Ero una ballerina esotica per una notte

Stile Di Vita
madre-danzatrice-esotica

ANASTASIASKU/GETTY IMMAGINI



Prima di dare alla luce tutti e cinque i miei figli, ero una bambina selvaggia. La mia povera mamma. Non ha mai fumato una sigaretta in tutta la sua vita. Intanto c'ero io. Un tipo di giovane donna ribelle, affamata di tutte le cose oltraggiose della vita. In realtà non sono sicuro di come mia madre abbia superato quella fase della mia vita, ma ce l'ha fatta.

Una delle cose più selvagge che ho fatto è spogliarmi per una serata amatoriale. Sì, è vero, sono stata una ballerina esotica per una notte.





La mia migliore amica lavorava nel club in cui ballavo. E diciamo solo che stava guadagnando la sua giusta quota di profitto. In realtà, lo stava uccidendo. Mese dopo mese passava con lei che mi supplicava di salire a bordo del palo della spogliarellista con lei. E anche se non volevo spogliarmi per il mio lavoro principale, ci ho provato una volta.

Ho comprato le mie décolleté da spogliarellista e il capo di lingerie più provocante che abbia mai indossato in vita mia. Per la maggior parte della notte (tutte le tre ore), mi sono seduta nel camerino sul retro con le altre ragazze. Ho applicato una vernice luccicante e gonfia sui miei capezzoli e, quando era il momento, ho ballato come una spogliarellista dilettante in una notte amatoriale.

In altre parole, ero terribile.

Non c'erano trucchi. In realtà, solo alcune risate incantate... o forse stavano davvero solo ridendo a crepapelle di me. Dopotutto, le mie caviglie stavano rotolando e sono anche inciampato un paio di volte.Ad ogni modo, IDGAF perché tutti hanno avuto qualche fischio e urla dalla mia esibizione.

Non ho dovuto togliermi il top, ma ho pensato... eh, che diavolo? Così ho fatto. Ho ballato di fronte a perfetti sconosciuti per sei minuti indossando nient'altro che un perizoma e tacchi da 5 pollici mentre un gruppo di sconosciuti mi lanciava soldi.

Ora, questo era degradante? Forse a te. Ma è stato liberatorio? Sicuramente era per me.

nomi maschili con y al centro


Era qualcosa che non avrei mai pensato di fare, e l'ho fatto senza esitazione o vergogna.

Ora, come mamma, potrei avere un'opinione diversa se qualcuno dei miei figli lo facesse, ma non si trattava di loro; riguardava me.

In qualche modo - anche se le mie caviglie hanno ceduto sul palco e ho dovuto riprendermi due volte - ho vinto quella notte.

Quando hanno annunciato il mio nome da spogliarellista al microfono, mi hanno chiesto se avrei fatto un trucco sul palo per concludere la serata. Ma siamo estremamente chiari... anche se indossassi le maniche, non avrei nessun trucco per nasconderle.

Così ho fatto del mio meglio in uno dei loro cosiddetti trucchi. Cioè, scagliare la parte posteriore della mia gamba sinistra attorno al palo e (più o meno) permettere al mio corpo di scivolare insieme ad esso. Pensavo di essere sexy e pensavo che il mio corpo ondeggiasse come se fossi la nuova Beyoncé. Apparentemente no. Il DJ ridendo ad alta voce mentre dava voce, bel tentativo , e il resto della folla si unì a lui in una risata insieme a un applauso di pietà per il mio sforzo forzato.

Ma ehi, ho vinto lo stesso. Ho lasciato a malapena il camerino, ma quella sera ho dato alcuni balli.

Sono uscito da quelle porte al neon con più di 800 dollari per aver lavorato tre ore. TRE. E ripensando a quella notte, mi sono divertito un mondo. No, non lo sto facendo per lavoro. Ma se non avessi le smagliature come un orso che si è fatto strada fuori dal mio stomaco, potrei ancora spogliarmi a volte.

E se hai qualcosa di negativo da dirmi al riguardo, ti darò solo una pepita di informazioni.

Me ne frego tanto dei tuoi giudizi quanto del tempo in cui stavo digrignando su un palo da spogliarellista indossando nient'altro che un perizoma e tacchi da 5 pollici.