare un regime - orale e topico - adatto al tuo tipo di pelle. Se la madre sta allattando, spesso usiamo solo farmaci topici, in particolare quelli ritenuti sicuri durante la gravidanza... come la lozione alla clindamicina e l'acido azelaico. Spesso, l'acne postpartum generalmente si risolve da sola, poiché i livelli di progesterone diminuiscono, e questo è stato il mio caso. Le mie guance sembravano un pomodoro troppo maturo per mesi e mesi, ma alla fine anche i puntini sono scomparsi.

tute da neve per bambini 12 18 mesi

Ma indipendentemente da dove ti trovi nel tuo viaggio dopo il parto o da che aspetto hai, sappi questo: nessuno nota le imperfezioni che fai. Non importa a nessuno. Perchè sei bello. Sei potente e sei gentile e generoso. Sei fantastico. Quindi consolati, dolce mamma. Anche se potresti non sembrare te stesso (e certamente non ti senti te stesso), puoi e troverai il me in mamma.

Oh, e anche quei fastidiosi brufoli andranno via.