Cosa devono sapere i genitori sul 'taglio' degli adolescenti

Adolescenti

Todor Cvetkov/Getty



Avviso trigger: autolesionismo

Mio la figlia ha quindici anni ed è sembrato davvero felice ultimamente. Il liceo ha preso il sopravvento su di lei, ma stavo iniziando a vedere la luce da quando ha iniziato l'apprendimento a distanza l'anno scorso. È passata dall'essere davvero tranquilla e lunatica a tornare in vita.





Tuttavia, una settimana fa suo padre ha notato dei tagli sul braccio. Quando l'ha affrontata, lei gli ha detto che erano graffi di gatto, ma sapeva che non c'era modo che il loro gatto le stesse facendo questo.

Entrambi ci siamo seduti e abbiamo parlato con lei, e lei lo ha ammesso: si era tagliata per alcune settimane.

Come sua madre, questo era orribile. Ho fatto del mio meglio per gestirlo nel modo giusto, ma sono sicuro di aver davvero sbagliato. Mi ha detto che la fa sentire meglio. Ha anche detto che ultimamente si sente così male con se stessa.Ho subito iniziato a incolpare me stessa: dopotutto, ha passato ore nella sua stanza dalla pandemia e ha detto molte volte che è incredibilmente annoiata e sola.

il mio bambino a 7 settimane

Ho chiesto a suo fratello maggiore di questo e mi ha detto che è sicuramente una cosa che fanno gli adolescenti. Ha detto che è comune quanto bere e fumare erba. Molti adolescenti si tagliano, poi ne parlano e si mostrano a vicenda.

Mi sono reso conto che invece di cercare di capire perché avrebbe fatto questo, avevo bisogno di agire e cercare di aiutarla a superare questo senza vergogna o darle conseguenze.

Mi sono imbattuto in un articolo in Salute dei bambini che ha spiegato,Le persone che tagliano potrebbero non aver sviluppato modi per far fronte. o il loro abilità di coping può essere sopraffatto da emozioni troppo intense. Quando le emozioni non vengono espresse in modo sano, la tensione può accumularsi, a volte fino a un punto in cui sembra quasi insopportabile. Il taglio può essere un tentativo di alleviare quella tensione estrema. Per alcuni, sembra un modo per sentirsi in controllo.

pattini a rotelle per bambini di 3 anni


Ho dovuto iniziare a racchiudere la mia mente in questo in qualche modo, e per me questo era un buon punto di partenza.

Mamma spaventosa parlato conNani Moskal, LCSW, QMHP-C, assistente sociale clinica autorizzata e consulente per adolescenti alla FCCR di Richmond, Virginia via e-mail, che ci ha detto che la cosa più importante che puoi fare per un adolescente che sta tagliando è dargli un po' di sostegno, senza giudicarlo. Chiedi loro semplicemente cosa puoi fare per aiutarli e poi ascolta davvero quello che dicono.

Altri ottimi consigli li stai incoraggiando a cercare un aiuto professionale, a concentrarsi sulla loro forza e ad assicurarti di ottenere un aiuto professionale per te stesso e imparare il più possibile sull'autolesionismo.

Moskal dice che è così importante ricordare che l'autolesionismo non è solo un comportamento di ricerca di attenzione. Non sarebbe nel migliore interesse di tuo figlio che sta tagliando se lo attribuissi al fatto che volevano più attenzione. Sia che tu dia loro più attenzione o meno, non risolverà il problema di fondo sul motivo per cui stanno tagliando.

Per prima cosa, parla in modo gentile con tuo figlio e fagli sapere che sei lì per aiutarlo.Spero che tuo figlio possa iniziare ad aprirsi su cosa sta succedendo e come si sente. Questo può quindi portare a una discussione su altre attività per distrarre o far fronte allo stress quando si sollecita il ritorno dell'autolesionismo, afferma Moskal.

È anche importante avere un piano in atto per quando tuo figlio avrà voglia di tagliarsi di nuovo. Avranno bisogno di aiuto e suggerimenti da parte tua. Secondo Moskal, alcune buone idee sono: fare una passeggiata, fare un bagno di bolle, ascoltare musica, guardare un film, mangiare qualcosa o fare un pisolino.

le rose sono viole sono scherzi blu

Per impulsi più specifici legati all'autolesionismo, Moskal afferma che tenere un cubetto di ghiaccio o disegnare delicatamente con un pennarello sul braccio può fornire alternative sicure al taglio.

Aiuta tuo figlio a capire che l'obiettivo della terapia è aiutarlo a risolvere i motivi alla base del motivo per cui vuole tagliarsi. Mia figlia è completamente contraria alla terapia e sente che non aiuterà, ma so che i suoi pensieri si basano sul fatto che non capisce che lo sta facendo se non per sentirsi meglio.

L'obiettivo della terapia per adolescenti e giovani adulti che lottano contro l'autolesionismo è esplorare e comprendere i motivi, scoprire capacità di coping più sane e trattare qualsiasi diagnosi di salute mentale sottostante che sia probabilmente correlata, afferma Moskal.

Posso dare a mia figlia molto amore e attenzione, ma sfortunatamente non sono addestrato per aiutarla a trovare le ragioni per cui si sta tagliando. potrei pensare so come e pensare Posso aiutare, ma francamente, ho bisogno di aiuto per assicurarmi di agire nel modo giusto.

rischi di stare seduti troppo a lungo sul water

Se hai un adolescente che sta tagliando qui ci sono alcune altre risorse in modo da poter ottenere sia il supporto che l'aiuto di cui hai bisogno per accompagnarli in questo momento davvero straziante.

Riga di testo crisi di autolesionismo

Aiutare gli adolescenti che tagliano (per i genitori)

E Questo articolo mi ha aiutato moltissimo. Dopo averlo letto, ho stampato un elenco di cose che mia figlia potrebbe fare invece di tagliare per lei. Quindi, abbiamo attraversato la sua stanza insieme e abbiamo tirato fuori tutte le cose appuntite dalla sua stanza e dal bagno.

Non avevo idea che il taglio fosse una tendenza tra gli adolescenti. Ora che lo so, ho sentito che era mio compito condividerlo con altri genitori di adolescenti e farti conoscere tutte le molte risorse che sono là fuori in modo che tuo figlio - e tu - possa superare questo.