Cos'è l'acne rosacea? Tutto da sapere su questo disturbo della pelle

Stile Di Vita
acne-rosacea (1)

Ildar Abulkhanov/Getty Images

La rosacea potrebbe sembrare un po' stravagante, ma diventa molto meno lusinghiera quando la abbini a un termine comunemente chiamato: rosacea acne. Non è una vera forma di acne, la rosacea (pronunciata roe-ZAY-she-uh) è una condizione della pelle che può presentare sintomi simili a acne vulgaris : arrossamento e piccole protuberanze piene di pus. Le donne di mezza età che hanno la pelle chiara sono spesso le più colpite. Detto questo, non è raro. Oltre 16 milioni di americani soffrono di rosacea e alcuni medici sono ancora perplessi su come accade e perché colpisce la salute di alcune persone più di altre.

Non esiste una cura per l'acne rosacea, ma generalmente non è una condizione dannosa. Tuttavia, potrebbe far sentire qualcuno un po' meno sicuro di sé, quindi capiamo di voler imparare tutto ciò che puoi su questo disturbo della pelle e su come ridurre i sintomi attraverso il trattamento.

Cos'è la rosacea?

Anche se i medici potrebbero non sapere perché accade, sono informati su come appare. Secondo il Società Nazionale Rosacea , la rosacea è ufficialmente etichettata come una malattia cronica della pelle. Tecnicamente, ci sono quattro tipi di rosacea e le persone possono essere colpite da più di un tipo.

1. Rosacea eritematotelangiectasica

La rosacea eritematotelangectasica (ETR) è molto comune e si manifesta con un arrossamento persistente sulla pelle. Ciò accade quando i piccoli vasi sanguigni sotto la superficie della pelle si ingrandiscono e sono quindi più visibili. La gravità di questo sottotipo può aumentare senza trattamento, coprendo anche più pelle e portando ad arrossamenti permanenti.

2. Rosacea papulopustolosa

Probabilmente stai pensando, Papulo-cosa? Cos'è la rosacea papulopustolosa? Questo tipo di rosacea comporta eruzioni cutanee che assomigliano alle pustole bianche dell'acne, che possono verificarsi spesso negli adulti. Sono così comunemente identificati erroneamente come acne che si è sviluppato il nome improprio di rosacea acne. La rosacea papulopustolosa non viaggia lontano dal viso, anche se quelli con casi gravi possono vederla strisciare fino al cuoio capelluto o fino al collo e al torace.

3. Rosacea fimatosa

Sottotipo tre un tipo di acne rosacea che non è comune come i sottotipi uno e due. Presente più frequentemente negli uomini biologici rispetto alle donne, questa rara rosacea provoca l'ispessimento e la cicatrizzazione della pelle, conferendole un aspetto irregolare e gonfio.

La fimatosa è generalmente caratterizzata nei casi più gravi da rinofima, una malattia della pelle che accompagna il naso che si allarga e diventa rosso, bulboso e irregolare. Sebbene sia ancora un mistero, molti credono che il rinofima accada a persone con forme gravi e non trattate di rosacea. Di solito ci vogliono alcuni anni per diventare un problema.

4. Rosacea oculare

Come avrai intuito dal nome, la rosacea oculare colpisce le aree intorno agli occhi, facendole sembrare acquose o iniettate di sangue. Può anche causare una sensazione di bruciore o irritazione agli occhi, oltre a secchezza cronica e cisti palpebrali.

Proprio come gli altri sottotipi, la rosacea oculare è più comune con le persone in una fascia di età specifica: le persone sembrano prenderla di più tra i 30 ei 50 anni. I medici hanno anche appreso che spesso si manifesta in persone che arrossiscono naturalmente facilmente.

Come fanno i medici a diagnosticare la rosacea?

Dal momento che non esiste un test per determinare se hai o meno la rosacea, la maggior parte dei medici la diagnostica a causa della tua pelle e della tua storia di salute. Versioni più avanzate di rosacea acne possono richiedere un dermatologo. I medici potrebbero porre domande sulla tua dieta o stile di vita, poiché alcuni alimenti sono noti per scatenare la rosacea. I seguenti alimenti sono stati collegati a riacutizzazioni in passato:

  • Fegato
  • Cioccolato
  • Vaniglia
  • sono salice
  • Avocado
  • Spinaci
  • Melanzana
  • Agrumi
  • Alcool
  • Cibi caldi
  • Il formaggio
  • Panna acida

A parte la dieta, alcune condizioni meteorologiche possono scatenare la rosacea. Loro includono:

  • Troppo sole
  • Venti forti
  • Umidità
  • Freddezza

Se hai una riacutizzazione della rosacea, potresti voler esaminare se hai recentemente viaggiato o meno in un'area con condizioni diverse. In generale, la pelle può spesso reagire male ai cambiamenti.

Qual è il trattamento per la rosacea?

Come accennato, non esiste una cura per la rosacea. Ma ci sono molti prodotti e soluzioni per il trattamento della rosacea che possono aiutare il problema, soprattutto se hai già provato a eliminare alcuni degli alimenti problematici dalla tua dieta:

  • Lo zolfo o un gel topico contenente acido azelaico possono essere consigliati dal tuo dermatologo, entrambi i quali possono aiutare a controllare il problema.
  • Alcuni farmaci per via orale prescritti dal medico possono aiutare a controllare la rosacea oculare. Tuttavia, avere una buona routine per la cura degli occhi aiuterà immensamente il problema da solo.
  • Buona cura della pelle è in realtà un ottimo piano di trattamento per tutti i tipi di rosacea. Ci sono molti prodotti là fuori per aiutare a bilanciare il rossore della pelle.

Mentre puoi facilmente acquistarne molti in farmacia, è sempre meglio seguire il consiglio del tuo dermatologo, che probabilmente avrà la soluzione perfetta per il tuo esatto tipo di pelle. Spesso le persone con rosacea sono suscettibili a pelli particolarmente sensibili, il che rende ancora più vitale la raccomandazione di un dermatologo.

baby formula richiamo enfamil

Quali sono alcuni possibili fattori scatenanti della rosacea?

A volte le riacutizzazioni della rosacea sono incontrollabili. Tuttavia, se vuoi ridurre al minimo i breakout, segui questi suggerimenti:

  • Riduci la quantità di stress nella tua vita. Pratica la meditazione o altri esercizi calmanti per ridurre al minimo l'ansia.
  • Mantieni semplice la routine della tua pelle. Troppe combinazioni di pulizia del viso possono causare irritazione e innescare una riacutizzazione.
  • Stare lontano dalle bevande fredde e attenersi a cibi delicati.
  • Evita troppo esercizio o uno sforzo intenso.
  • Salta i bagni super caldi o fumanti. Le saune possono anche causare riacutizzazioni.
  • Fai attenzione usando alcuni farmaci come steroidi, medicinali per la pressione sanguigna e alcuni tipi di antidolorifici.
  • Fai attenzione ai prodotti per capelli che usi. Alcune sostanze chimiche possono causare riacutizzazioni, quindi trova uno shampoo delicato e lava i capelli regolarmente per mantenere il viso pulito.
  • Chiedi al tuo medico le condizioni mediche che possono scatenare l'acne rosacea, come la menopausa, la tosse cronica e la sindrome da astinenza da caffeina.

Come affronti le riacutizzazioni della rosacea?

Affrontare una riacutizzazione della rosacea può essere molto scomodo. Quindi, per aiutare a gestire la tua pelle, ecco alcune cose che puoi fare per alleviare eventuali arrossamenti o infiammazioni.

  • Prova una maschera all'aloe vera o strofina un po' del gel della pianta sul viso. È lenitivo e può aiutare a smorzare l'irritazione.
  • Rimani in casa per allontanarti dal caldo o dal freddo.

Condividi Con I Tuoi Amici: