celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Il nuovo libro di memorie di Will Smith rivela che pensava di uccidere suo padre violento

Divertimento
 Will Smith con suo padre violento Dave Allocca/Starpix/Shutterstock

Il suo nuovo libro di memorie 'Will' è in uscita il 9 novembre

Attore Will Smith si sta aprendo su una parte dolorosa del suo passato. Nel suo nuovo libro di memorie, 'Will', in uscita il 9 novembre, Smith parla candidamente della sua educazione, del suo lavoro come attore, del suo matrimonio e del diventare lui stesso padre. Una delle parti più strazianti, tuttavia, riguarda il padre violento. Scrive che una volta ha pensato di ucciderlo per vendicare tutto il dolore che sua madre, Caroline Bright, ha sofferto per mano sua.

“Quando avevo nove anni, ho visto mio padre dare un pugno in testa a mia madre così forte da farla crollare. L'ho vista sputare sangue', scrive nel libro in an estratto condiviso da PERSONE . 'Quel momento in quella camera da letto, probabilmente più di ogni altro momento della mia vita, ha definito chi sono.'

confronta i prezzi dei pannolini

Parla anche della complicata relazione che ha avuto con suo padre, William Carroll Smith Sr., durante la sua infanzia e la sua vita adulta, fino a quando suo padre è morto di cancro nel 2016.

“Mio padre era violento, ma lo era anche a ogni gioco, gioco e recita. Era un alcolizzato, ma era sobrio a ogni prima di ogni mio film”, scrive. “Ha ascoltato ogni disco. Ha visitato ogni studio. Lo stesso intenso perfezionismo che terrorizzava la sua famiglia ha messo il cibo in tavola ogni notte della mia vita.

Smith ha detto che non è intervenuto dopo aver visto suo padre picchiare sua madre, e che da allora ha avuto un impatto su tutto nella sua vita.

oli essenziali nelle orecchie

'In tutto ciò che ho fatto da allora - i premi e i riconoscimenti, i riflettori e l'attenzione, i personaggi e le risate - c'è stata una sottile serie di scuse a mia madre per la mia inerzia quel giorno', scrive. “Per averla delusa in questo momento. Per non aver tenuto testa a mio padre. Per essere un codardo.

I genitori di Smith si sono separati quando era un adolescente e alla fine hanno divorziato nel 2000. Ha scritto che quando suo padre si è ammalato di cancro, ha aiutato a prendersi cura di lui ed è stato durante quel periodo che ha pensato di ucciderlo.

“Una notte, mentre lo spingevo delicatamente dalla sua camera da letto verso il bagno, un'oscurità sorse dentro di me. Il percorso tra le due stanze passa oltre la cima delle scale', condivide nel libro. “Da bambino mi ero sempre detto che un giorno avrei vendicato mia madre… Mi sono fermato in cima alle scale. Potrei spingerlo giù e farla franca facilmente ', scrive.

mal d'orecchi e oli essenziali

Smith ha detto che a causa del suo lavoro di attore, se avesse voluto farlo, avrebbe potuto farlo. “Sono Will Smith. Nessuno crederebbe mai che ho ucciso mio padre di proposito. Sono uno dei migliori attori al mondo. La mia chiamata al 911 sarebbe a livello di Oscar ', scrive.

'Non c'è niente che puoi ricevere dal mondo materiale', dice nel libro di suo padre, 'che creerà pace interiore o appagamento'.

Condividi Con I Tuoi Amici: