celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Il crollo di Novak Djokovic sulla scia dei commenti di 'pressione' mette in evidenza il doppio standard

Opinione
TENNIS-OLY-2020-2021-TOKYO

TIZIANA FABI / AFP tramite Getty Images

NFT

Il crollo di Novak Djokovic mette in evidenza come gli uomini possano agire in modo diverso sotto pressione rispetto alle atlete come Simone Biles

Simone Bile , la più grande ginnasta di tutti i tempi e tosta a tutto tondo, ha cementato il suo status di leggenda quando ha rivelato che si sarebbe ritirata da alcuni eventi delle Olimpiadi di Tokyo del 2020 per concentrarsi sulla sua salute mentale. Nonostante la sua mossa coraggiosa (o forse proprio per questo) molti hanno criticato Biles per non essersi comportata come credono dovrebbe essere un atleta olimpico. Come se noi comuni mortali potessimo anche tentare un tuck jump, eppure da soli il famoso atterraggio di Biles della doppia luccio Yurchenko. Per favore. Non succederà.

Quindi è stata un po' una sorpresa quando il tennista serbo Novak Djokovic ha spiegato l'importanza degli atleti che si comportano bene sotto pressione e solo pochi giorni dopo, ha lanciato un grande attacco in campo dopo aver perso una partita.



Anche se non è chiaro se i suoi commenti fossero diretti a Biles, un giornalista della Reuters ha menzionato come si era ritirata dagli eventi olimpici e ha chiesto: Novak, ieri avresti sentito parlare di Simone Biles che parlava di salute mentale e della pressione dell'esibizione. Sei in questa posizione per andare al Golden Slam, sai, non c'è più pressione su un tennista di quanto te attualmente. Puoi parlarne un po'? Rispose: La pressione è un privilegio, amico mio. Senza pressione non c'è sport professionistico. Se punti a essere al top del gioco, è meglio che inizi a imparare a gestire la pressione e come affrontare quei momenti, in campo e fuori dal campo.

NFT

Durante il gioco alle Olimpiadi di Tokyo, Djokovic ha perso il controllo delle sue emozioni; poi ha perso la partita per la medaglia di bronzo contro lo spagnolo Pablo Carreno Busta. Il capriccio è arrivato dopo che Djokovic ha perso due partite consecutive sabato. La pressione deve aver preso lui, perché il tennista ha lanciato la sua racchetta sugli spalti, a mo' di bambino; ( La cronaca di San Francisco riporta che Djokovic sarebbe stato espulso, o addirittura arrestato per aver lanciato la sua racchetta sugli spalti in circostanze normali, ma poiché non c'erano spettatori sugli spalti a Tokyo, non è stato ritenuto un problema). Il Cronaca ha continuato a riferire che Djokovic ha fracassato la sua racchetta contro il palo della rete durante un cambio, quindi ha lanciato l'attrezzatura maciullata nella fossa dei fotografi.

Dopo il disastro, Djokovic si è preso il tempo per riflettere sulle sue osservazioni. Stavo solo scherzando. Continuò a spiegare che i suoi sentimenti erano importanti.

TIZIANA FABI/AFP/ Getty

Siamo tutti esseri umani, ha detto. A volte è difficile controllare le proprie emozioni.

In un'interessante svolta degli eventi, dopo il suo tracollo, Djokovic si è ritirato dal doppio misto per la medaglia di bronzo, sostenendo di avere un infortunio alla spalla. Ritirandosi dalla manifestazione ha lasciato la sua compagna, Nina Stojanovic, senza modo di competere.

mio marito è cattivo con mia figlia

TIZIANA FABI/AFP/ Getty

I fan di Djokovic affermano che la star del tennis stava semplicemente citando un altro grande tennista: Billie Jean King. King è andato a verbale per sostenere la decisione di Biles di ritirarsi dagli eventi.

King ha twittato, ho pensato a #SimoneBiles tutto il giorno. Mi dispiace molto che non si sentisse al meglio. Ha mostrato una vera leadership nel togliersi dalla competizione in modo che la sua squadra avesse la possibilità di vincere una medaglia. Invio di amore e supporto a lei e al team.