celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Considerando la circoncisione? Cosa sapere sulla cura della circoncisione

Bambini
circoncisione-cura (1)

Thanasis Zovoilis / Getty Images

Una delle prime decisioni genitoriali che dovrai prendere dopo aver dato alla luce il tuo ragazzino è se hai intenzione di farlo circoncidere. La circoncisione è una scelta personale e viene fatta per una miriade di ragioni: religione, necessità medica, tradizione di famiglia , benefici per la salute percepiti. E se è qualcosa che stai seriamente considerando per tuo figlio, dovrai anche conoscere la cura della circoncisione.

Ma prima, cos'è la circoncisione? Bene, è una procedura chirurgica piuttosto comune che prevede la rimozione del prepuzio del bambino (il cappuccio di pelle che copre la testa del pene) con tre strumenti comuni: il morsetto Gomco, il morsetto Mogen e il dispositivo Plastibell. La procedura è relativamente semplice e in genere viene eseguita prima che il bambino lasci l'ospedale o entro pochi giorni dalla nascita.



Quindi, se stai pensando alla circoncisione per tuo figlio, ecco i migliori consigli per la sua cura della circoncisione.

Cosa succede durante la circoncisione?

Il tuo bambino sarà sveglio per la procedura e sarà messo sulla schiena con le braccia e le gambe trattenute. Secondo il Mayo Clinic , il pene viene pulito con un antisettico prima che venga somministrato un anestetico - un'iniezione o una crema topica - per la gestione del dolore.

L'intervento è abbastanza simile, indipendentemente dallo strumento utilizzato: morsetto Gomco, dispositivo Plastibell o morsetto Mogen. Un morsetto o un anello è attaccato al pene e il medico rimuove il prepuzio in eccesso. Per le circoncisioni con plastibell, il tuo bambino avrà un anello di plastica intorno alla testa del suo pene post-operatorio, che dovrebbe cadere da solo in 10-12 giorni.

Cosa aspettarsi dopo la procedura

Il pene del tuo bambino apparirà rosso e gonfio per alcuni giorni dopo l'intervento. Potresti notare un livido da una circoncisione di plastibell e una sottile pellicola gialla sul pene, che è un normale effetto collaterale della procedura e dovrebbe scomparire entro pochi giorni. Potrebbe far male anche al tuo bambino urinare per alcuni giorni dopo.

Questo è un peggioramento prima di migliorare il tipo di situazione in cui il pene del tuo bambino potrebbe sembrare super cattivo. Ma, per quanto difficile possa essere, la cosa migliore che puoi fare è fidarti del processo. Se stai facendo tutto bene con il dopo-cura, tutto dovrebbe essere in via di guarigione.

Quanto tempo ci vuole perché una circoncisione guarisca?

Mentre il dolore dovrebbe diminuire entro tre o quattro giorni dopo l'intervento, può durare anche fino a due settimane. Il processo di guarigione totale può richiedere da sette a dieci giorni. Quindi, cerca di essere paziente.

Come guarire una ferita da circoncisione più velocemente?

Sappiamo che vuoi assicurarti che il boo-boo del tuo bambino guarisca al più presto, ma non esiste davvero una formula magica per accelerare il processo di guarigione a parte le basi. Ciò comprende:

  • Assicurati che il tuo bambino stia riposando. Dormire può essere un toccasana per i disturbi, quindi assicurati che abbia i suoi ZZZ.
  • Segui le istruzioni del medico sui farmaci antidolorifici. Molto probabilmente, il medico prescriverà paracetamolo ai bambini per il dolore (da somministrare secondo le istruzioni).
  • Mantieni pulito. Semplice è la cosa migliore quando si tratta di pulire una ferita da circoncisione. Usa un sapone delicato e non profumato e acqua calda dopo ogni cambio di pannolino , assicurandoti di pulire la cacca dall'area. Puoi dare al tuo bambino un bagno di spugna. ma non farlo fargli un bagno per almeno una settimana dopo l'intervento. Non usare mai alcol o perossido di idrogeno.
  • Tienilo protetto ma non coperto. La ferita può avere vaselina e garza su di essa dopo l'intervento chirurgico. La garza probabilmente si staccherà dopo che il bambino ha urinato. Alcuni medici differiscono sull'opportunità di tenere o meno la medicazione. È meglio seguire il tuo le indicazioni del medico sull'opportunità di rimettere la garza pulita o di lasciarla. Se la medicazione deve rimanere fuori, probabilmente ti verrà consigliato di applicare un po' di vaselina o unguento antibiotico dopo ogni cambio di pannolino per il primo giorno per evitare sfregamenti e attaccarsi al pannolino.
  • Doppio pannolino. A proposito di pannolini, tienilo un po' largo mentre la ferita del tuo bambino guarisce, così c'è meno pressione sul suo pene. Potresti anche voler raddoppiare il pannolino per un po' per aiutare ad attutire il suo pene ed evitare che le sue cosce si sfreghino contro di esso.
  • Tieni d'occhio la ferita. Secondo SickKids Health , il glande (la parte arrotondata che forma l'estremità del pene) cambierà da rosso a viola e potrebbe anche apparire bianco sporco o avere macchie giallastre nei primi giorni dopo l'intervento. I cerotti sono fondamentalmente croste e sono del tutto normali. Anche il gonfiore è normale e diminuirà entro due settimane. Il pene apparirà più piccolo dopo la circoncisione poiché il pene sembrava più eretto dalla pelle circostante.

Quando dovresti chiamare un medico?

Chiama un medico se si verifica quanto segue con il tuo bambino:

  • La febbre
  • Gonfiore eccessivo
  • Perdite giallastre che durano più di una settimana
  • Difficoltà a urinare
  • Drenaggio maleodorante
  • Colore rosso diffuso su gambe e addome
  • Sanguinamento persistente sul pannolino
  • Non mangiando
  • Vomito

E, come sempre, fidati del tuo intuito, mamma! Se ritieni che qualcosa non va, non preoccuparti di dare al pediatra del tuo bambino una rapida chiamata per il check-in.

Perché i ragazzi vengono circoncisi?

Ci sono molte ragioni per cui le madri circoncidono i loro bambini. Può ridurre i batteri che possono vivere sotto il prepuzio che possono causare infezioni del tratto urinario. Gli uomini non circoncisi hanno un rischio maggiore di contrarre infezioni sessualmente trasmissibili e cancro del pene. C'è anche una componente religiosa in alcune culture. Ad esempio, nel giudaismo, la circoncisione rappresenta l'alleanza tra Dio e Abramo. La cerimonia si chiama berith milah e i maschietti vengono solitamente circoncisi quando hanno otto giorni.

nonna pottymouth prepara una torta vegana

Ma la maggior parte degli uomini è anche circoncisa? Negli Stati Uniti, la risposta è sì. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, dal 76 al 92 percento dei neonati viene circonciso negli Stati Uniti. È importante tenere presente che questi numeri variano in base alla regione. Ad esempio, gli stati occidentali hanno alcuni dei tassi di circoncisione più bassi (meno del 20%) mentre la regione centro-settentrionale americana ha i più alti.

Quando è troppo tardi per far circoncidere un bambino?

Non è mai troppo tardi per farsi circoncidere perché si può fare a qualsiasi età. Di solito viene eseguito quando una persona è un bambino o almeno entro i primi due mesi della sua vita. Tuttavia, alcuni genitori scelgono di non circoncidere il loro bambino, e poi più tardi nella vita, il bambino potrebbe decidere di farlo. Quindi ricorda, non c'è fretta o limite di età per questa procedura.

Quali sono gli svantaggi della circoncisione?

Ora che hai sentito i pro della circoncisione, è importante capire i contro. Se sei ancora indeciso se circoncidere il tuo bambino, ecco alcune cose da considerare prima di procedere con questa procedura.

  • Un pene non circonciso è molto più sensibile di uno circonciso. Ciò può far sì che tuo figlio provi meno piacere durante il sesso in futuro.
  • I bambini possono provare molto dolore durante il processo di guarigione, specialmente quando il loro membro è esposto alle feci e alle urine.