Non chiedere ai genitori di un figlio unico perché non stanno avendo un altro figlio

Genitorialità
non-chiedere-solo-bambino-1

Mamma spaventosa e Maskot/Getty

NFT
cosa fare se non puoi permetterti l'università

Ci sono certe cose che noi come società abbiamo deciso unilateralmente che non è giusto chiedere a una persona. Cose del tipo, perché la tua casa non è più grande? o perché indossi quel colore che ovviamente non si abbina al tono della tua pelle? Abbiamo concluso che queste domande sono inappropriate perché sono scortesi e l'implicazione dietro di esse è un insulto appena velato. Quando qualcuno ti chiede perché la tua casa non è più grande, puoi ragionevolmente supporre che pensi che tu viva in una specie di capanna di podunk.

Allora perché noi come società non abbiamo ancora capito che non va bene chiedere a un genitore perché non stanno avendo un altro figlio? La dimensione della famiglia di un'altra persona non influisce quasi mai direttamente su quelli al di fuori di essa, e generalmente sappiamo meglio che mettere in discussione il giudizio di un genitore sulle loro decisioni genitoriali senza un po' di contraccolpo. Tuttavia, quando si tratta di avere un figlio unico, le persone generalmente credono di avere a cuore il tuo interesse e quello di tuo figlio quando ti mettono in guardia contro di esso o ti dicono che cambierai idea.



Ci sono molte buone ragioni per non avere più di un figlio. Nel nostro podcast Solo tu: un podcast unico e fatto , chiediamo agli ascoltatori di scrivere delle loro esperienze di figlio unico o di essere genitori di un figlio unico. Molti genitori hanno scritto in difesa della loro scelta, altri sono ancora indecisi e cercano uno sfogo alla loro indecisione. La nostra missione è normalizzare qualunque cosa i genitori decidano e consentire loro di avere la dimensione della famiglia che ritiene giusta per loro.

NFT

Quindi, prima di chiedere perché qualcuno non ha intenzione di avere un secondo figlio, considera quanto segue:

La gravidanza è difficile

La gravidanza è una corsa sfrenata per qualsiasi donna, ma per molte può essere davvero molto traumatica. Ci sono un sacco di cose diverse che possono andare storte e, anche se non lo fanno, il travaglio fa davvero male. Per non parlare delle restrizioni durante quel periodo di nove mesi e dopo ciò che fa al tuo corpo a lungo termine. È dura e va rispettata se una donna non sente il bisogno di ripeterla.

L'infertilità e la perdita possono essere emotivamente devastanti

Una delle cose che sentiamo spesso è che aborti spontanei, infertilità o malattie croniche hanno impedito ai genitori di voler provare per un secondo. Molti di loro lottano con il senso di colpa di non voler rivivere tutto questo – il che fa sorgere la domanda, perché le persone fanno questa domanda estremamente personale in primo luogo?

Desideroso di tornare alla vita pre-bambina

Questo motivo è valido quanto qualsiasi altro, ma quando le persone spiegano di avere passioni, hobby e obiettivi professionali o personali a cui vogliono tornare, vengono etichettate come egoiste. Gli anni del neonato e del bambino sono estenuanti e molte persone non si sentono la persona che erano prima della nascita del loro bambino. Tuo figlio ha bisogno di un genitore che si prenda cura di lui, lo nutra e lo ami. Se un genitore glielo concede, le altre persone non hanno il diritto di costringerli ad avere un secondo figlio. Tutti meritiamo di perseguire la vita che vogliamo vivere.

Solo i bambini hanno molte opportunità

Terry Vine/Getty

Ci sono un sacco di vantaggi nell'essere figlio unico. Molti ascoltatori hanno affermato che il più grande vantaggio è che avevano il 100% del tempo e delle risorse dei loro genitori. Soldi extra per il college, entrambi i genitori a tutti gli eventi sportivi, pigiama party epici con tutti i loro amici e nessun fratello imbarazzante da affrontare; i figli unici adulti hanno generalmente condiviso esperienze molto positive riguardo alla loro educazione.

La ricerca dice che non è una brutta cosa

Recenti studi hanno dimostrato che i figli unici non hanno più problemi a fare amicizia, problemi di egoismo o impertinenza, o rischio di depressione rispetto ai bambini con fratelli. Ci sono così tanti stereotipi sul fatto che i figli unici siano difficili e la ricerca li rimprovera tutti. Ad esempio, i bambini viziati possono provenire da famiglie di qualsiasi dimensione; questo problema non è strettamente limitato ai soli bambini.

restate a casa mamme tornate al lavoro

Le famiglie con un figlio unico stanno aumentando di popolarità

Secondo il Pew Research Center , la percentuale di madri americane che hanno avuto un figlio alla fine dell'età fertile è raddoppiata dall'11% nel 1976 al 22% nel 2015. I dati del censimento mostrano che le famiglie con un figlio unico sono l'unità familiare in più rapida crescita negli Stati Uniti. Numerosi fattori, tra cui le coppie che si sposano più tardi nella vita, la crescente instabilità finanziaria per i millennial e un mercato immobiliare gonfiato stanno tutti contribuendo a questa tendenza.

Non sono davvero affari tuoi

Le persone non dovrebbero sentire il bisogno di difendere una decisione così personale e in definitiva non consequenziale. Ci sono molte valide ragioni per avere un solo figlio e, cosa più importante, molte persone non hanno alcuna scelta. Le dimensioni della famiglia generalmente non sono oggetto di dibattito, allo stesso modo le dimensioni della casa, gli stipendi del lavoro o le affiliazioni religiose non sono generalmente oggetto di discussione. Le domande su di loro possono essere viste come offensive e scortesi perché implicano che la decisione che hai preso richiede più pensiero e intuizione. Se qualcuno vuole input, chiederà.

Le ragioni per avere un figlio sono molteplici e complesse quanto le ragioni per fondare una famiglia. Queste decisioni vengono prese con un'attenta riflessione e pianificazione, e spesso un po' di fortuna, e non meritano di essere esaminate o giudicate. Quindi la prossima volta che senti il ​​bisogno di chiedere a un genitore perché non ci provano per un secondo, considera il tuo pregiudizio e se è davvero una domanda costruttiva da porre. Quindi mettilo in tasca e salvalo per la tua pianificazione familiare.