10 cose da non dire all'autista dell'autobus dei tuoi figli

Anni Elementari
scuolabus

Per prima cosa, vorrei essere chiaro che amo essere un autista di scuolabus. Amo i miei figli e tutte le cose folli che dicono e fanno. Ma gli adulti con cui ho a che fare? Diciamo solo che sono contento che siano i bambini che guido in giro.

NFT

Questi sono solo alcuni esempi delle cose che ho sentito durante il mio periodo come autista:

1. I miei figli non prenderanno mai l'autobus, è troppo pericoloso. Un autobus è progettato per essere sicuro senza cinture di sicurezza. Ecco perché ci sono sedili imbottiti alti. Come autista, non riesco a vedere il grembo di ogni bambino sul mio autobus e qualcuno verrebbe colpito in faccia da una cintura di sicurezza slacciata. Tuo figlio ha maggiori probabilità di avere un incidente mentre lo guidi a scuola. Anche se l'autobus viene colpito, rimane in alto da terra in modo che il danno non venga arrecato all'area in cui si trovano i bambini (nella maggior parte dei casi). Fondamentalmente, nella tua media collisione tra auto e autobus … l'autobus VINCERÀ.



2. Mio figlio è stato vittima di bullismo sull'autobus e tu non hai fatto niente. Purtroppo questo accade. Facciamo del nostro meglio per prendercene cura. Coloro che sono vittime di bullismo si mettono nei guai: spesso ciò comporta un viaggio dal preside, una chiamata ai loro tutori e, se è abbastanza grave, non possono più prendere l'autobus. I genitori mi chiamano e mi dicono che non l'ho fatto Non affrontarlo quando il loro bambino veniva insultato sull'autobus. Voglio sempre dire: TUO figlio mi ha detto che c'era un problema? No non l'hanno fatto. Ho fino a 77 bambini sul mio autobus e ce n'è uno solo io! Mi dispiace non aver sentito tuo figlio essere chiamato testa di merda nell'ULTIMO posto sull'enorme autobus. Mi stavo assicurando che i ragazzi che attraversavano la strada non fossero investiti dall'ASSHOLE andando 50 in una zona 35 e mandando sms, mentre potevo sentire la sua musica sul mio MOTORE DEL BUS (e precedentemente menzionati 77 ragazzi) e volando sul GIANT BUS GIALLO LUCI LAMPEGGIANTI! Ma non lo faccio.

NFT
cosa fare in una notte piovosa

3. Sei sicuro che fosse mio figlio? Sì, sono sicuro che tuo figlio, che ho guidato da quando era all'asilo (e ora è in quinta elementare), stava cercando di strangolare il suo compagno di posto. Anche altri tredici ragazzi dicono che era tuo figlio. NON è la prima volta che ne parliamo. Sì, devo scrivere una relazione a riguardo. Sì, c'è la possibilità che tuo figlio venga sospeso dai viaggi in autobus per il prossimo futuro. Non sono ipovedente. Se lo fossi, non mi sarebbe permesso guidare l'autobus.

4. Beh, gli altri ragazzi lo hanno colpito per primi. E ... anche l'altro bambino è nei guai e ho appena parlato al telefono con sua madre che giura che suo figlio non farebbe mai una cosa del genere (vedi sopra). Ciò non significa che tuo figlio abbia il diritto di rispondergli a pugni. Regola d'oro, due torti non fanno una cosa giusta, suonare un campanello?

5. Oh sì, lo so, è un piantagrane. Questo significa solo che so che mio figlio è un rompicoglioni, ma non ho intenzione di fare nulla al riguardo. Mi dispiace genitori, ma seriamente, ricordate chi è il genitore e chi non lo è e fate crescere una coppia. Indossa le tue mutandine da ragazza grande e dì a tuo figlio che ha bisogno di raddrizzarsi o andrà a scuola a piedi.

6. Cosa significa che non verrai a casa mia? Vivo nel Vermont. Ci sono molte strade che non possiamo salire. Non percorriamo strade private e altre strade le creiamo semplicemente. Abbiamo anche bisogno di un posto sicuro in cui girarci, e quella che potrebbe essere una strada bella e facile in estate o addirittura in autunno quando inizia la scuola non è facile in inverno quando c'è ghiaccio e neve. Siamo un autobus, non un ATV .

i migliori libri per bambini di due anni

7. Mi dispiace tanto di essere in ritardo. Non mi interessa quale sia la tua ragione. Hai fatto arrivare a casa tardi tutti gli altri bambini perché non sei riuscito ad arrivare in tempo alla fermata di tuo figlio. No, non lascerò il tuo Kindergartener in fondo alla collina di 3 miglia ad aspettarti.

8. Mi dispiace, non ti ho visto. Rimarrai stupito da quante persone lo dicano dopo aver guidato al nostro semaforo. Sono contento che tutti i miei figli che attraversano la strada siano addestrati ad aspettare che io dia loro un pollice in su prima di attraversare. La mia risposta (nella mia testa, se non ad alta voce) è Non mi hai visto? Il GRANDE autobus GIALLO con le LUCI LAMPEGGIANTI e il SEGNALE DI STOP LAMPEGGIANTE? Dovresti anche essere autorizzato a guidare?

9. Non sono stato io a superarti. Richiamiamo i numeri di targa di chi passa davanti ai nostri semafori. Infatti i nostri ragazzi sono addestrati a leggerli e a raccontarci cosa sono i piatti. La polizia chiama la persona e dicono ai poliziotti che non sono stati loro. Oh, quindi non eri tu nell'auto con la targa della specialità che dice PASSBUS che è rosso ciliegia e una decappottabile mustang del 1966 con le gomme a fascia bianca guidata da una donna con i capelli biondi, alle 15:17 al Grille? Colpa mia.

10. Come puoi fare il tuo lavoro e non uccidere qualcuno? Un autista di scuolabus non è un lavoro affascinante. Amo le ore; Prendo le ferie dei miei figli e non devo pagare l'assistenza dopo la scuola. Ma più di tutto questo, lo amo.

voglio che questo posto assomigli a disney on ice

Adoro guardare i bambini crescere; i Kindergarteners del mio primo anno di guida sono ora in quinta elementare. Adoro sentir parlare di denti persi e partite vinte. Adoro vedere i ragazzi di seconda media dell'anno scorso tornare dopo l'estate, in piedi 3 pollici più alti.

Ci sono giorni in cui voglio incollarli tutti con del nastro adesivo? Sì.

divertente perché il pollo ha attraversato la strada scherza?

Devo fermarmi sul ciglio della strada e mettere in loro la paura degli autisti di autobus ovunque? Sì.

Poi ci sono i giorni in cui ricevi una carta disegnata a mano che ti dice che sei il miglior subacqueo di tutto il mondo. Questi sono i giorni di cui fai tesoro. In questi giorni ne vale la pena.

Condividi Con I Tuoi Amici: