celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Il mio padrone di casa voleva fare sesso invece di affittare soldi

Stile Di Vita
Agente immobiliare che passa le chiavi al suo cliente

Mamma spaventosa e Kerkez/Getty

Quando io e il mio ragazzo ci siamo lasciati, lui si è trasferito dal nostro appartamento con due camere da letto. Stranamente, è stata una breve rottura. Abbiamo risolto le cose e siamo tornati insieme tre settimane dopo. Ma aveva già affittato a appartamento con una camera da letto e non poteva tornare a vivere con me.

Non ero in grado di permettermi l'affitto nella mia casa attuale da solo, quindi ho deciso di cercare un posto che potessi permettermi invece di spremere me e mio figlio nella nuova unità con una camera da letto del mio ragazzo. Inoltre, ho pensato che sarebbe stato più salutare per la nostra relazione se avessi avuto ancora un po' di spazio e indipendenza.



E quando dico un po' di spazio, intendo dire un po . Una domenica pomeriggio, mentre ero in giro nel suo nuovo posto, sono uscito per vedere che la porta d'ingresso dell'appartamento accanto al suo era aperta. Era un edificio quadrato di quattro unità con un esterno in mattoni gialli e un ambiente ben curatomani prato .

Entrai nel piccolo ingresso per vedere che i pavimenti dell'unità inferiore erano in fase di rifinitura. Ho trovato un signore sulla trentina in piedi sulla soglia, che parlava con i due uomini che stavano lavorando sul pavimento all'interno.

Il suo nome era Chris. Era l'ottimo proprietario della struttura e, sì, l'appartamento vuoto era disponibile. Abbiamo parlato per un po' della mia situazione (divorziato, un bambino piccolo, il ragazzo della porta accanto). È stato molto gentile e ha trovato il tempo di rispondere a tutte le mie domande.

Chris ha passato molto tempo a chiacchierare con me quel giorno, in realtà. Ho saputo che aveva figli piccoli e che possedeva proprietà in tutta la città. Sembrava gentile ed energico, e ho pensato che fosse contento di trovare un potenziale nuovo inquilino così rapidamente dopo che l'ultimo si è trasferito.

Mi ha dato una domanda e sono stato in grado di compilarla e restituirgliela prima che avesse finito con il pavimento e fosse pronto per partire per la giornata.

Mi sembrava di essere capitato nel posto giusto al momento giusto.

Pregare su una mamma single con difficoltà finanziarie

tommyscapes / Getty

Mi sono trasferito il primo giorno del mese successivo. L'affitto era di $ 520 per una camera da letto. Leggermente più alto del posto in cui avevo vissuto subito dopo il mio divorzio, ma un buon affare per il quartiere in cui mi trovavo.

Ho incontrato Chris di nuovo brevemente nel mio appartamento per dargli il primo e l'ultimo mese di deposito e per prendere le chiavi della mia nuova casa. Ha lasciato le sue informazioni sul tavolo per dove potevo spedire il mio assegno dell'affitto ogni mese o chiamarlo se avessi avuto problemi.

Di nuovo, era piuttosto loquace con me, ma non sembrava esserci niente di strano nella nostra conversazione.

Ero felice del nuovo posto, ma alcune cose non erano l'ideale, come il fatto che non avessi una camera da letto. Ho dato a mio figlio la camera da letto in modo che potesse avere il suo spazio per giocare e riporre i suoi giocattoli. Per il mio spazio, ho sistemato il mio letto e il mio comò nell'angolo colazione di fronte alla cucina. Ero solo contento di non aver dovuto dormire nel mio soggiorno a quel punto.

E, naturalmente, ero preoccupato che il denaro fosse più stretto ora che avevo un solo reddito da usare per l'affitto, le bollette e il cibo. Ero già in buoni pasto e pagare le bollette era una lotta nonostante lavorassi a tempo pieno in un asilo nido e in un ristorante nei fine settimana.

Il mio ragazzo era sempre pronto ad aiutare come poteva, ma le sue finanze non erano affatto migliori delle mie. Prima avevamo risparmiato soldi vivendo insieme, e ora dovevamo adattarci.

Ero determinato a stare al passo con la mia merda da adulto e a far funzionare le cose. Mi sentivo fortunato a trovarmi in un edificio sicuro, con un gestore di proprietà apparentemente in gamba che si occupava della manutenzione delle cose.

La mia prima impressione che qualcosa non andasse con il mio padrone di casa è arrivata quattro settimane dopo, quando mi stavo preparando a spedire per posta l'affitto del mese successivo.

che ne dici di qualcuno che ha perso un figlio

Avevo smarrito il suo indirizzo, ma avevo il suo numero di telefono memorizzato. Gli ho mandato un messaggio e ho chiesto di nuovo l'indirizzo, e lui mi ha prontamente risposto con le informazioni.

Poi è arrivato un secondo testo.

Sono al bar in fondo alla strada a bere una birra. Voglio aderire?

Conoscevo il posto di cui stava parlando. Non ero mai stato, ma era raggiungibile a piedi, quindi lo conoscevo bene.

Sembrava un po' strano, visto che sapeva che avevo un ragazzo. Ma ho parlato con me stesso di essere strano. Pensavo di ricordarmi che mi aveva detto che era sposato. Ed era sera presto. Quindi probabilmente stava solo prendendo un drink veloce alla fine di una lunga giornata e voleva estendere un invito dal momento che l'avevo contattato in quel preciso momento.

Innocente, ho pensato.

non posso , ho risposto . Ho il mio bambino stasera. Grazie comunque!

Mio figlio era in realtà con suo padre quella notte. Ma ho sentito il bisogno di afferrare la scusa. Volevo evitare qualsiasi tipo di imbarazzo a tutti i costi. Quindi, invece di essere onesto e dire qualcosa del tipo, non mi sento a mio agio a incontrarti per un drink, ho mentito per salvare i suoi sentimenti.

Mi sentivo un codardo. Ma questa è stata la mia decisione. Sono andato con l'opzione meno scomoda per me.

Il suo messaggio successivo, tuttavia, mi fece rizzare i peli sulla nuca.

Sai, ho un patto con uno dei miei altri inquilini. Io e lei ogni tanto ci incontriamo. Io e te potremmo elaborare qualcosa del genere.

Fissai il mio telefono, gli occhi spalancati.

Che cosa? dissi alla stanza vuota, sinceramente perplesso.

È la mia tipica reazione a qualcosa del genere. Se mai dovessi provarci, o in questo caso, proposto in modo inappropriato, non credo davvero che stia accadendo all'inizio. Immagino automaticamente di aver frainteso la situazione. Sono solo completamente all'oscuro di ciò.

Anche se le sirene d'allarme suonavano in fondo alla mia mente, ho chiesto comunque una spiegazione. Devo essermi perso qualcosa.

Un accordo? Cosa intendi?

Tipo, lei mi fa un favore, lui ha risposto . Allora le faccio un favore con l'affitto. Sai cosa voglio dire.

Ha digitato un piccolo sorriso emoji. Mantenere l'atmosfera leggera, immagino.

Ho camminato su e giù per il mio appartamento, chiedendomi come diavolo avrei dovuto rispondere a una proposta di sesso da parte del ragazzo che era incaricato di tenere un tetto sopra la mia e la testa di mio figlio.

Stai parlando di affitto gratuito per me...se dormo con te? Ho chiesto.

Avete capito bene. Non è pressione. Solo qualcosa che pensavo di galleggiare là fuori.

Un'offerta che avevo paura di rifiutare — Quasi

Mi ci è voluto un po' per rispondere. Ho pensato di spegnere il telefono e non rispondere mai. Se lo vedessi di nuovo, farei solo finta che non sia successo. Poi ho pensato di sgridarlo. Ho pensato di dirgli che se si fosse mai avvicinato di nuovo a me in quel modo, sarei andato a...

A cui?

Questo ragazzo era indipendente. Possedeva lui stesso gli edifici. Era il suo manager, il suo capo, il suo dipartimento delle risorse umane.

E per il più breve dei momenti, mi sono davvero chiesto se avevo bisogno di dire . Mi chiedevo se dire non potrebbe portare conseguenze.

Certo, stava dicendo che non c'era nessuna pressione, ma cosa succederebbe se un mio rifiuto significasse un affitto più alto lungo la linea? O addirittura sfratto? E se avesse usato la sua posizione di potere per fare tutto il possibile per costringermi a fare sesso?

Conosceva tutte le mie informazioni. La mia età (25 all'epoca), il mio stato di divorzio, il mio reddito. Lui conosceva Ero una mamma single che metteva a malapena il cibo in tavola.

Lui sapeva esattamente cosa stava facendo.

Dopo circa mezz'ora di agitazione e ricerca interiore, gli ho risposto nervosamente.

No, sto bene. Fidanzato, ricordi?

Hai un posto dove girare

Quindi ho finto di essere casuale. Ho fatto finta che nulla mi disturbasse di questo scambio ansioso.

Fortunatamente, non ho visto Chris così spesso. Aveva diverse proprietà da mantenere - che immagino, ripensando alle nostre chat, avrebbe dovuto essere questo grosso problema che sperava mi avrebbe impressionato.

Se lo incontravo o se avevo bisogno di qualcosa di aggiustato, ci comportavamo come se la proposta non fosse mai avvenuta. Ho soggiornato nell'appartamento per l'intero anno del mio contratto di locazione e non ho avuto altri problemi con lui.

Ma ancora mi ha stranito. Sapendo di averlo messo sul tavolo. Sapendo che, se ne avesse avuto voglia, avrebbe potuto tentare di nuovo la fortuna. Di tanto in tanto ci pensavo e mi preoccupavo che se ci riprovasse, potrebbe essere più determinato e/o aggressivo la prossima volta.

Ma fortunatamente per me, quella volta è stata davvero la fine.

Purtroppo non è così per tutti gli inquilini. Ci sono padroni di casa là fuori ora, che approfittano della disoccupazione dilagante e della crisi economica che abbiamo visto con la pandemia, depredando le donne che temono di non avere nessun altro a cui rivolgersi.

Alcune donne finiscono per sentirsi come se non avessero scelta. come loro avere conformarsi per tenere se stessi o i propri figli lontano dalle strade.

nomi carini da mettere come contatto della tua ragazza

Abbiamo assistito a un aumento delle molestie sessuali, dice Sheryl Ring , il direttore legale di Open Communities, un'agenzia di assistenza legale e edilizia equa a nord di Chicago. Da quando è iniziato, loro (proprietari di casa) hanno approfittato delle difficoltà finanziarie che molti dei loro inquilini hanno per costringerli a un contratto di affitto sessuale, che è assolutamente illegale.

Non sapevo a chi rivolgermi quando è successo a me anni fa. Ma per coloro che potrebbero avere a che fare con questo tipo di situazione crudele, abusiva e illegale in questo momento, ci sono risorse a tua disposizione.

Puoi contattare l'assistenza legale nella tua contea. In alternativa, puoi presentare un reclamo contro il tuo fornitore di alloggi con il Dipartimento per l'edilizia abitativa e lo sviluppo urbano a 1-800-669-9777.

Puoi anche chiamare la National Sexual Assault Hotline al numero 1-800-656-467 per ricevere consulenza sulle molestie sessuali che hai subito.

Questo articolo è apparso per la prima volta su medio .