Sembra che la Bank of America stia congelando i conti di persone non statunitensi Cittadini

Notizia
Aiutato dall

Immagine tramite Justin Sullivan/Getty Images



Bank of America sta affrontando un forte contraccolpo per aver profilato sospetti cittadini non statunitensi e averli tagliati fuori

All'inizio di questa settimana, abbiamo appreso che ai cittadini statunitensi di origine ispanica per tutta la vita viene negato il passaporto lungo il confine tra Stati Uniti e Messico. Se ciò non bastasse, stanno emergendo notizie su Bank of America che congela i conti di sospetti cittadini non statunitensi.

Non c'è assolutamente niente di giusto in questo.





Saeed Moshfegh è uno studente di dottorato dall'Iran che ha vissuto e studiato negli Stati Uniti negli ultimi sette anni.

Saeed Moshfegh è iraniano ma vive negli Stati Uniti da sette anni e attualmente sta studiando per il dottorato in fisica all'Università di Miami. Dice che gli è stato negato l'accesso al suo conto dopo che la sua filiale locale della Bank of America si è rifiutata di accettare la documentazione che dimostra il suo status di studente. Questa banca non sa come funziona il sistema di immigrazione, quindi non hanno accettato il mio documento, Moshfegh racconta il Miami Herald .

osa facile per obbligo o verità

In un altro caso simile, Dan Hernandez, uno scrittore televisivo di origini cubane, afferma che la banca ha sospeso il suo conto commerciale nel dicembre 2016 per il sospetto che stesse facendo affari con Cuba. Dice che il problema è stato risolto, ma solo dopo aver inviato un tweet all'account dei social media della banca. È stato estremamente spaventoso, racconta Hernandez Araldo . Sapevo di non aver fatto nulla di male, ma ti mette in dubbio. Una banca può rovinarti la vita per ragioni arbitrarie e non dirti mai perché.

Questi sono solo due casi tra tanti. Al di là dell'ovvia profilazione che si verifica qui, che è già abbastanza orribile di per sé, il congelamento del conto bancario di qualcuno può seriamente rovinare le sue finanze: Moshfegh non è stato in grado di pagare l'affitto, che era dovuto la settimana in cui è stato bloccato dal suo conto, e i pagamenti con carta di credito sono stati negati.

Se non sei una persona benestante con zero preoccupazioni per i soldi - e molti studenti non lo sono - non essere in grado di pagare le bollette o, oh, non lo so, vivere senza soldi (anche temporaneamente) può causare problemi finanziari per mesi e mesi. Tutta questa cosa è scandalosa.

Per quanto riguarda Bank of America, dicono they in una dichiarazione a HuffPost che la banca chieda ai titolari del conto informazioni sul loro paese di cittadinanza al fine di rispettare le sanzioni specifiche del paese e conduca regolarmente attività di sensibilizzazione per garantire che le informazioni siano aggiornate.

cosa regalare alla mamma per i suoi 50 anni

Uh Huh. Che è una tale stronzata, perché tu assolutamente non è necessario essere cittadini statunitensi per aprire un conto in banca . Non è una cosa. L'intenso vetriolo contro gli immigrati sotto l'amministrazione Trump sembra colare dalla gigantesca macchia di abbronzatura spray nello Studio Ovale in molti aspetti importanti della vita americana.

È terrificante e oltre che spaventoso.

Moshfegh afferma che dopo molteplici conversazioni con Bank of America, è stato in grado di prelevare tutti i suoi fondi. Ma non gli è stato permesso di tenere il conto. Non è compito di Bank of America chiudere il conto di qualcuno, dice. I funzionari dell'immigrazione sono diversi dalla Bank of America: con una banca, vorrei provare rispetto... (ed essere trattato) come trattano gli altri clienti. Ma mi trattano come un alieno.