celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Tutto da sapere sulla febbre dei bambini (così non impazzisci)

Per I Più Piccoli
febbre dei bambini (1)

d3sign/Getty Images

Quando le persone senza figli - o che hanno figli più grandi - scoprono che sei il genitore di un bambino piccolo umano, la loro prima risposta spesso consiste in qualcosa del tipo: Oh, che età divertente ! Eppure, quel sentimento è spesso accompagnato da un'espressione facciale che suggerisce il contrario. Sì, i bambini piccoli sono eccezionalmente adorabili, grazie alla tenerezza di un bambino combinato con combined capacità di comunicazione precoce . Ma una volta che hai avuto il tuo (o semplicemente condiviso un ascensore con uno, TBH) sai che tutta quell'adorabilità è probabilmente il modo naturale per compensare, beh, tutto il resto. Una cosa che puoi archiviare in parti particolarmente terrificanti-slash-frustranti di avere un bambino di questa età? Febbre da bambino.

giochi serali per ragazze con ragazzi

Per cominciare, dovrai lottare con il tuo bambino in una posizione che ti permetta di misurare la temperatura per scoprirlo con certezza. Quindi, una volta identificata la febbre, compaiono una serie di altre domande. Cosa devo fare quando il mio bambino ha la febbre? Che tipo di febbre è? È dentizione ? Quanto deve durare la febbre? Come puoi ridurre la febbre in un bambino in modo naturale? (E così via.)



A tal fine, è meglio aggiungere questa pagina ai segnalibri per tenerla a portata di mano! Stiamo per dirti cosa devi sapere sulla febbre dei bambini, inclusi i tipi, il trattamento e quando preoccuparti.

Tipi di febbre nei bambini piccoli

Cominciamo con quella che è considerata una febbre nei bambini piccoli. A quanto pare, può differire a seconda di come (o più precisamente, dove) prendi la loro temperatura, così come dal fatto che quella che consideriamo la temperatura normale è in realtà la media normale temperatura umana. Quindi, se tuo figlio ha costantemente una temperatura leggermente superiore o inferiore a 98,6 ° F, in genere non è motivo di preoccupazione.

Usando un accurato termometro digitale , la febbre in un bambino è:

come prepararsi per il primo giorno di liceo
  • 100°F (37,8°C) se misurato per via orale
  • 100,4 ° F (38 ° C) quando misurato per via rettale
  • 99°F (37,2°C) se misurato sotto l'ascella

Dovremmo anche sottolineare che, mentre avere la febbre a 104 ° F è sicuramente un motivo per chiamare il medico, non provoca danni al cervello, come da mitologia dei genitori ansiosi. Secondo Ospedale pediatrico di Seattle , danni cerebrali da febbre alta nei bambini piccoli è tecnicamente possibile, ma la febbre dovrebbe essere superiore a 108 ° F. Ne parleremo più in dettaglio più avanti, ma se il tuo bambino ha la febbre che arriva fino a 102 o 103, è il momento di consultare al dottore .

Quanto deve durare la febbre in un bambino? Ripeto, dipende. Se non hanno altri sintomi e il loro comportamento (incluso mangiare , bere e giocare) è normale (per loro), quindi una normale febbre da bambino può durare fino a cinque giorni e non dovrebbe essere motivo di preoccupazione.

Da dove viene la febbre

Ti sei mai chiesto da dove viene la febbre? Discuteremo le possibili cause tra un minuto, ma, tipo, perché le febbri sono una cosa? Bene, il corpo ha il suo termostato interno. Esiste in una parte del cervello chiamata ipotalamo. Sa quale temperatura dovrebbe essere il corpo e invia costantemente piccoli messaggi per cercare di mantenere il tuo corpo a quella linea di base. Ma quando il termostato interno aumenta la temperatura corporea al di sopra del range normale, il risultato è la febbre. Continua a leggere per scoprire perché lo fa.

Cause di febbre nei bambini piccoli

Quasi tutte le febbri nei bambini, compresi i bambini piccoli, sono il risultato di una nuova infezione. I virus causano 10 volte più infezioni dei batteri, quindi sono più spesso responsabili della febbre. Oltre alle infezioni, il surriscaldamento (a causa del caldo estremo, l'essere troppo vestiti e/o l'esercizio eccessivo) e i vaccini possono causare febbre nei bambini piccoli. Se tuo figlio ha la febbre dopo aver ricevuto un vaccino , non è un motivo per farsi prendere dal panico. In effetti, è un segno che il vaccino sta funzionando correttamente. Le febbri da vaccino in genere iniziano entro 12 ore dalla vaccinazione e durano da due a tre giorni.

Ma, contrariamente alla credenza popolare, non ci sono prove che la febbre da dentizione sia una cosa. Mentre la dentizione può causare un leggero aumento della temperatura di un bambino, non è abbastanza per essere considerata una vera febbre. Quindi, se il tuo bambino ha la febbre mentre sta mettendo i denti, è meglio indagare su altre cause.

Rimedi per la febbre dei bambini

La maggior parte delle febbri di basso grado senza altri sintomi può essere curata a casa, ma come dovresti fare esattamente per farlo? Ci sono una varietà di rimedi per la febbre dei bambini, inclusi alcuni che riducono la febbre in un bambino in modo naturale. In effetti, la maggior parte delle febbri dei bambini può essere trattata senza farmaci, quindi iniziamo da lì. Questi rimedi includono:

  • Rimozione di strati di capi di abbigliamento (se indossano più strati). Raggrupparsi può causare surriscaldamento e peggiorare ulteriormente la febbre. Tuttavia, se il bambino sta tremando, usa una coperta per coprirlo.
  • Tenere il bambino lontano dalla ricreazione. I loro corpi dovrebbero rilassarsi e non partecipare a nessuna attività faticosa.
  • Mantenere la loro stanza fresca.
  • Facendo loro un bagno tiepido.
  • offrendo loro molti liquidi.

Per quanto riguarda i farmaci, una volta che un bambino è più grande di tre mesi (che sono se sono un bambino), è sicuro dare loro la dose appropriata di paracetamolo per bambini per il loro peso. Controlla l'etichetta per questo o, in caso di dubbio, chiedi al tuo medico.

linee di ritiro inadeguate per lui

Se il tuo bambino ha sintomi oltre alla febbre, come vomito, tosse o una eruzione cutanea — potrebbe essere un altro caso di consultare un operatore sanitario per ottenere il suo contributo sui migliori rimedi e/o se è necessario portarlo in studio. Questa è una buona regola empirica se la febbre sale di nuovo ogni volta che il farmaco da banco svanisce. In caso di dubbio, controlla sempre con un pediatra.

Quando chiamare il dottore?

Sebbene molte febbri non siano una delle principali cause di preoccupazione, alcune richiedono cure mediche o almeno una consultazione con il medico. Cerca l'attenzione di un medico per il tuo bambino se:

  • Hanno la febbre che dura più di cinque giorni.
  • Hanno una febbre superiore a 102,2 F.
  • Hanno la febbre che non si abbassa con i riduttori di febbre.
  • Tuo figlio non agisce da solo e/o è difficile da svegliare.
  • Il tuo bambino non assume abbastanza liquidi/è disidratato. (Si può dire da quanto stanno urinando. Quelli che non lo sono ancora addestrato al vasino dovrebbe bagnare almeno quattro pannolini al giorno. I bambini più grandi dovrebbero urinare almeno ogni 8-12 ore. Inoltre, se piangono ma non producono lacrime.)
  • Il tuo bambino è stato recentemente immunizzato e ha una temperatura superiore a 102 F o febbre da più di 48 ore.
  • Come genitore o tutore, sei a disagio con la temperatura o la malattia di un bambino.

Come fai a sapere quando portare un bambino al pronto soccorso per la febbre? Questa è la scelta giusta se hanno la febbre e mostrano uno dei seguenti segni:

  • Piangere che non smetterà
  • Estrema irritabilità o pignoleria
  • Sonnolenza e difficoltà a svegliarsi
  • Un'eruzione cutanea o macchie viola che sembrano lividi sulla pelle (che non c'erano prima che il bambino si ammalasse)
  • Labbra blu, lingua , o unghie
  • Torcicollo
  • Forte mal di testa
  • Mobilità o rifiuto di muoversi
  • Difficoltà a respirare che non migliora quando il naso è pulito
  • Sporgendosi in avanti e sbavando
  • Crisi
  • Dolore addominale da moderato a grave

La linea di fondo è che mentre la febbre alta dovrebbe assolutamente essere presa sul serio, la maggior parte delle febbri di grado inferiore nei bambini piccoli non dovrebbe essere motivo di allarme.