celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Iperidrosi: la lotta contro l'eccessiva sudorazione è reale

Salute E Benessere
Iperidrosi: la lotta contro l

Yusuke Kindergarten / EyeEm / Getty Images

esercizi di respirazione per perdere peso

Abbiamo tutti sperimentato il disagio appiccicoso, a volte odoroso, del nostro stesso sudore. Come quando inseguiamo un bambino rinnegato, ci stressiamo per il pisolino che il bambino ha appena saltato, o semplicemente siamo ansiosi per lo stato del mondo. Se sei umano, sudi. Ma cosa succede se sudi eccessivamente tutto il tempo?

Sudo anche attraverso i jeans, dice Tamar, che ha avuto a che fare con sudorazione eccessiva, o iperidrosi, per gran parte della sua vita adulta. La chiamo 'zuppa di vagina'.

L'iperidrosi può essere completamente mortificante quando accade. Invece di rispondere agli stimoli quanto basta per raffreddare il corpo, le persone con iperidrosi sudano più del necessario. Questo perché le loro ghiandole sudoripare sono costantemente in iperguida. Anche la minima attività fisica o sfarfallio emotivo può farli inzuppare attraverso la maglietta o i calzini, rendere i loro palmi perennemente scivolosi o il loro viso umido e lucido.

E sì, se sono coinvolte le ghiandole sudoripare nell'inguine, potrebbero sperimentare la zuppa di vagina. In una cultura in cui la sudorazione è uno stato di cose sgradevole da gestire e la vergogna del sudore è una cosa , affrontare la sudorazione cronica eccessiva è incredibilmente stressante e imbarazzante.

Circa 15,3 milioni di persone o il 4,8% della popolazione degli Stati Uniti convivere con la forma primaria di iperidrosi. Molti altri sperimentano un tipo secondario come effetto collaterale di farmaci o altre condizioni. L'iperidrosi primaria è il risultato di ghiandole sudoripare iperattive, solitamente quelle inodori, e interessa aree limitate come le ascelle, i palmi, le piante dei piedi, il viso e la testa. L'iperidrosi secondaria è più di un'esperienza corporea totale. L'iperidrosi può emergere durante l'infanzia o iniziare nell'età adulta.

Il mio primo episodio di sudorazione eccessiva è avvenuto pochi giorni dopo la nascita della mia prima figlia. Mentre cercavo di allattare, ho iniziato a sudare copiosamente. È iniziato dietro il mio collo, poi si è diffuso come un'ondata di calore su tutta la schiena, sul petto e dietro le cosce. Il sudore salato mi colava lungo i lati del viso, gocciolando sulla testa del bambino. Mi sono letteralmente cancellato con il panno di rutto .

Inzuppato e scosso, ho pensato che qualcosa fosse terribilmente sbagliato in me. Quando ho parlato con il mio medico, ha detto che la sudorazione postpartum era relativamente comune. La combinazione di ormoni, liquido in eccesso durante la gravidanza e stress per la cura del mio neonato ha innescato l'iperidrosi secondaria.

La mia imprevedibile, eccessiva sudorazione è durata alcuni mesi ed è stata causata da una condizione di base, ovvero la maternità postpartum. Mentre sapevo che alla fine sarebbe andato via, la mia iperidrosi di breve durata mi ha sicuramente reso impacciato. Ogni volta che uscivo in pubblico, temevo che il sudore sotto le mie braccia, sotto le mie tette o sul mio pancino da neomamma mi avrebbe assorbito attraverso la maglietta. abbastanza nervoso cercando di capire come prendermi cura del mio neonato , non potevo sopportare ulteriore stress e ho trascorso gran parte di quei primi mesi con mia figlia a casa.

Le persone che soffrono di iperidrosi primaria devono affrontare la stessa ansia ogni singolo giorno. Secondo uno studio del 2016 pubblicato dall'International Hyperhidrosi Society, i pazienti intervistati hanno riportato una diminuzione della fiducia, dell'infelicità e della depressione, mentre il 70% degli intervistati ha affermato di dover cambiare frequentemente i vestiti a causa del disagio e dell'imbarazzo. Le decisioni su materiale di abbigliamento, stile e colore, a quali attività partecipare, quali cibi evitare e persino le scelte di carriera aggiungono ulteriore stress alla vita quotidiana di una persona.

Come fai a sapere se hai l'iperidrosi primaria? Secondo il dermatologo Dr. Dee Anna Glaser, uno dei fondatori dell'International Hyperhidrosi Society indipendente e senza scopo di lucro, chiediti se hai sperimentato sudorazione eccessiva e visibile per almeno sei mesi senza una ragione apparente su mani, piedi, ascelle , o faccia. Se lo hai, vedi se incontri il criteri aggiuntivi elencati sul sito web della International Hyperhidrosi Society.

Ciò che rende particolarmente il problema della sudorazione eccessiva, ehm, appiccicoso è che non è facilmente gestibile con antitraspiranti extra. Invece, le persone devono ricorrere a farmaci orali, creme topiche, terapia elettrica e opzioni chirurgiche, terapia laser o trattamento con ultrasuoni microfocalizzati. Nel 2004, la FDA ha approvato le iniezioni di Botox , che bloccano la sostanza chimica che attiva le ghiandole sudoripare.

Ho fatto Botox sotto le mie braccia e ha funzionato abbastanza bene, dice Tamar. Ho parlato con il mio medico di usarlo in altri posti, ma non volevo rischiare. Sì, non vorrei nemmeno un ago vicino alla mia vagina, culo di palude o no.

Oltre ai diversi livelli di rischio ed efficacia, i trattamenti possono essere costosi e potrebbero non essere coperti dall'assicurazione sanitaria, il che non sorprende, data la posizione di sostegno dell'attuale amministrazione sull'assistenza sanitaria in generale. Ad esempio, mentre il costo dei trattamenti di Botox dipende dalle dimensioni dell'area da trattare, il costo stimato per il trattamento di entrambe le ascelle è di circa $ 1.000 e dura da 7 a 16 mesi, secondo l'International Hyperhidrosi Society. L'eccessiva sudorazione è curabile, ma non è facile e certamente non è economica.

Se incontri qualcuno che sembra affetto da iperidrosi, controlla te stesso prima di comportarti in modo disgustoso. Probabilmente sono estremamente consapevoli della loro situazione e non possono controllare ciò che sta accadendo in questo momento. I commenti, anche quelli pensati per essere divertenti, possono devastare l'autostima di una persona. La tua mossa migliore è semplicemente essere gentile.

Condividi Con I Tuoi Amici: