Cosa fare quando il tuo bambino riceve una puntura d'ape (o vespa)?

Genitorialità
neil-harvey-qJb37rRsQ8I-unsplash (1)

Neil Harvey/Unsplash

Scary Mommy ha intervistato la dottoressa Reena Patel per fornire approfondimenti medici per questo articolo. Il Dr. Patel è un medico di medicina di famiglia certificato dal consiglio di amministrazione che pratica a Orange County, NY. La dottoressa Patel porta in tavola anche la prospettiva di una madre.

Le punture d'ape sono una di quelle cose di cui tendi a dimenticare finché tuo figlio non ne prende una, a meno che qualcuno che conosci è allergico punture d'ape, e/o hai guardato Mia ragazza e hanno vissuto con il trauma della morte prematura di Thomas J. da quando il film è uscito nel 1991 (nel qual caso, SAME). Naturalmente, anche gli adulti possono essere vittime delle punture di api e vespe, e possiamo confermare che sono ancora piuttosto dolorose quando sei adulto. Linea di fondo? Ci sono buone probabilità che, a un certo punto, avrai bisogno di sapere come trattare una puntura d'ape. E chiacchiere vere, probabilmente dovrai farlo mentre hai a che fare con un urlante, contorto, bambino ansioso .

Forse sei cresciuto in una famiglia con il loro rimedio contro la puntura d'ape, o forse hai appena avuto just grande fortuna nel reparto insetti e non ho mai avuto a che fare con le punture prima. Ad ogni modo, ecco cosa devi sapere su come trattare un'ape o una puntura di vespa, incluso cosa metterci sopra, come rimuovere il pungiglione e come sapere se viene infettato.

nomi che significano ragazzo guerriero

Devo farmi prendere dal panico?

Nella maggior parte dei casi, no. Secondo il Mayo Clinic , la stragrande maggioranza delle punture di api e vespe è lieve, il che significa che mentre possono ferire/pungere/ bruciare , sono facilmente curabili a casa. Se la persona che è stata punto sembra avere una grave reazione allergica, questa è un'altra storia, e ci arriveremo tra un momento. Ma di solito, le punture sono qualcosa che puoi gestire da solo. Siamo qui per aiutarti.

Quali sono i sintomi delle punture di api e vespe?

Prima di iniziare a trattare le punture, è una buona idea conoscere alcuni dei sintomi di una puntura (compresi quelli che indicano che dovresti andare al pronto soccorso o alle cure urgenti). Continua a leggere per una ripartizione dei sintomi di una puntura, ordinata dalla gravità della reazione.

Reazione lieve

La maggior parte dei sintomi delle punture di api e vespe rientrano in questa categoria e tendono a scomparire entro poche ore. Loro includono:

  • Dolore bruciante istantaneo e acuto nel sito della puntura.
  • Un guardolo rosso nell'area del pungiglione.
  • Lieve gonfiore intorno alla zona della puntura.

Reazione moderata

A volte, le persone hanno reazioni più forti quando vengono punti, ma ciò non significa necessariamente che siano altamente allergici o che avranno una reazione grave la prossima volta che verranno punti. Detto questo, se noti che le reazioni di tuo figlio alle punture diventano ogni volta più gravi, è sicuramente qualcosa da menzionare ai suoi medico . Queste reazioni moderate tendono a risolversi in 5-10 giorni e includono:

  • Rossore estremo.
  • Gonfiore nel sito della puntura che si allarga gradualmente nel giorno o nei due successivi.

Reazione allergica grave

OK, ora siamo nel territorio di Thomas J.. Solo una piccola percentuale di persone che vengono punti da un'ape o una vespa finisce per avere una grave reazione allergica potenzialmente pericolosa per la vita, nota come anafilassi. Tuttavia, questo tipo di grave reazione alle punture di api è potenzialmente pericoloso per la vita e richiede un trattamento di emergenza. Se la persona che è stata punto sta vivendo qualunque dei seguenti segni o sintomi, vai direttamente al pronto soccorso (e poi discuti un piano con il tuo medico per affrontare l'allergia).

  • Reazioni cutanee, come orticaria, prurito e pelle arrossata o pallida.
  • Respirazione difficoltosa.
  • Gonfiore della gola e della lingua.
  • Un polso debole e rapido.
  • Nausea, vomito o diarrea.
  • Vertigini o svenimento.
  • Perdita di conoscenza.

Come medico di cure urgenti (e mamma), la dottoressa Reena Patel ha visto la sua giusta dose di punture e sa quanto può essere spaventoso se qualcuno che ami (specialmente tuo figlio) ha una reazione anafilattica a una puntura. Questo accade se tuo figlio ha difficoltà a parlare o respirare, è stordito o sviene, sviluppa l'orticaria lontano dal sito della puntura o gonfiore del viso, ha detto a Scary Mommy. Questo può essere pericoloso per la vita e richiede cure mediche immediate. Chiama il 911. Possono venire rapidamente con il trattamento e avviarlo subito.

Come si tratta una puntura d'ape (o puntura di vespa)?

Quando qualcuno sta avendo una reazione grave, Patel afferma che potrebbe ricevere epinefrina (il farmaco in un EpiPen), che richiede quindi il monitoraggio in un contesto di emergenza. Ma ancora una volta, la maggior parte delle punture di api e vespe può essere curata a casa. Ecco come farlo.

Rimuovere il pungiglione

La prima cosa da fare è rimuovere il pungiglione al più presto. Più veloce è, meglio è: parlo in pochi secondi, ha detto Patel. Ciò impedisce che altro veleno venga rilasciato nella pelle. Non è necessaria alcuna tecnica o strumento speciale! Tiralo fuori, ha aggiunto.

Dott. Sam Torbati, co-presidente e direttore medico delCedri-SinaiPronto Soccorso, sottolinea che anche le dita o il bordo di una carta di credito andranno bene. Prova solo a lanciare il pungiglione di lato. E un'altra cosa da notare: mentre le api lasciano il loro pungiglione all'interno della pelle, vespe, calabroni e giubbotti gialli in genere portano con sé i loro pungiglioni dopo averle pungenti. Tuttavia, non tutti coloro che vengono punti riescono a vedere bene l'insetto responsabile. Se non sei sicuro di cosa ti abbia punto, vai sul sicuro e cerca il pungiglione. Se ne vedi uno, rimuovilo subito.

Trattare il sito della puntura

Ora che il pungiglione è fuori, la prossima cosa da fare è lavare l'area della puntura con acqua e sapone. Tieni inoltre presente che, anche se il pungiglione potrebbe essere scomparso, alla persona che è stata punta è stata comunque iniettata una certa quantità di veleno. In altre parole, probabilmente saranno doloranti per un po'. Subito dopo una puntura, puoi avere una reazione localizzata, che include dolore o bruciore, insieme a arrossamento e gonfiore intorno al sito della puntura, ci ha detto Patel. Questo dovrebbe migliorare in poche ore.

Successivamente, applica del ghiaccio o un impacco fresco sull'area della puntura per ridurre l'infiammazione e il dolore. Per aiutare a trattare i sintomi del bambino dopo una puntura, oltre a un impacco freddo, Patel consiglia di somministrare loro Benadryl per bambini (o altri farmaci per l'allergia) per prurito e gonfiore nel sito e/o antidolorifici da banco come Tylenol per bambini o Motrin se necessario. Basta essere consapevoli dei dosaggi, ha avvertito, dicendo: Segui sempre le indicazioni sulla confezione o parla con il medico dei tuoi figli se puoi.

E mentre ci sono molti rimedi casalinghi per il trattamento delle punture, è meglio iniziare con queste tecniche approvate dal medico.

Le punture di api e vespe possono essere infettate?

Sì, possono, ha confermato Patel, osservando che è relativamente comune. Molto spesso, una puntura può essere infettata, ha spiegato. Tutti noi abbiamo batteri sulla superficie della nostra pelle che, in combinazione con il graffio di un sito pruriginoso e il potenziale sporco sotto le unghie, possono causare l'infezione.

Se il sito della puntura diventa rosso, gonfio o inizia a diffondersi, allora Patel dice che è ora di consultare il medico. Se tuo figlio sviluppa febbre o brividi dopo la puntura, insieme ai sintomi precedentemente menzionati, non aspettare, ha sottolineato.

E in caso di dubbio, è sempre meglio, ogni volta che hai a che fare con potenziali allergie, discutere di eventuali dubbi con il medico di tuo figlio. Ha detto Patel, Come madre e medico, esorto sempre i genitori a contattare il medico di tuo figlio per qualsiasi domanda su una puntura e su eventuali sintomi che stanno vivendo.

Come evitare di essere punto da un'ape?

Le punture di ape fanno schifo e possono rovinare una giornata al parco. Tieni a bada le api cattive (dicilo tre volte velocemente!) seguendo questi suggerimenti.

nomi che significano cavaliere
  • Evita di usare profumi, saponi profumati ai fiori o deodoranti. Un'ape potrebbe scambiarti per un narciso. Sono attratti dagli odori forti in generale, quindi assicurati di fare una doccia prima di uscire. (Dovresti evitare in particolare gli odori profumati alla banana.)
  • Indossa abiti aderenti che coprano braccia e gambe. Questo proteggerà la tua pelle e terrà le api fuori dai vestiti.
  • Organizza il tuo picnic in un campo aperto e lontano dai fiori.
  • Evita di sembrare un fiore e indossa colori chiari. Non mettere stampe floreali e tonalità accese.
  • Getta via la spazzatura (soprattutto gli involucri appiccicosi delle barrette di cioccolato) dopo aver finito di mangiare. L'amore di Bee dolce spazzatura.
  • Tieni i finestrini dell'auto chiusi quando guidi attraverso aree boschive. Ma se un'ape entra nella tua auto, stai calmo. Ferma la macchina e resta ferma. Apri tutte le finestre e aspetta che l'ape ronzi.
  • Per tenere le api lontane da casa e dal cortile, risciacqua spesso i coperchi della spazzatura e del riciclaggio in modo che la viscosità o i residui di cibo non attirino insetti.

Condividi Con I Tuoi Amici: