Chiedi a mamma spaventosa: mio marito vuole portare sua figlia ad allenarsi, a spese di nostro figlio

Chiedi A Mamma Spaventosa
chiedi-spaventoso-mamma-marito-guida

Mamma spaventosa e Rawpixel/Getty

NFT

Chiedi a mamma spaventosa è la rubrica di consigli di Scary Mommy, in cui il nostro team di esperti risponde a tutte le domande che hai sulla vita, l'amore, l'immagine corporea, gli amici, i genitori e qualsiasi altra cosa che ti confonde.

Questa settimana: cosa fai quando tu e il tuo partner vi scontrate per un conflitto di programmazione? E-mail[email protetta]

Cara mamma spaventosa,



ho visto il consiglio che hai dato sulla figlia adolescente che faceva le faccende domestiche mentre andava a trovare suo padre ogni due fine settimana, e questo mi è stato davvero molto utile. Mio marito ha anche una figlia adolescente (13) dal suo primo matrimonio. La amo tantissimo. Abbiamo anche 3 bambini (10, 8, 6) insieme, che sono tutti in attività dopo la scuola e gli sport , quindi siamo una famiglia molto impegnata.

NFT

Nostra figlia è con noi ogni altro fine settimana (4 giorni al mese) e occasionalmente il mercoledì sera (quando funziona con il programma delle sue attività scolastiche). Quest'anno, sua madre ha chiesto a mio marito di portarla e prenderla all'allenamento delle cheerleader 2 volte a settimana, il mercoledì e il giovedì quando lavora fino a tardi. Mio marito ha convenuto dicendo che 'nessun problema' e 'vicino a casa', ma in realtà è un problema. Perché ora non abbiamo nessuno che possa portare il nostro bambino di 8 anni alle sue pratiche di Lacrosse, a meno che il nostro bambino di 10 o 6 anni non abbandoni una delle loro attività, perché c'è un conflitto temporale. Non sono stato in grado di assicurargli un trasporto diverso.

Penso che la mamma della mia figliastra dovrebbe onestamente risucchiarlo e capirlo, specialmente nel giorno in cui non fa parte dell'accordo di custodia, in modo che nessuno dei bambini si perda. Ma dice di essere una mamma single, e a volte ha bisogno di un aiuto extra e dovrebbe essere in grado di dipendere da mio marito per questo.

Mio marito non si farà coinvolgere. Farà quello che ha detto e porterà sua figlia a/dagli allenamenti, indipendentemente dal fatto che questo metta fuori gioco nostro figlio o meno. Mi sento molto arrabbiato, risentito e pieno di speranza per un POV esterno. Cosa ne pensi?

Mi sembra che questo abbia meno a che fare con l'essere senza problemi e vicino alla casa e tutto ciò che ha a che fare con tuo marito che vuole presentarsi per sua figlia, letteralmente e figurativamente, in ogni modo possibile. Quattro giorni al mese non sono molto tempo da trascorrere con tua figlia con uno sforzo di immaginazione, quindi posso sicuramente capire perché ha colto al volo l'occasione - e si attiene alla sua decisione - di trasportarla avanti e indietro per fare le cheerleader. Quando hai un tempo così limitato con tuo figlio, ogni momento conta. E per di più, come può dirti qualsiasi genitore di un adolescente o un adolescente, alcune conversazioni preziose accadono durante quei viaggi in macchina banali. Sospetto che tuo marito stia semplicemente cercando di essere il miglior papà che può essere nelle ore minime che ha con sua figlia, e nessuno può biasimarlo per questo.

Detto questo, però, posso capire perché sei risentito. Probabilmente ti senti come se stesse scegliendo sua figlia al posto di tuo figlio, e se la guardi in questo modo, è una pillola difficile da ingoiare. Ma forse se provi a riformularlo e vedi tuo marito come un papà che sta solo cercando di amare e sostenere i suoi figli allo stesso modo, potrebbe ammorbidire un po' la tua posizione. Dopotutto, vive con tuo figlio ogni singolo giorno, quindi hanno molte più ampie opportunità di comunicare e legare. Con sua figlia, deve prendere quello che può ottenere - e in questo caso, si dà il caso che sia il dovere di autista di cheerleader.

È tempo di essere onesto con tuo marito sui tuoi sentimenti, ma non provenire da un punto di risentimento quando ne parli con lui. Invece, fagli sapere che comprendi il suo desiderio di portare sua figlia avanti e indietro per esercitarsi, ma che presenta un problema pratico che potresti usare per risolvere il suo aiuto: cioè cosa fare con il Lacrosse di tuo figlio. Quando lo affronti come un lavoro di squadra piuttosto che un'accusa che sta mettendo fuori tuo figlio, probabilmente sarai accolto molto meglio. Chiedigli di aiutarti a trovare una soluzione. Se non altro, ce ne sono un sacco app e risorse di carpooling che può aiutarti a mettere insieme un modo per far praticare tuo figlio.

Un'altra cosa da considerare in tutto questo è quanto sia bello per la tua figliastra passare del tempo con suo padre. Ha un'età in cui il suo coinvolgimento è molto importante e, anche se potrebbe non rendersene conto consapevolmente, la sua presenza e la volontà di mostrarsi, non importa quanto apparentemente piccola, sta avendo un impatto.

Se riorganizzare un po' gli orari o lavorare un po' di più per trovare un passaggio per tuo figlio è tutto ciò che devi fare per farle questo regalo, è un piccolo prezzo da pagare... per entrambi e tuo marito.

Condividi Con I Tuoi Amici: