Perdi pipì quando starnutisci? Hai la vescica della mamma - e c'è aiuto

Salute E Benessere
Perdi pipì quando starnutisci? Hai la vescica della mamma - e c

RyanKing999 / Getty Images

Molti di noi lo fanno - perdono pipì, cioè. Secondo Phoenix Fisioterapia , che tratta la disfunzione del pavimento pelvico a South Burlington, nel Vermont, 1 donna su 4 negli Stati Uniti presenta perdite urinarie involontarie. È un modo tecnico per dire che 1 donna su 4 fa pipì quando starnutisce, ride, tossisce, vomita, salta o corre. Non è fantastico essere una donna?

Dai 18 ai 44 anni - primi anni di gravidanza, le persone - un enorme 24% delle donne sperimenterà l'incontinenza urinaria, afferma Phoenix. Gravidanza. La gravidanza e la menopausa sono le ragioni principali di questa pipì involontaria. Molte donne sperimentano anche cosa Dott. Abby Kramer , chiropratico e medico olistico, la chiama incontinenza da urgenza. Ciò significa, in pratica, che devi fare pipì tutto il dannato tempo, ma anche se sei ben idratato, dice, dovresti farlo solo ogni 2-4 ore, non, ehm, ogni ora e certamente non quando il tuo la vescica non è piena



quanto tempo rimane il caffè nel latte materno?

Tutta questa pipì è un enorme rompicoglioni. Dovrei saperlo. Ho partorito per via vaginale tre figli, tutti a due anni di distanza, e sono finito con lacrime di terzo grado da ciascuno dopo aver spinto per molto tempo. In effetti, è allora che è iniziato: stavo vomitando le mie budella con la mia seconda gravidanza e perdevo la vescica nello stesso momento in cui perdevo il pranzo. È solo peggiorato da allora, al punto che un duro colpo di naso può, beh, far fuoriuscire alcune gocce. Se sono a casa, cambio i cassetti e mi occupo dei miei affari. Ma se sono fuori, non c'è molto da fare al riguardo. Non indosso dannatamente dipende per le poche volte che succede, e non vale la pena portare in giro mutande extra. Quindi me ne sto seduto preoccupato di puzzare di pipì finché non arrivo a casa.

Vere chiacchiere, signore: la vescica della mamma è una cosa, ed è effettivamente curabile. Secondo Laura Ardnt, National Strength and Conditioning Association — Certified Strength and Conditioning Specialist, istruttore certificato di fitness e pilates e proprietario di Matriac , specializzato in gravidanza e salute dopo il parto, si verifica quando la gravidanza mette sotto pressione il pavimento pelvico.

I muscoli e i legamenti del pavimento pelvico sono indeboliti e danneggiati, il che rende più difficile trattenere la vescica, afferma, e possono esserci ulteriori complicazioni durante il parto, inclusi danni e tensioni al pavimento pelvico. Prudence Hall, MD, che pratica presso l'Hall Center di Los Angeles, afferma che i muscoli pelvici si rilassano per consentire il parto, il che fa cadere la vescica e può causare incontinenza urinaria.

Emily Silver , un infermiere di famiglia certificato e consulente certificato per l'allattamento, spiega che durante la gravidanza, l'utero esercita pressione sulla vescica e che i tessuti e i muscoli circostanti possono essere danneggiati. La nascita stessa può danneggiare i nostri nervi che controllano la vescica, incluso qualcuno che ha avuto un parto vaginale assistito (episiotomia o pinza), una spinta lunga (forse da un bambino grande) o se hai avuto bambini precedenti e parti vaginali. Considerando che ne ho avuti due dei tre, non è uno shock se faccio pipì quando starnutisco.

Una mamma mi ha raccontato la sua esperienza con la vescica mamma. Era diventata tutta sballata e potente dopo aver avuto quattro figli, pensando di essere fuggita con il pavimento pelvico di She-Hulk. Fino a quando non ha rimbalzato in un parco con trampolino l'altro giorno, e al quinto rimbalzo, si è ritrovata a dribblare la pipì. Il mio orgoglio vescicale intatto è stato infranto, ha detto.

Un'altra mamma dice che fa pipì cinque o sei volte nell'ora prima di andare a dormire perché ha tanta paura di bagnare il letto. Correrà in bagno, lascerà andare 1-2 cc di pipì e tornerà a letto. Una mamma ha avuto una vescica iperattiva che è stata scambiata per IVU; l'hanno medicata, ma quando le medicine non hanno funzionato alla fine l'hanno indirizzata alla terapia fisica, che ha risolto il problema.

La terapia fisica tende ad essere la chiave per riparare la vescica della mamma. Il primo passo, ovviamente, è parlarne con il tuo ginecologo. Credimi: ha già sentito tutto prima. Potrebbe offrire alcuni suggerimenti, come Kegels, che sembrano essere gli esercizi più popolari per rafforzare il pavimento pelvico. Ma come dice il dottor Kramer, l'IUS (incontinenza urinaria da sforzo) si verifica a causa dei muscoli del pavimento pelvico che sono deboli per il sottoutilizzo o debole da un uso eccessivo. E qui, solo fare Kegels non lo taglierà. C'è molto di più nel rafforzamento del pavimento pelvico. In genere consiglio esercizi più funzionali come squat, cerniere, affondi e plank.

In alcuni casi, potrebbe essere necessaria la terapia del pavimento pelvico. Questo suona molto più perverso di quanto non sia. Secondo Janet Kimmel , che è certificata in diversi tipi di metodi di fitness e strategie riparative specifiche per le donne e il parto, ci sono molti esercizi di respirazione, esercizio fisico e qualcosa chiamato fitness a bassa pressione (precedentemente indicato come ipopressivi) che sono tutti buoni modi per riqualificare il tuo nucleo profondo e sbarazzarsi della vescica di mamma.

Esistono anche altre soluzioni non invasive. Puoi indossare un pessario, che inserisci nel tuo va-jay-jay per fare pressione nei punti giusti per tenere le cose dove deve essere. Poise ne fa uno chiamato l'Impressa. Non è assorbente ed è dimensionato per garantire una corretta vestibilità.

Se il tuo caso lo merita, puoi anche seguire la via chirurgica. maria canter , medico certificato dal consiglio di amministrazione in medicina pelvica femminile e chirurgia ricostruttiva, nonché in ostetricia e ginecologia, afferma: L'attuale chirurgia standard di riferimento per il trattamento dell'incontinenza urinaria da stress è un'imbracatura. La procedura di fionda è una procedura di circa 20 minuti eseguita in una sala operatoria e consiste nel posizionare una striscia di innesto sintetico larga 1 cm nella vagina sotto l'uretra media. Le percentuali di successo con questo trattamento sono alte. Di solito c'è un tempo di recupero che consiste in alcune settimane di restrizioni sul sollevamento pesi e riposo pelvico. Ci sono altri tipi di intervento chirurgico disponibili se quello non funziona nel tuo caso.

Come nota, la vescica della mamma può avere un serio impatto sulla qualità della tua vita. Può sembrare totalmente imbarazzante e isolante. Ma non sei solo. E ancora meglio che avere compagnia nella tua meschinità, hai soluzioni. Là siamo modi per curare la vescica mamma. Non devi fare pipì quando starnutisci, corri o salti. Parla con il tuo ginecologo, dille che succede e guarda cosa dice. È il primo passo sulla strada per le mutande senza pipì. Perché l'unico membro della famiglia con la pipì nei pantaloni dovrebbe essere il bambino.