8 consigli di sopravvivenza per le mamme casalinghe

Maternità
SAHM

Lo ricordo vividamente. Mio marito ci ha salutato con un bacio e, quando la porta si è chiusa dietro di lui, sono rimasto lì mezzo sorridente/mezzo terrorizzato con un bambino che mi intrecciava un otto tra le gambe e un bambino che si agitava tra le braccia. La pioggia picchiettava sulle finestre. Ho sentito il motore della sua macchina avviarsi e partire. E in quel momento è successo. In quel momento, sono diventata ufficialmente una mamma casalinga. Le lettere SAHM impresse sulla mia fronte.

Ho guardato l'orologio: 8:32. Ora cosa? Panico. Cosa farò tutto il giorno con un neonato e un bambino di due anni da solo? Frugai nell'armadio con la mano libera per afferrare il cestino della pasta da gioco. Okay….ho capito….posso farcela….(inserisci un occhiolino gioviale e sorridi). Quando insegnavo gestivo una classe di 25 bambini, dovrei sicuramente essere in grado di gestirne due, giusto? Alle 8:54 aveva finito di giocare con la plastilina. Aspetta cosa?? Tre ore fino a pranzo, quattro ore fino all'ora del pisolino, 11 ore prima che mio marito torni a casa dal lavoro (se sono fortunato). Santo schifo. Ho bisogno di un piano. Un piano di sopravvivenza

Relazionato:25 modi in cui sai che sei una mamma casalinga



Tre anni e un altro bambino dopo, ho un controllo su questa cosa SAHM, ma non è sempre stato così. Cosa fanno i SAHM tutto il giorno? Ci lavoriamo il culo, vestiamo, cuciniamo, nutriamo, coccoliamo, giochiamo, confortiamo, dondolando, cambiamo, disciplinando, pulendo, correggendo, riciclando, insegnando, guidando, incoraggiando, supervisionando e talvolta ci mettiamo anche un pasto... molto probabilmente in piedi. Questo lavoro non è uno scherzo. È estenuante. È solitario. Non finisce mai. Ma soprattutto è speciale. Nel tentativo di sfruttare al meglio i miei giorni a casa con i bambini, ho scoperto alcune cose che funzionano. Ecco 8 consigli di sopravvivenza per le mamme che restano a casa:

1. Prepara un piano la sera prima. Non svegliarti e pensare, oh, mi chiedo cosa dovremmo fare oggi? Quando hai un bambino appeso alla tua gamba che si lamenta per colazione, mentre l'altro ha bisogno di un cambio di pannolino e l'altro ha bisogno di te per cambiare canale, non hai tempo per capire gli avvenimenti locali e/o chi è in giro per una data di gioco. Fallo la sera prima quando dormono.

2. Esci di casa. Se rimani a casa tutto il giorno diventerai pazzo. I tuoi figli impazziranno e la tua casa sarà follemente disordinata. Anche se esci, ESCI di casa. Prendi aria fresca; vedere facce nuove. E sì, il supermercato conta. E così fa Target. Dio benedica la persona che ha inventato i carretti.

scherzi divertenti per fidanzata e fidanzato

3. Se è gratuito, dovresti essere lì. Essere al corrente delle attività locali gratuite. Individua ogni parco giochi entro un raggio di 10 miglia da casa tua. Oh, e le biblioteche... Le biblioteche sono le mie nuove migliori amiche. Non avrei mai pensato di dirlo. Storytime = un'ora della tua giornata in cui non devi fare nient'altro che fare video di tuo figlio che canta The Wheels on the Bus e assicurarti che il ragazzino moccioso seduto accanto a te non moccichi tuo figlio... o te.

4. Non aver paura di dare il tuo numero. Giusto. Prendi altre mamme. Credimi, muoiono dalla voglia di essere prelevati. Una mamma casalinga non può mai avere troppe amiche mamme. Hai presente quella bionda al parco giochi? O la bruna alla tua lezione di mamma e me? O che dire della rossa che vive nel tuo quartiere?…..Sì. Tutti vogliono essere presi in braccio e tutti vogliono essere tuoi amici. Quindi chiamali e dì, Ehi, quindi stavo pensando che i nostri figli potrebbero avere un appuntamento se sei interessato? Traduzione: speravo che tu potessi venire con tuo figlio per distrarre mio figlio da me per un secondo caldo così posso avere un'oncia di conversazione da adulti. Sì, probabilmente parlerai degli orari del pisolino, delle abitudini alimentari dei tuoi figli e dei risvegli di mezzanotte, ma va bene. È un'adulta in grado di parlare con frasi complete, può pulirsi il naso e farsi da bere. Gli amici della mamma sono essenziali.

Relazionato: Diventare una mamma casalinga

5. Esercizio. Non mi alleno per essere magro o per essere in forma o altro. Mi alleno perché è l'unico momento della mia giornata in cui riesco a completare un pensiero senza interruzioni. Non riesco a fare esercizio tutti i giorni. In effetti, devo pagare una babysitter se voglio allenarmi durante la settimana, ma vale ogni centesimo. Nessun esercizio = nessun tempo per pensare = problemi a dormire = mamma stressata = bambini infelici = cattivi. Niente baby sitter? Metti i tuoi bambini nella jogger o fai un video di yoga durante il pisolino. Nelle parole di Tim Gunn, fallo funzionare.

6. Fai qualcosa per te stesso una volta alla settimana (almeno). Essere un SAHM è a tempo pieno come i lavori possono ottenere. Non ci sono giorni di malattia, non ci sono pause pranzo, non ci sono escursioni con latte alle 16:00 ... a meno che tu non stia guidando e passi un drive-thru Starbucks. Dopo aver sistemato la debacle del chi ottiene cosa cakepop, alza la musica, respira profondamente e goditi quel tanto necessario espresso. Bisogno di piu? Lascia i tuoi figli con tuo marito, i nonni, una zia o una baby sitter e vai a farti una manicure e non sentirti male nemmeno per un secondo. I tuoi figli staranno bene e hanno bisogno di una pausa da te tanto quanto tu hai bisogno di una pausa da loro.

7. Rompi le regole. Tu sei il capo. Qualunque cosa TU dici, va. Quindi i tuoi figli vogliono indossare il pigiama tutto il giorno? Va bene per me (e meno bucato). Salta la scuola e vai in un museo per bambini? Perché diamine no! Abbandonare il pisolino per incontrare gli amici per un gelato? Ovviamente! Quante persone al supermercato ti dicono, Crescono così in fretta….(grande sospiro)…. Queste sono persone SAGGIO! Ascoltali. Rompi le regole (ogni tanto) e vivi il momento.

8. Fai contare il tempo che trascorri con i tuoi figli . Essere un SAHM è una cosa speciale, ma alla fine scadrà. Alla fine o tornerai al lavoro o i tuoi figli saranno tutti cresciuti. Torna bambino. Mettiti a terra e gioca. Vai fuori e corri in giro sciocco. Metti su un po' di musica e balla. Quando possibile, cerca di non preoccuparti della cottura e della pulizia. Prova…..so che è difficile. Questo è davvero difficile per me. Ma ogni volta che lascio andare quelle cose e mi concentro sul godermi i miei figli, sai, mi lascio andare un po', non me ne pento mai.