È più probabile che i repubblicani vengano vaccinati con un'approvazione di Trump contro Biden

Coronavirus
Donald Trump organizza un raduno per salvare l

Scary Mommy e Yulia Reznikov/Brandon Bell/Getty

NFT

Gente, in modo sbalorditivo studia che nessuno ha chiesto (e che non ha sorpreso nessuno), i repubblicani non vaccinati sono più propensi a prendere in considerazione l'idea di ottenere un vaccino contro il COVID se Trump lo approva. Tuttavia, quando i repubblicani, indipendentemente dallo status di vax, guardano il presidente Biden approvare il vaccino contro il COVID, iniziano a propendere per più sentimenti anti-vaccino.

Sì! Stesse informazioni, stesso scatto, stesso tutto, tranne il messenger.



Se tu, caro lettore, sei come me, per nulla sconvolto ma molto costernato, e vorresti saperne di più su questo studio davvero scoraggiante degli Atti della National Academy of Sciences degli Stati Uniti d'America, allora continua a leggere per dettagli più deprimenti.

NFT

Perché hanno dovuto condurre uno studio su questo?

Bene, in breve: la pandemia sta davvero fottendo con la salute pubblica e i ricercatori volevano vedere se potevano coinvolgere più persone - specialmente i repubblicani - con il vaccino contro il COVID.

Poiché i vaccini COVID sono stati sviluppati e sono stati immessi sul mercato così rapidamente, molti americani erano estremamente riluttanti a farsi vaccinare, in particolare alcuni gruppi minoritari e repubblicani. I progettisti dello studio speravano di sfruttare l'idea di spunti d'élite , o il concetto che un piccolo gruppo di potenti può influenzare l'opinione delle masse generali.

come impedire al bambino di mangiarsi le unghie

In altre parole, volevano sfruttare il motivo per cui le aziende assumono influencer e celebrità come portavoce dei loro prodotti, salvo sfruttare quel potere per aiutare la salute pubblica.

I sondaggi lo hanno mostrato Quattro cinque% degli americani intervistati nel novembre 2020 intendeva farsi vaccinare rispetto a 71% nel giugno 2021. E sebbene tale aumento sia positivo, l'intenzione di vaccinarsi non è aumentata in modo uguale in tutti i dati demografici. Per i repubblicani che si sono autodichiarati di non voler vaccinare o di rimanere insicuri, la percentuale è scesa solo del 13% (dal 64% di novembre 2020 a 51% a giugno 2021).

domande super sporche di verità o obbligo

È tutto nei dettagli

Ecco come i ricercatori hanno strutturato lo studio su 1.480 repubblicani autoidentificati. Ai partecipanti sono stati mostrati casualmente video con un'approvazione del vaccino COVID da uno dei tre scenari: un repubblicano di spicco e un video di un discorso dell'ex presidente Trump, un democratico di spicco e un video di un discorso del presidente Biden, o un'opzione di controllo neutrale con zero approvazioni.

I risultati? I repubblicani non vaccinati esposti all'approvazione delle élite repubblicane hanno affermato di voler ottenere il vaccino COVID il 7,0% in più rispetto a quelli del gruppo di supporto democratico e il 5,7% in più rispetto a quelli del gruppo neutrale. E - ecco il kicker - i repubblicani che hanno visto l'approvazione democratica hanno riferito che sarebbero stati in modo significativo meno probabilmente incoraggiavano la vaccinazione contro il COVID e avevano atteggiamenti più negativi nei confronti del vaccino rispetto a quelli degli altri due gruppi.

Non è una merda.

Brandon Bell/Getty

Il pregiudizio da parte mia è reale

Ora, prima di mettere tutte le nostre piume in grande depressione, non facciamo finta che questo sia qualcosa di unico per gli idioti repubblicani.

lasciare mio marito per una donna

Mentre il bias di conferma, noto anche come mio pregiudizio — si manifesta in alcuni modi diversi, un modo è in cui noi umani valutiamo selettivamente lo stesso atto in modo più favorevole se fatto da qualcuno con cui siamo d'accordo o dalla nostra parte e negativamente se fatto da qualcuno che non fa parte del nostro gruppo.

Suona familiare?

Ecco perché i fatti non fanno cambiare idea alle persone e perché, nonostante tutti i tipi di studi e fatti sulla sicurezza dei vaccini COVID, le approvazioni di importanti funzionari sanitari, scienziati, medici e sì, anche politici e celebrità (persone che non sono completamente qualificate per fornire approvazioni, ma non sono né qui né lì) — un certo sottogruppo di repubblicani rifiuta assolutamente di farsi vaccinare.

Perché questo studio è importante?

Nonostante ci dicessero cazzate che già sapevamo, c'è del bene nell'avere studi che confermano gli istinti visceri. Dopotutto, poche istituzioni promuoveranno una campagna costosa basata sul tuo istinto, sano o meno, ma potrebbero basarsi su uno studio su 1.480 persone. (Il sarcasmo è pesante oggi, gente. Inoltre, non è opzionale.)

In una nota meno irriverente, questo studio è utile per tre motivi. In primo luogo, mostra come possiamo utilizzare le consolidate dinamiche di spunto d'élite per incoraggiare i repubblicani a migliorare le loro opinioni sui vaccini e, si spera, a scegliere il vaccino COVID.

In secondo luogo, lo studio si aggiunge al crescente corpo di ricerca sul ruolo svolto dalle risorse affidabili nella promozione di scelte sane, oltre a fornire un mezzo per aiutare altri paesi a contrastare il sentimento anti-vaccinazione in cui anche il vaccino COVID è politicizzato.

Infine, lo studio chiarisce alcuni dei processi che guidano le differenze nelle vaccinazioni COVID tra le due parti. I risultati suggeriscono che i repubblicani hanno meno probabilità di sostenere le vaccinazioni contro il COVID perché i leader d'élite del partito repubblicano non hanno pubblicizzato il loro sostegno. Non è noto se i leader non lo abbiano fatto per paura di perdere la loro base o se sono solo incompetenti. Voglio dire, entrambi. Perché non entrambi?

Ma anche, questo suggerisce che la riluttanza tra i repubblicani - un fattore demografico chiave per aumentare il nostro tasso di vaccinazione COVID - è dovuta non solo alla disinformazione e all'ignoranza volontaria sul vaccino, ma anche alla scarsa consapevolezza dei eminenti repubblicani a favore del vaccino .

come rimuovere le persone tossiche dalla tua vita

Questo è fondamentale poiché la maggior parte dei leader repubblicani, incluso l'ex presidente Trump, ha ora approvato il vaccino. Forse sarebbe opportuno che i poteri forti pubblicizzassero questi avalli invece di quelli dei principali democratici, soprattutto perché queste particolari testimonianze fanno solo in modo che i repubblicani di un tempo si mettano ulteriormente ai piedi e rifiutano la vaccinazione.

Io, per esempio, apprezzerei davvero qualsiasi mossa che spingerebbe gli Stati Uniti verso la vaccinazione completa e la ripresa dalla pandemia, anche se significasse pubblicizzare gli idioti che ci hanno messo in questo pasticcio in primo luogo.

Condividi Con I Tuoi Amici: