Ho pubblicato per sbaglio una mia foto nuda su Instagram

Stile Di Vita
nudo-foto-incidente-1

Mamma spaventosa e fonte di immagine/Getty

quando i bambini possono avere biscotti per la dentizione?

Sono passati due anni e mezzo e finalmente sono pronto a raccontare la mia storia.

Ci eravamo appena trasferiti nella nostra splendida nuova casa poche settimane prima. Tutto era scintillante, appena sfornato e profumato di muro a secco e vernice fresca. Le scatole erano ancora sparse nel soggiorno e gran parte dei mobili non avevano ancora trovato una collocazione. Non c'erano tende alle finestre o tappeti per ammorbidire i pavimenti in piastrelle dure.



A causa di quanto fosse nuovo il posto, aveva ancora un'atmosfera scarna e sterile. Ma un giorno, mentre stavo per entrare nella doccia, ho notato la bambola Barbie sirena abbandonata di mia figlia e alcuni altri giocattoli da bagno seduti sul bordo della vasca da bagno accanto alla splendida cabina doccia in vetro. I giocattoli lasciati fuori erano la prima prova evidente di bambini che vivevano e giocavano nella casa che avevo visto, e ho pensato, ah, adesso inizia a sentirsi come a casa. Ho scattato una foto della Barbie e l'ho postata sul mio profilo pubblico Instagram, sottotitolandola con qualcosa di carino e commovente su come ora la casa si sente finalmente come a casa, e non ci ho pensato nient'altro.

Un paio di giorni dopo, ho ricevuto un messaggio nella mia casella di posta su Instagram da un conoscente che conoscevo appena al liceo. Ero stato amico intimo di sua sorella che era della mia classe, ma lui aveva un paio d'anni di meno. Il suo messaggio diceva: Sembra che tu possa avere un fantasma nakey nella tua nuova casa! Ho solo pensato che dovrei farti sapere.

La mia frequenza cardiaca ha subito un picco. Un messaggio così misterioso e vagamente minaccioso. (Pensava solo che dovessi saperlo?) C'era davvero un fantasma in casa mia ? (Credo nei fantasmi?) C'era una macchia sul vetro della doccia a forma di Gesù? Aprirei l'immagine di Instagram e vedrei un bambino bianco come l'osso e raccapricciante in piedi nella mia doccia che brandisce un machete insanguinato e fissa minacciosamente la telecamera?

Con mani tremanti, ho aperto la mia app Instagram e ho trovato l'immagine in questione. C'era la sirena Barbie dai colori vivaci proprio come la ricordavo, a faccia in giù sul davanzale, le braccia sui fianchi, i capelli biondi sparsi selvaggiamente sopra la sua testa. Dov'era il fantasma? Ho cercato una macchia nella porta della doccia, o forse una macchia sulla parete della doccia stessa.

E poi l'ho visto.

Michael Krinke/Getty

Il fantasma nudo.

IO.

E.

Mio.

Vagina.

Eccolo lì, proprio sulla mia pagina pubblica di Instagram, per ogni vecchio Joe Schmo da vedere: il mio riflesso nudo nel vetro della cabina doccia. Certo, era un riflesso traslucido, del tipo che si ottiene dal vetro, non la chiarezza cristallina che si ottiene con uno specchio normale, ma non c'era alcun dubbio su ciò che stavo guardando: il mio cespuglio.

L'immagine mostrava chiaramente il mio corpo nudo, da appena sotto le mie tette fino a circa due pollici sotto il mio cavallo. E no, era un po' di tempo che non facevo il paesaggio. Il trasloco è un sacco di lavoro, gente e molta cura di sé, incluso mons pubis scaping, passa in secondo piano. Inoltre non mi ero preso la briga di risucchiare, non che il mio stomaco nudo in qualunque forma fosse fosse anche lontanamente la mia preoccupazione a quel punto.

io era il fantasma nakey. Quella era il punto.

Ho cancellato il post, le mie viscere sono state immediatamente incenerite in una piccola collina di cenere fumante. Il post ha avuto più di 100 like . Quindi ora dovevo chiedermi: quante persone avevano visto quell'immagine - io, il fantasma nakey - e non avevano voluto essere io a dare la terribile notizia? Non c'è modo questo uno conoscente su 100 persone avrebbe potuto essere il solo uno per guardare oltre la colorata Barbie sirena e notare il mio vag cespuglioso in bella mostra.

In realtà, sai cosa? Non importa. non voglio saperlo. A quel tempo, ero così imbarazzato che potevo solo sopportare di dire a un'amica, la mia migliore amica che sapevo avrebbe riso così forte che in qualche modo mi avrebbe fatto sentire meglio per la mia umiliazione. Chiaramente, ora sto bene che tutti lo sappiano. Ci sono voluti due anni perché questo fosse davvero divertente, e non solo oh-mio-dio-per favore-lascia-che-la-terra-a-a-e-inghiottimi divertente.

E così, sin dal mio piccolo post fantasma oopsy nakey, controllo ossessivamente cinque cose ogni volta che inserisco una foto:

1. Ci sono superfici riflettenti di cui devo preoccuparmi?

2. Sono nudo?

3. Ma seriamente, non sono proprio nudo?

4. E il retro? Sono accidentalmente nudo di schiena e ci sono superfici riflettenti segrete che puntano al mio culo?

5. Indosso vestiti?

anche se io conoscere Sono completamente vestito, anche se sono in felpa e felpa con cappuccio, calze e scarpe, controllo ancora tre volte. Non posso aiutare me stesso. Non è nemmeno il pensiero di avere una mia foto nuda da qualche parte affinché qualcun altro possa vedermi che mi imbarazza. È che l'ho fatto per incidente . Per l'amor del cielo, lasciami almeno scegliere quando e dove e a chi mostrare il mio cespuglio non curato. Questa non era arte nuda. Era il mio culo ignaro che scattava accidentalmente una foto del mio cavallo e la postava accanto a una sirena Barbie. Ugh, l'imbarazzo mi sta travolgendo di nuovo, devo concludere.

L'unica cosa che mi resta da dire su questo è, se sei una delle persone che ha seguito il mio Instagram durante il periodo in cui è successo, e hai visto il mio torso nudo e non me l'hai detto, NON SEI UN VERO AMICO . Questo è esattamente lo stesso di quando qualcuno ha gli spinaci tra i denti o la carta igienica sulle scarpe. Dannazione, è solo una basilare decenza umana dirglielo! Per l'amor del cielo gente, fate di meglio.

Le persone come me che pubblicano accidentalmente foto di se stesse nude su Instagram contano su di te.