celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Letteralmente solo un consiglio su come farsi la cacca, perché la merda non succede sempre

Stile Di Vita
come fare la cacca subito?

Srinrat Wuttichaikitcharoen / EyeEm/ Getty



Ascolta, siamo tutti amici qui . Quindi lascia cadere la tua vergogna alla porta proverbiale ed entra: questa è una zona senza giudizio dedicata a rispondere a una semplice domanda: come farti fare la cacca immediatamente. Giusto; la nostra priorità n. 1 è aiutarti a diventare n. 2. Abbiamo tutti sofferto di grave stitichezza ad un certo punto, e non è divertente. Se attualmente la stitichezza sta provocando il caos nella tua vita (e/o nel colon), devi senza dubbio sapere come farti cacca a comando - o, sai, al più presto. No barzellette sulla cacca può aiutarti qui.

Non c'è vergogna qui, ricordi? Questo viene da una donna che, durante la gravidanza, faceva passare dal marito le sue bottiglie di succo di prugna attraverso la porta del bagno per sbuffare mentre era seduta sul water e pregava gli dei dell'intestino di aprire le porte dell'inferno. E per porte dell'inferno, intendo chiaramente il mio culo incinta, allora non collaborativo, paralizzato dal progesterone. Nessuno (e soprattutto non io) giudicherà il fatto che stai cercando su Google di farti le mance all'una del mattino. Fidati di noi, non sei solo nelle tue domande. Secondo gli ultimi dati di ricerca disponibili, come farsi la cacca viene cercato oltre 33.000 volte al mese. Ciò che tutte queste persone si chiedono davvero, però, è come alleviare la stitichezza, e questo viene cercato più di 800.000 volte al mese.





Le persone non cercano solo cazzate e risatine (#SorryNotSorry). Secondo il Istituto Nazionale di Diabete e Malattie Digestive e Renali , circa 16 adulti su 100 hanno sintomi di stitichezza. E 33 persone su 100 di età superiore ai 60 anni manifestano sintomi di stitichezza. Questo è chiaramente un problema molto comune.

Allora, ciao, ciao, benvenuto. Sarò la tua guida spirituale in questo sacro viaggio verso la competenza intestinale. Mettiamo in moto le cose.

Quali sono i segni della stitichezza?

Se sei qui, potrebbe benissimo non esserci alcun dubbio nella tua mente che sei stitico. Ma ehi, chi lo sa? Forse sospetti solo che trarrai beneficio da un buon B.M. Quindi, per prima cosa, diamo un'occhiata ad alcuni segni rivelatori di stitichezza. Per il Mayo Clinic , questi includono:

linee di raccolta sporche per esca
  • Feci dure o grumose
  • Sforzandosi di avere movimenti intestinali
  • Sensazione di non poter svuotare completamente le viscere
  • Avere meno di tre movimenti intestinali a settimana

Quali alimenti allevieranno la mia stitichezza?

Non importa quale tipo di consiglio discutibile i tuoi amici possano darti nel momento del bisogno, colpire il drive-thru Taco Bell non è garantito per farti andare avanti. Un suggerimento più affidabile? Cibi ricchi di fibre come i lamponi, che vantano otto grammi di fibre per tazza, e le prugne, il mio preferito in gravidanza. Infatti, uno studio ha scoperto che mangiare circa 10 prugne al giorno migliora la frequenza delle feci. Quindi, se vuoi essere il guastafeste A plus, sappiamo tutti che puoi, aggiungi le prugne nella tua dieta ogni giorno.

Un altro fatto utile? Carenza di magnesio è spesso dietro la stitichezza. Puoi rimediare facendo scoppiare una manciata di semi di zucca (168 mg/1 oz), mandorle (80 mg/1 oz), spinaci (78 mg/1 oz) o anacardi (74 mg/1 oz). Puoi anche prendi un integratore di magnesio quotidiano se tutto ciò non sembra super allettante, e preferisci semplicemente prendere una vitamina e andare.

Oltre alla gustosa prugna, questi sono alcuni altri alimenti che aiutano con la stitichezza: pere, mele, kiwi, spinaci e altre verdure a foglia verde, carciofi, fagioli e lenticchie, semi di chia, semi di lino e cereali integrali, tra gli altri.



Tra i supercibi che alleviano la stitichezza c'è la buccia di psillio, una fibra solubile che passa attraverso l'intestino tenue senza essere scomposta o assorbita, facendola agire come un delicato lassativo per alleviare la stitichezza. Puoi trovare lo psillio negli integratori da banco come Metamucil (puoi andare online) o nella sua forma grezza in negozi come Trader Joe's, Whole Foods e molti grandi supermercati.

Quali bevande ti faranno fare la cacca subito?

Probabilmente speri che ci sia un elisir magico per far sparire tutti i tuoi problemi. E, certo, stiamo per snocciolare alcune possibilità, ma dovrai sperimentare per vedere quale combinazione funziona meglio per te. In generale, però, vorrai letteralmente idratare la merda da te stesso.

Ecco una divertente visuale per alimentare i tuoi terrori notturni per il prossimo futuro. Hai mai provato a? scivolare su uno scivolo acquatico quando tu e/o la diapositiva eravate asciutti? Non è un antipasto. Ora, immagina che la tua cacca sei tu e lo scivolo è il tuo corpo. Più acqua bevi, più facilmente le feci scivoleranno verso il basso e verso l'esterno. Se sei incinta e non riesci nemmeno a trattenere l'acqua, prova i seguenti trucchi che hanno funzionato per alcune donne incinte.

Se puoi mangiare il burro di arachidi, fallo. La pasta ti asciugherà la bocca e ti aiuterà ad assorbire alcuni importanti sorsi d'acqua. Inoltre, prova a usare acqua ghiacciata con una cannuccia e un po' di tè piccante Tazo passion: aiuta molte donne a trattenere meglio i sorsi d'acqua. In generale, i medici hanno notato che l'acqua gassata con aromi di agrumi sembra rimanere giù meglio di un bicchiere di semplice acqua vecchia. Ma se hai la nausea mattutina, prova a lasciare riposare l'acqua in modo che la bevanda gassata si appiattisca un po'. Altrimenti, potrebbe farti venire la nausea ancora di più. Quindi, sì, praticamente non si vince con la nausea mattutina.

Naturalmente, non possiamo menzionare le bevande che ti fanno fare la cacca senza dare un grido al caffè. Quella tazza di caffè mattutina sembra davvero far muovere le cose, quindi accendi il tuo java. Sebbene la caffeina abbia spesso il merito di questo, anche il decaffeinato funziona. Questo perché qualsiasi bevanda calda può aiutare a svegliare le viscere - le bevande calde agiscono come vasodilatatori , allargando i vasi sanguigni nel sistema digestivo e aumentando il flusso sanguigno e l'attività gastrointestinale.

Quali sono i migliori integratori per combattere la stitichezza?

Quando il mio bambino di sei anni può sentire la cacca che gli fa cenno, dice che è nella tasca della cacca. Secondo lui, tutti ne abbiamo uno. È fondamentalmente la sala d'attesa del tuo intestino. Quindi, quando sospetti che la tua tasca per la cacca sia piena, potresti non sentirti come se potessi aspettare che tutti quei cambiamenti nella dieta abbiano effetto. Hai bisogno di sollievo ora, giusto?

In tal caso, potresti prendere in considerazione gli integratori. Dichiarazione di non responsabilità: è sempre meglio parlare con il medico dell'opzione migliore per il tuo intestino, soprattutto se sei incinta o stai assumendo farmaci. Ma in generale, ci sono alcune cose raccomandate dai medici GI che puoi intraprendere per stimolare l'azione. Glicole polietilenico 3350, alias MiraLAX (puoi acquistarlo anche online) , funziona perché è composto da composti che il tuo corpo non può digerire o assorbire. Quindi, non ha nessun posto dove andare se non fuori se prendi la deriva. Alte dosi possono causare diarrea , il che significa che vorrai regolare in piccoli incrementi fino a ottenere l'effetto desiderato.

La buccia di psillio, che è l'ingrediente principale che si trova in altri prodotti OTC come Metamucil, racchiude un pugno pieno di fibre. fieno greco , vitamina C , e probiotici sono tutti associati anche ad un aumento dell'attività intestinale (abbiamo collegato a tutti i nostri integratori preferiti che puoi trovare online).

Le 20 migliori domande da fare a un ragazzo

Esistono altri strumenti o trucchi per alleviare rapidamente la stitichezza?

Una parola: esercizio. È il lassativo della natura! Se soffri di semplice stitichezza (che è ciò di cui la maggior parte di noi ha a che fare in genere), l'esercizio fa miracoli per riscaldare le viscere e prepararle per un esodo di massa.

Se sei flessibile, potresti provare un po' di stimolazione manuale. Secondo uno studio dell'UCLA , esercitare una leggera pressione sul perineo potrebbe aiutare a rompere e ammorbidire le feci. Oppure, se non sei flessibile (o semplicemente non sei dell'umore giusto per massaggiare i tuoi glutei), potresti provare ad applicare una pressione moderata e massaggiare l'addome. Fare questo in senso orario potrebbe rinvigorire il tuo intestino.

E, infine, c'è sempre il vasino tozzo . Conosciuto genericamente come dispositivo di modifica posturale per la defecazione, questo piccolo sgabello si trova alla base del water. Quando fai uno squat per provare a fare la cacca, metti i piedi su questo sgabello per sollevare le ginocchia. A sua volta, questo rilassa i muscoli ed eleva il colon in un modo che rende più facile svuotare l'intestino. Scettico? Non essere. Uno studio del 2019 hanno scoperto che Squatty Potties ha influenzato positivamente la durata del BM, i modelli di tensione e l'evacuazione completa delle viscere.

vasino tozzo

Amazon

Non ti caghiamo.

Come si fa a espellere la cacca quando si è stitici?

A nessuno piace sentirsi intasato. Quindi, quando si spinge fuori una cacca, è importante mettersi nella giusta posizione e seguire queste migliori pratiche di cacca.

  • Mentre sei in bagno, respira dal diaframma e tieni la bocca aperta. Fare respiri profondi mette pressione sullo stomaco e aiuta a facilitare la fuoriuscita delle feci.
  • Piegati in avanti quando sei seduto sul water e tieni le ginocchia sopra i fianchi.
  • Spingi verso il basso sulla vita e sullo stomaco. Questo aiuterà a spingere la cacca nel canale anale.
  • Assicurati che i tuoi piedi siano piantati a terra.
  • Fai del tuo meglio per non sforzarti e rilassare l'ano. Non stringere lo stomaco.
  • Prima di andare in bagno, concediti un massaggio addominale per stimolare l'intestino.

Cos'è la stitichezza da transito lento?

A questo punto, capisci che le cause della stitichezza includono la mancanza di fibre nella dieta, la disidratazione e uno stile di vita sedentario. Tuttavia, potresti anche sentire il termine costipazione a transito lento in relazione ai tuoi problemi intestinali. Cosa significa questo? In sostanza, il tuo colon ha un tempo di contrazione più lento. E, come puoi immaginare, ciò può portare a un serio backup. Se hai provato letteralmente tutti i suggerimenti di questo articolo e nulla sembra funzionare, la causa potrebbe essere la stitichezza del transito lento.

Perché è importante saperlo? Perché condizioni di salute come il diabete e alcuni disturbi della tiroide possono causare stitichezza da transito lento. Quindi, se davvero non riesci a far muovere le cose, è meglio andare avanti e fissare un appuntamento con il tuo medico di base o cercare un rinvio a un medico gastrointestinale.