celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

I miei figli non possono divertirsi da soli e questo mi sta facendo impazzire

Altro
I miei figli non possono divertirsi da soli e questo mi sta facendo impazzire

Aliaksei Smalenski / Shutterstock

Amo i miei figli a pezzi, ma come la maggior parte dei genitori, brontolo molto su di loro. In realtà penso che sia totalmente salutare per i genitori sfogarsi: ci impedisce di impazzire. Mi lamenterò con la famiglia e gli amici con cose del tipo, vorrei solo poter mangiare un pasto in pace! o voglio semplicemente fare la cacca da solo, o perché non riesco a fare niente da queste parti?

Di solito la risposta è: Oh, io così prendi quello. Non sei solo. Passerà. Ma di tanto in tanto, qualcuno mi dirà qualcosa del tipo: Dovresti semplicemente lasciarli giocare. Insegna loro a divertirsi! So che non è pensato per essere cattivo o giudicante. Ma quando la gente me lo dice, voglio rispondere con: Semplicemente non lo capisci!



google perché il pollo ha attraversato la strada?

Forse c'è qualcosa che non va in me o nei miei figli. Chi diavolo lo sa. Ma i miei figli non fanno niente come divertirsi a meno che tu non conti le ore che trascorrono essere intrattenuti dai loro iPad. E credimi, i miei figli giocano sempre, ma non posso lasciarli fare e poi andare a fare qualcos'altro, a meno che non voglia che la mia casa venga distrutta o se ho voglia di fare un paio di viaggi a il pronto soccorso.

Ho due maschi, uno di 3 anni e uno di 9 anni. Il mio bambino di 3 anni può effettivamente giocare da solo a volte. Voglio dire, Dio non voglia che io diglielo per farlo, ma se lasciato a se stesso e se è dell'umore giusto, può passare forse 20 o 30 minuti giocando a supereroi da solo. Ma se è irritabile, o se suo fratello maggiore è in giro per distrarlo (intromettersi), non c'è modo.

questa o quella domanda per bambini

Ottengo forse un totale di 60 minuti di lui che suona da solo per week . Sìì! Abbastanza tempo per scaricare la lavastoviglie. Se mi capita di alzare il telefono per chiamare un amico o entrare nella doccia, l'intera faccenda andrà a rotoli e lui richiederà subito la mia attenzione. Ma se sto vicino a lui immerso in un lavandino pieno di piatti, in qualche modo posso farla franca.

Mio figlio maggiore, d'altra parte, non è mai stato uno che gioca da solo. È un'anima intensa, un ragazzo davvero intelligente, le ruote del suo cervello girano sempre e sembra aver bisogno di stimoli costanti. Si siederà per leggere un libro o giocare a un videogioco, ma se queste cose non accadono, ci sono molti lamenti e lamenti. Oppure vorrà parlare con me, parlare, parlare, parlare.

In effetti, entrambi i miei ragazzi sono chiacchieroni. È mai e poi mai tranquillo da queste parti. Sono così abituato a entrambi i bambini che mi blaterano 24 ore al giorno, che quasi non so cosa sia il silenzio. Se mai sono entrambi fuori casa, il silenzio mi colpisce, ed è incredibile. Mi siederò lì, chiuderò gli occhi e lo mangerò.

Per quanto riguarda i due che giocano insieme... Hahahaha! Si amano, non fraintendermi. E in realtà fare giocare insieme spesso. Ma, ragazzo, hanno bisogno di molta supervisione. Sono circa cinque minuti di divertimento bilanciati da cinque minuti di combattimento, a ripetizione.

Non è che non li lascio fare le loro cose. Cerco di fare un passo indietro il più possibile e lascio che risolvano i loro litigi da soli, lascio che capiscano cosa fare se si annoiano. Ma questo non significa che io possa fare qualcosa in questi tempi. Ciò non significa che mi sia garantito lo spazio, la libertà e certamente non il silenzio.

Forse i miei figli richiedono più attenzioni della maggior parte. Forse ho troppa paura che scendano brutte cose che non ho dato loro abbastanza spazio per elaborare i loro conflitti e conflitti. Ma sono abbastanza sicuro che siano solo bambini normali, e che nei primi anni la maggior parte dei bambini richiede tutta la tua attenzione e può drenare la tua anima proprio al rubinetto.

oli essenziali approvati dalla fda per l'ingestione

So per certo che i miei ragazzi sono anime brillanti, energiche, impegnate e andranno benissimo, incredibili, per quanto mi riguarda. E per quanto mi facciano uscire completamente di testa in questo momento, ci sarà silenzio un giorno, e quel silenzio sarà assordante. Mi mancherà terribilmente.

Tuttavia, se devo essere perfettamente onesto, vorrei che i miei figli mi lasciassero in pace un po' più spesso di loro. Mi piacerebbe davvero svolgere qualsiasi compito in casa mia in una certa quantità di tranquillità. Voglio rivivere le mie giornate come un normale essere umano, senza che un paio di inferni mi risucchino sulla pelle.

La linea di fondo è che anche questo passerà, e alla fine ne varrà la pena, ma avere ragione è dannatamente difficile. Seriamente, una ragazza non può semplicemente pulirsi il sedere in pace?