Che cos'è il nidificazione in gravidanza, ovvero perché sto strofinando il soffitto del bagno... di nuovo?

Gravidanza
incinta-donna-nidificazione

Pexels

Bambino di 3 anni ancora non addestrato al vasino

Probabilmente non dobbiamo dirti che subirai molti cambiamenti durante la gravidanza, alcuni più piacevoli di altri. Ma uno con cui potresti non essere così familiare è anche, a nostro avviso, uno dei più divertenti. O, per lo meno, uno dei il più produttivo . Sì, stiamo parlando di nidificazione!

Se sei tentato in questo preciso momento di piegare i calzini minuscoli del tuo bambino non ancora nato per la centesima volta, beh, probabilmente sei già nel bel mezzo di esso. Se non ci sei, preparati. Prima che tu te ne accorga, potresti essere inspiegabilmente costretto a pulire e organizzare (o riorganizzare, per così dire) ogni angolo e fessura dello spazio con cui il tuo bambino potrebbe entrare in contatto.

Quindi, in preparazione, esploriamo questo fenomeno materno unico.

Che cos'è la nidificazione?

Il Associazione americana della gravidanza descrive il nido come il desiderio travolgente di preparare la tua casa per il tuo nuovo bambino. Anche se la gravidanza ha drenato ogni grammo di energia in più dal tuo corpo, l'annidamento potrebbe effettivamente rinvigorirti. Se ti svegli una mattina sentendoti esuberante e pronto a mettere sottosopra la tua casa in nome del bambino, probabilmente dipende da te. L'aspetto del nido per te potrebbe sembrare completamente diverso per un'altra mamma. Ma lo saprai quando colpirà. Al suo interno, è una sensazione guida che hai bisogno di mettere le piume al tuo nido prima dell'arrivo del bambino.

Ovviamente non tutte le donne nidificano perché hanno un bisogno travolgente di farlo, a volte le mamme devono solo fare un cazzo in modo da preparare la loro casa e l'ambiente futuro del bambino nel miglior modo possibile. Tutto questo potrebbe essere più semplice se non è il tuo primo bambino, poiché saprai esattamente di cosa ha veramente bisogno un neonato invece di ciò che gli annunci mirati sui social media ti dicono di cui hai bisogno (ti stiamo guardando, salviette per neonati riscaldate)!

Quando iniziano a nidificare le donne?

La nidificazione può colpire in qualsiasi momento, secondo l'American Pregnancy Association. Se sei incinta quando arriva la primavera, la voglia di fare le pulizie di primavera potrebbe dare una marcia in più al tuo nido. Se eri una persona super ordinata prima della gravidanza, l'annidamento potrebbe far parte dell'intera gravidanza.

Potresti non aver mai voglia di nidificare, e va bene anche questo. Proprio come ogni bambino è diverso, anche il viaggio di ogni mamma verso il bambino è diverso. La nidificazione semplicemente potrebbe non essere qualcosa che sperimenti. Oppure, potresti provare lo stesso senso di urgenza, ma delegare l'effettivo miglioramento al tuo partner. È la tua gravidanza e tu nidi (o no) se vuoi.

La nidificazione significa che il travaglio è vicino?

Se passi un po' di tempo a leggere forum di gravidanza online (e, siamo sinceri, quale futura mamma non lo fa?), Noterai che molte donne tendono a riferire che il nido colpisce durante il tratto di casa. Questo è, infatti, un momento molto comune per le donne di sperimentare la nidificazione in gravidanza. È del tutto possibile per te sperimentarlo prima, però. In ogni caso, è più probabile che il picco durante il terzo trimestre si avvicini alla nostra data di consegna.

Perché le donne nidificano in gravidanza?

Le teorie abbondano su questo fenomeno materno. Alcuni ipotizzano che l'annidamento nasca dalla noia e dalla frustrazione: un lavoro impegnativo per distrarti dal fatto che sei incinta un trilione di anni . Altri presumono che l'annidamento sia radicato nel controllo. C'è così tanto che non puoi controllare in gravidanza che sei inconsciamente disperato di prendere in carico qualcosa.

sedia con sacco a pelo per riporre animali imbalsamati

Ma forse il consenso più popolare è che nidificare in gravidanza è un istinto primordiale che risale a migliaia di anni. Le nostre mamme ancestrali sapevano istintivamente che fornire un ambiente sicuro e confortevole favorisce l'attaccamento tra madre e bambino. Hai bisogno di ulteriori prove del fatto che la nidificazione è naturale e guidata dall'istinto? Guarda la natura. Gli animali nidificano più o meno allo stesso modo.

Nidificazione nella seconda, terza…gravidanza

Pensi che il nido sia solo per le mamme per la prima volta? No! La nidificazione può verificarsi in qualsiasi gravidanza e può essere semplice come preparare uno spazio per il nuovo bambino, passare attraverso i pezzi di seconda mano dei tuoi figli più grandi, pulire la vecchia culla e magari comprare delle tutine nuove. In qualunque modo si manifesti, le mamme (e i papà!) sicuramente annidano oltre quella prima gravidanza.

Ci sono cose che le mamme nidificanti dovrebbero evitare?

Devi ricordarti di concederti un po' di grazia, mamma. Sarà tutto perfetto al 100% quando arriverà il bambino? No. E sai cosa? Ciò è appropriato dal momento che la genitorialità è uno studio nel bellissimo caos. Inoltre, al minuscolo umano per cui stai preparando tutto non gliene frega niente se le tende della cameretta si abbinano al set di biancheria da letto o se le loro tutine sono ben piegate. Saranno troppo occupati a mangiare, dormire, fare la cacca e rubare il tuo cuore per notare qualcos'altro.

Tenendo questo a mente, stai attento. Non lasciare che il tuo istinto di nidificazione ti spinga a fare qualcosa di avventato, come cercare di spostare un cassettone dall'altra parte della stanza o salire su una scala alta per pulire le grondaie della tua casa... di nuovo. Ottieni il tuo nido, sì. Ma assicurati anche di riposarti un po'. Avrai bisogno di un po' di quell'energia in più quando finalmente arriverà la tua piccola nocciolina.

Se stai facendo il nido nel secondo trimestre, non lasciare che tutta quell'energia extra ti inganni nel fare troppo. Spesso soprannominato il periodo della luna di miele in gravidanza (i sintomi del primo trimestre sono spesso scomparsi e i dolori del terzo trimestre sono a settimane di distanza), molte mamme in attesa riferiscono di sentire una sferzata di energia nel loro secondo trimestre. Ma solo perché hai la sensazione di poter capovolgere i materassi, piegarti molto per mettere via nuovi vestiti per bambini, non dovresti davvero. Emorroidi, lombalgia e dolori muscolari non saranno molto indietro se ti sforzerai eccessivamente e va da sé che non dovresti sollevare nulla di pesante.

Come affrontare l'ansia da nidificazione

Durante il periodo di nidificazione, potresti sentirti un po' invincibile o come se potessi saltare gli edifici con un solo balzo. E sebbene tu possa sentirti incredibilmente energico e capace durante questo periodo, ciò non significa che il tuo corpo incinta possa tenere il passo. Per gestire meglio la tua energia e l'ansia di annidarti, affidati ai tuoi amici e alla tua famiglia come braccia e gambe. Significato: se vuoi vedere come appare la culla in tre stanze diverse, chiedi al tuo partner di metterla in posizione. Puoi ancora fare tutto ciò che vuoi fare, delega solo i compiti più faticosi in modo da non sovraccaricarti.

È anche importante bruciare parte dell'energia di nidificazione. Se inizi a sentirti irrequieto o ti ritrovi a cercare nuovi modi per nidificare, fai una passeggiata o fai qualche minuto di esercizio. Non deve essere un allenamento CrossFit, ma solo qualcosa per farti muovere e allontanare la tua mente da qualsiasi attività su cui stai rimuginando. Naturalmente, dovresti sempre consultare il tuo medico prima di iniziare qualsiasi nuova attività fisica durante la gravidanza.

come disciplinare un bambino per essersi comportato male a scuola

Sappiamo che l'ultima cosa che potresti voler sentire è rilassarti. Ma se sei stato autorizzato dal tuo medico, fai un po' di yoga o medita per schiarirti la testa e alleviare il ronzio dentro di te. Il tuo corpo e il tuo bambino ti ringrazieranno.