celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Sii nostro ospite e goditi 30 citazioni incantate di 'La bella e la bestia'

Giochi Divertenti
Frasi La Bella e la Bestia

Disney

Buongiorno! Buongiorno! Buongiorno! I ragazzi degli anni Novanta non dimenticheranno mai la prima volta che hanno visto Belle entrare nella sua povera cittadina di provincia nella Francia del XVIII secolo. O la sua terrificante prima introduzione a Bestia. Accidenti , non dimentichiamo Lumiere, Cogsworth e Mrs. Pots. È perché La bella e la bestia ha superato la prova del tempo come un iconico film d'animazione che ha portato alla rinascita Disney degli anni '90. Ottenendo una nomination come miglior film agli Oscar del 1992, il film è stato composto dalla mente Alan Menken, l'uomo dietro ad altri classici come La Sirenetta , Aladino , Pocahontas , Mulan , e Il gobbo di Notre Dame .

il miglior detergente per il viso per un bambino di 11 anni

Se hai voglia di tornare indietro nel tempo, abbiamo raccolto le citazioni più memorabili, incantate ed esilaranti di La bella e la bestia , quindi siediti, rilassati, mentre ti presentiamo con orgoglio... la tua cena epica nostalgia Disney. (E, uhhh, forse blocca gli studi sociali del liceo e non pensare al fatto che Belle e la Bestia si sono incontrate un decennio o due prima della Rivoluzione francese che probabilmente li ha visti incontrare una morte sgradevole. Accidenti! )



Frasi La Bella e la Bestia

Disney

Non è un mostro, Gaston; sei! – Belle

È qui che incontra il Principe Azzurro, ma non scoprirà che è lui fino al capitolo tre! – Belle

Se non è barocco, non aggiustarlo. – Cogsworth

Gaston: Come puoi leggere questo? Non ci sono immagini!

Belle: Beh, alcune persone usano la loro immaginazione.

Non vedi? Lei è quella. La ragazza che stavamo aspettando. È venuta per spezzare l'incantesimo! — Lumiere

Buona. Ti innamori di lei, lei si innamora di te, e - Puf! — l'incantesimo è rotto! Torneremo umani entro mezzanotte! — Lumiere

Certo certo. Ma cos'è la cena senza un po' di musica? — Lumiere

Ma chère mademoiselle. È con il più profondo orgoglio e il più grande piacere che vi diamo il benvenuto stasera. E ora, vi invitiamo a rilassarvi, prendiamo una sedia, mentre la sala da pranzo presenta con orgoglio... la vostra cena. — Lumiere

Una storia vecchia come il tempo, vera per quanto possa essere. A malapena anche amici, poi qualcuno si piega inaspettatamente. — La signora Potts

Portalo con te così avrai sempre un modo per guardare indietro... e ricordarti di me. – Bestia

Voglio l'avventura da qualche parte nel grande largo, volevo più di quello che posso dire... Per una volta potrebbe essere grandioso che qualcuno capisca, voglio molto di più di quanto abbia pianificato! – Belle

il bambino è caduto dal letto sulla testa

Prova la roba grigia, è deliziosa! Non mi credi? Chiedi ai piatti! – Lumiere

Frasi La Bella e la Bestia

Disney

Lo avvertì di non lasciarsi ingannare dalle apparenze, perché la bellezza si trova dentro. – Narratore

Gaston: LeFou, temo di aver pensato.

LeFou: Un passatempo pericoloso.

Gaston: Lo so.

Cadde nella disperazione e perse ogni speranza. Perché chi potrebbe mai imparare ad amare una bestia? — Narratore

Se potesse imparare ad amare un altro e guadagnarsi il suo amore in cambio, quando cadrà l'ultimo petalo, allora l'incantesimo sarà rotto. — Narratore

Non mi sono mai sentito così per nessuno. Voglio fare qualcosa per lei. – Bestia

Beh, ci sono le solite cose: fiori... cioccolatini... promesse che non intendi mantenere. — Cogsworth

carrello della spesa e fodera per seggiolone

Portalo con te così avrai sempre un modo per guardare indietro... e ricordarti di me. – Bestia

Pensavi onestamente che avrebbe voluto qualcuno come te quando aveva qualcuno come me? — Gaston

Nuovo e un po' allarmante. Chi avrebbe mai pensato che potesse essere? È vero che non è il principe azzurro, ma c'è qualcosa in lui che semplicemente non ho visto. – Belle

Bestia: L'ho lasciata andare...
Cogsworth: Cosa? Ma perché?
Bestia: Perché la amo...

Frasi La Bella e la Bestia

Disney

Oh, cerchi di essere paziente, signore. La ragazza ha perso suo padre e la sua libertà tutto in un giorno. — La signora Potts

(cantando) Potrebbe esserci qualcosa che prima non c'era. — La signora Potts

parlare sporco con lui sul testo

(A Chip) Adesso vado all'armadio con te, Chip. È passata l'ora di andare a dormire. Buona notte Amore. — La signora Potts

Dopo tutto questo tempo, ha finalmente imparato ad amare. — La signora Potts

Sii nostro ospite

Sii nostro ospite
Sii nostro ospite
Metti alla prova il nostro servizio
Lega il tuo tovagliolo intorno al collo, cherie
E noi forniamo il resto
zuppa del giorno
Antipasti caldi
Perché, viviamo solo per servire
Prova la roba grigia, è deliziosa
Non mi credi? Chiedi ai piatti
possono cantare
Possono ballare
Dopotutto, signorina, questa è la Francia
E una cena qui non è mai di secondo piano
Avanti, apri il tuo menu
Dai un'occhiata e poi lo farai
Sii nostro ospite
Sì, nostro ospite
Sii nostro ospite
Ragù di manzo
Soufflé al formaggio Cheese
Torta e budino al flambe
Prepariamo e serviamo con gusto
Un cabaret culinario
Sei solo
E hai paura scar
Ma il banchetto è tutto pronto
Nessuno è cupo o si lamenta
Mentre le posate sono divertenti
Raccontiamo barzellette
faccio dei trucchi
Con i miei compagni candelieri
Ed è tutto di perfetto gusto che puoi scommettere
Vieni e alza il bicchiere
Hai vinto il tuo pass gratuito
Per essere fuori ospite
Se sei stressato
È una cucina raffinata che suggeriamo
Sii nostro ospite
Sii nostro ospite
Sii nostro ospite

Frasi La Bella e la Bestia

Disney

C'era una volta, in una terra lontana, un giovane principe che viveva in un castello splendente. Sebbene avesse tutto ciò che il suo cuore desiderava, il principe era viziato, egoista e scortese. Ma poi, una notte d'inverno, una vecchia mendicante venne al castello e gli offrì una sola rosa in cambio di un riparo dal freddo pungente. Respinto dal suo aspetto sparuto, il principe sogghignò al dono e allontanò la vecchia. Ma lei lo avvertì di non lasciarsi ingannare dalle apparenze, perché la bellezza si trova dentro. E quando la congedò di nuovo, la bruttezza della vecchia si sciolse per rivelare una bellissima incantatrice. Il principe cercò di scusarsi, ma era troppo tardi, perché aveva visto che non c'era amore nel suo cuore. E come punizione, lo trasformò in una bestia orribile e lanciò un potente incantesimo sul castello e su tutti coloro che vivevano lì. Vergognoso della sua forma mostruosa, la bestia si nascose all'interno del suo castello, con uno specchio magico come unica finestra sul mondo esterno. La rosa che gli aveva offerto era davvero una rosa incantata, che sarebbe sbocciata fino al suo ventunesimo anno. Se avesse potuto imparare ad amare un altro e guadagnarsi il suo amore in cambio prima che cadesse l'ultimo petalo, allora l'incantesimo si sarebbe rotto. In caso contrario, sarebbe condannato a rimanere una bestia per sempre. Col passare degli anni, cadde nella disperazione e perse ogni speranza. Perché chi potrebbe mai imparare ad amare una bestia? — Narratore

Sig.ra Potts: Cosa dovremmo fare, Maestro?
Bestia: Non importa ora. Lascia che vengano.

Vorrei ringraziarvi tutti per essere venuti al mio matrimonio. Ma prima farei meglio a entrare e fare la proposta alla ragazza. — Gaston

Devo ancora dormire nell'armadio? - Patata fritta