celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

'Come ti piacciono quelle mele?' Oltre 50 citazioni di caccia alla buona volontà intelligenti e divertenti

Giochi Divertenti
citazioni di buona volontà (1)

Film Miramax

Quando ripensi all'anno 1997, molte cose probabilmente ti inondano la mente. MTV ha presentato la nostra eroina animata sardonica preferita degli anni '90 con Darebbe , le Spice Girls stavano zig-a-zig-ah per tutta la radio e Brad e Gwynnie si sono lasciati. Inoltre, un nuovo tormentone è entrato a far parte dello zeitgeist della cultura pop: come ti piacciono quelle mele? La linea iconica è arrivata per gentile concessione di Matt Damon come personaggio del titolo la pellicola Buona Volontà Caccia , e si è rivelato essere solo uno di tutta una serie di Buona Volontà Caccia citazioni che i ragazzi millenari più grandi continuano a risuonare oggi.

Chi può biasimarci? Il film è un tesoro cinematografico. Ricordi la trama straziante ma che afferma la vita, giusto? Il film segue un custode di 20 anni di nome Will Hunting, che risolve segretamente equazioni matematiche praticamente irrisolvibili lasciate su una lavagna al prestigioso MIT. Dopo che è diventato evidente che dietro le complesse soluzioni matematiche combinatorie c'è Will, il professor Gerald Lambeau (Stellan Skarsgård) interviene quando Will finisce per essere arrestato. Come parte dell'accordo del tribunale, Will deve accettare di studiare matematica sotto Lambeau e partecipare a sessioni di terapia. Quindi, Lambeau chiama il suo vecchio compagno di college, lo psicologo Dr. Sean Maguire (interpretato da l'inimitabile Robin Williams ). Lungo la strada, Sean aiuta Will a combattere i demoni che mettono a repentaglio la sua nuova relazione con lo studente di Stanford Skylar e gli impediscono di abbracciare il suo vero potenziale.



Tutto questo, e Damon e la co-star-slash-real-life-BFF Ben Affleck l'hanno scritto? Un tesoro, vi diciamo - un tesoro . Quindi, prendi una manciata di caramelle e goditi questi senza tempo Buona Volontà Caccia citazioni.

Migliore Buona Volontà Caccia Citazioni

Gifi

  1. La gente chiama quelle imperfezioni, ma no, questa è la roba buona. — Sean
  2. Posso essere nella NBA. Sono alto; Mi piace indossare pantaloncini. Gancio! Gancio! Dunk! Dunk! Tesoro, sono tutto su tre punti. — Skylar
  3. Bene, ho il suo numero. Ti piacciono le mele? - Volere
  4. Ogni giorno vengo a casa tua e ti passo a prendere. E usciamo. Beviamo qualche drink e qualche risata, ed è fantastico. Ma sai qual è la parte migliore della mia giornata? Per circa 10 secondi, da quando mi fermo sul marciapiede e quando arrivo alla tua porta, perché penso che forse salirò lassù e busserò alla porta e tu non ci sarai. Nessun addio. No ci vediamo dopo. No niente. Te ne sei appena andato. Non so molto, ma lo so. — Chuckie
  5. Sono pompato! Che la guarigione abbia inizio! - Volere
  6. Manca di nuovo di rispetto a mia moglie e ti ucciderò. — Sean
  7. La gente del cazzo mi sconcerta. - Volere
  8. Inchiodali mentre sono vulnerabili; questo è il mio motto. — Sean
  9. Ecco perché in questo momento non sto parlando di una ragazza che ho visto in un bar 20 anni fa, e di come mi sono sempre pentito di non essere andato a parlarle. Non rimpiango i 18 anni in cui sono stato sposato con Nancy. Non rimpiango i sei anni in cui ho dovuto rinunciare alla consulenza quando si è ammalata. E non mi pento degli ultimi anni in cui si è davvero ammalata. E di sicuro non mi pento di essermi perso quel maledetto gioco. — Sean
  10. Il mio ragazzo è malvagio intelligente. — Morgan
  11. Ascolta, se hai intenzione di masturbarti, perché non lo fai a casa con un asciugamano umido? — Sean
  12. Quasi tutti i giorni vorrei non averti mai incontrato, perché così potrei dormire la notte. Non dovevo andare in giro con la consapevolezza che c'era qualcuno come te là fuori. Non dovevo vederti buttare via tutto. — Professor Lambeau
  13. Mi scusi, mi è stato concesso il diritto di parlare a mia difesa dalla Costituzione degli Stati Uniti. Questo è lo stesso documento che garantisce la mia libertà, e la libertà - nel caso l'avessi dimenticato - è il diritto di un'anima a respirare. E quando non riesco a prendere un lungo respiro, le leggi sono cinte troppo strette. - Volere
  14. Michelangelo? Sai molto di lui. Il lavoro della vita, le aspirazioni politiche. Lui e il papa. Orientamento sessuale. Il tutto funziona, giusto? Scommetto che non puoi dirmi che odore ha nella Cappella Sistina. Non sei mai stato lì a guardare quel bellissimo soffitto. Visto che. Se ti chiedessi delle donne, probabilmente mi darai un programma dei tuoi preferiti personali. Potresti anche essere stato scopato un paio di volte. Ma non puoi dirmi come ci si sente a svegliarsi accanto a una donna e sentirsi veramente felici. Sei un ragazzo tosto. Ti chiedo della guerra, probabilmente mi lanceresti addosso Shakespeare, giusto? 'Ancora una volta nella breccia, cari amici.' Ma non ne siete mai stati vicini. Non hai mai tenuto la testa del tuo migliore amico in grembo e l'hai guardato esalare il suo ultimo respiro, cercando aiuto da te. Se ti chiedessi dell'amore, probabilmente mi citeresti un sonetto, ma non hai mai guardato una donna e sei stato totalmente vulnerabile. Conosci qualcuno che potrebbe livellarti con i suoi occhi. Sentirsi come se Dio avesse messo un angelo sulla Terra solo per te, che potrebbe salvarti dalle profondità dell'inferno. E non sapresti cosa vuol dire essere il suo angelo, avere quell'amore per lei essere lì per sempre. Attraverso qualsiasi cosa. Attraverso il cancro. E non sapresti di dormire seduto in una stanza d'ospedale per due mesi, tenendole la mano, perché i dottori potrebbero vedere nei tuoi occhi - che i termini 'ore di visita' non si applicano a te. Non conosci la vera perdita, perché si verifica solo quando ami qualcosa di più di quanto ami te stesso. Dubito che tu abbia mai osato amare qualcuno così tanto. — Sean
  15. Ora, niente più imbrogli, niente più stupidaggini, niente più balle. —Henry Lipkin
  16. Skylar: ( a Will dopo che si sono incontrati ) Forse potremmo uscire a prendere un caffè qualche volta?
    Will: Fantastico, o forse potremmo stare insieme e mangiare un po' di caramelle.
    Skylar: Cosa?
    Will: Quando ci pensi, è arbitrario come bere un caffè.
    Skylar: ( ride ) Ok suona bene.
  17. Ho solo una piccola domanda qui. Potresti fare il bidello ovunque. Perché hai lavorato al college tecnico più prestigioso di tutto il fottuto mondo? E perché sei andato di nascosto in giro di notte e hai finito le formule di altre persone che solo una o due persone al mondo potevano fare e poi ci hai mentito? Perché non vedo molto onore in questo, Will. — Sean
  18. Sei un idiota. Sono stato seduto lì tutta la notte ad aspettare che tu venissi a parlarmi. Ma ora sono stanco, e devo andare a casa e non potrei restare seduto lì ad aspettare. — Skylar
  19. Sean: Sai cosa? Puoi ficcare la tua medaglia su per il tuo fottuto culo! Non me ne frega un cazzo della tua medaglia. Perché ti conoscevo prima che fossi un dio della matematica. Quando avevi la faccia da brufolo e la nostalgia di casa e non sapevi da che parte del letto pisciare.
    Professor Lambeau: Sì, eri più intelligente di me allora, e sei più intelligente di me ora, quindi non biasimarmi per come è andata a finire la tua vita. Non è colpa mia.
    Sean: Non ti biasimo! Non riguarda voi , coglione matematico!
  20. ( Durante la sua prima seduta di terapia ) Compri tutti questi libri al dettaglio o spedisci via, ad esempio, un kit di strizzacervelli che viene fornito con tutti questi volumi inclusi? - Volere
  21. Un giorno mi sveglierò e avrò 50 anni. E continuerò a fare questa merda. — Chuckie
  22. ( A Gerald di Will ) Allontana le persone prima che abbiano la possibilità di lasciarlo. È un meccanismo di difesa. E per 20 anni è stato solo per questo. E se lo spingi in questo momento, sarà di nuovo la stessa cosa, e non lascerò che succeda a lui. — Sean
  23. Ti guardo, non vedo un uomo intelligente e sicuro di sé. Vedo un ragazzino di merda arrogante e spaventato. Ma sei un genio, Will. Nessuno lo nega. Nessuno potrebbe capire la tua profondità. Ma presumi di sapere tutto di me perché hai visto un dipinto della mente e hai fatto a pezzi la mia fottuta vita. — Sean
  24. Will: Metteva una cintura, un bastone e una chiave inglese sul tavolo della cucina e diceva: 'Scegli'.
    Sean: Beh, devo andare con la cintura lì.
    Will: Andavo con la chiave inglese.
    Sean: Perché?
    Will: Perché vaffanculo, ecco perché.
  25. Hai una risposta cazzata per tutto. — Sean
  26. ( Durante una seduta di terapia ) Sai, una volta ero su questo aereo. E io sono seduto lì e il capitano si avvicina e fa del suo meglio, 'Andremo in crociera a 35.000 piedi', poi abbassa il microfono ma si dimentica di spegnerlo. Poi si gira verso il copilota e dice: 'Sai, tutto quello che posso fare in questo momento è un fottuto pompino e una tazza di caffè'. Quindi, la hostess si precipita dal retro dell'aereo per dirlo lui il microfono è ancora acceso, e questo ragazzo dietro di me dice: 'Ehi, tesoro, non dimenticare il caffè!' - Volere
  27. Skylar: E se dicessi che non avrei più fatto sesso con te finché non avessi incontrato i tuoi amici; cosa vorresti dire?
    Will: Direi che sono le 4:30 del mattino; probabilmente sono in piedi. ( prende il telefono di Skylar e inizia a comporre il numero )
    Skylar: ( ridendo ) Gli uomini sono senza vergogna. Se non stai pensando con il tuo wurstel, allora stai agendo direttamente per suo conto.
  28. Sean: Mia moglie scoreggiava nel sonno. Una notte, la sua scoreggia fu così forte che svegliò il cane. Si è svegliata e ha detto: 'Eri tu?' Ho detto: 'Sì'. Non ho avuto il coraggio di dirglielo.
    Volere: ( ridendo ) Quindi si è svegliata?
    Sean: ( ridendo ) Sì, è morta da due anni, e questa è la merda che ricordo.
  29. Allora, questo è un bar di Harvard, eh? Ho pensato che ci sarebbero state equazioni e merda sul muro. — Chuckie
  30. Non sei perfetto, sport. E lascia che ti risparmi la suspense: questa ragazza che hai incontrato, non è nemmeno perfetta. Ma la domanda è se siete perfetti o meno l'uno per l'altro. — Sean
  31. Vedi, la cosa triste di un ragazzo come te è che tra 50 anni inizierai a pensare da solo, e ti verrà in mente il fatto che ci sono due certezze nella vita. Uno, non farlo. E due, hai perso 150.000 dollari per una fottuta istruzione che avresti potuto ottenere per $ 1,50 in cambio presso la biblioteca pubblica. - Volere
  32. Sean: Non è colpa tua.
    Will: Lo so.
    Sean: Guardami, figliolo. Non è colpa vostra.
    Will: Lo so.
    Sean: No. No, non lo fai. Non è colpa vostra.
    Will: Va bene.
    Sean: Non è colpa tua... non è colpa tua.
    Will: Non scopare con me.
    Sean: Non è colpa tua.
    Will: Non scopare con me. Non scopare con me, Sean. Non tu!
    Sean: Non è colpa tua.
    Volere: ( pianto ) Oh Dio! Mi dispiace tanto.
    Sean: Fanculo a loro, ok?
  33. Sto cercando qualcosa di meglio. Immagino fanculo. Già che ci sono, perché non sparare semplicemente al mio amico, prendere il suo lavoro, darlo al suo nemico giurato, aumentare i prezzi della benzina, bombardare un villaggio, bastonare un cucciolo di foca, colpire l'hash pipe e unirti alla National Guardia? Potrei essere eletto presidente. - Volere
  34. Sean: Ho pensato a quello che mi hai detto l'altro giorno, alla mia pittura. Sono rimasto sveglio metà della notte a pensarci. Mi è venuto in mente qualcosa... sono caduto in un sonno profondo e tranquillo e da allora non ho più pensato a te. Sai cosa mi è successo?
    Volontà: no
    Sean: Sei solo un bambino, non hai la più pallida idea di cosa stai parlando.
  35. Will: Per cosa voglio uscire da qui? Vivrò qui per il resto della mia fottuta vita. Saremo vicini, avremo bambini piccoli, li porteremo alla Little League al Foley Field.
    Chuckie: Ascolta, sei il mio migliore amico, quindi non prenderla nel modo sbagliato. Ma tra 20 anni, se vivi ancora qui, vieni a casa mia, guardi le partite dei Patriots, lavori alle costruzioni, ti ammazzo, cazzo. Non è una minaccia; Questo è un fatto. Ti ammazzo, cazzo.
  36. Devo alzarmi la mattina e spendere qualche soldo in più per la mia istruzione troppo cara. — Skylar
  37. Avrai brutti momenti, ma ti sveglierà sempre con le cose buone a cui non stavi prestando attenzione. — Sean
  38. Si forse. Ma almeno non sarò poco originale. - Volere
  39. Volere: ( dopo la sua ultima seduta di terapia, quando si stanno abbracciando ) Ciò viola il rapporto medico-paziente?
    Sean: No, a meno che non mi afferri il culo.
  40. ( io mpersonating Will a un colloquio di lavoro ) Sei sospetto. Si tu! Non so quale sia la tua reputazione in questa città, ma dopo la merda che hai provato a fare oggi, puoi scommettere che ti esaminerò. Ora, per quanto riguarda gli affari che abbiamo finora, puoi parlare con il mio suddetto avvocato. Buon giorno, signore; e finché quel giorno non venga, tieni l'orecchio alla mola. — Chuckie
  41. Non avrai mai quel tipo di relazione in un mondo in cui hai paura di fare il primo passo perché tutto ciò che vedi è ogni cosa negativa a 10 miglia lungo la strada. — Sean
  42. insegno questa merda; Non ho detto che so come farlo. — Sean
  43. Qual è la tua ossessione per i soldi? Mio padre è morto quando avevo 13 anni e ho ereditato questi soldi. Non pensi che ogni giorno mi sveglio e vorrei poterlo restituire? Che lo restituirei in un secondo se potessi passare un giorno in più con lui? Ma non posso, e questa è la mia vita e la affronto. Quindi, non mettermi la merda addosso quando sei tu quello che ha paura. — Skylar
  44. Ora sei legalmente autorizzato a bere, quindi abbiamo pensato che la cosa migliore per te fosse un'auto. — Billy
  45. Will: Ho letto il tuo libro ieri sera.
    Sean: Allora sei tu.
  46. Ci vediamo lunedì. Parleremo di Freud e del perché ha fatto abbastanza cocaina da uccidere un piccolo cavallo. — Sean
  47. Skylar: Allora, cosa stai dicendo? Tu suoni il piano?
    Will: No, non una leccata. Voglio dire, guardo un pianoforte, vedo un mazzo di chiavi, tre pedali e una scatola di legno. Ma Beethoven, Mozart, l'hanno visto, potevano semplicemente suonare. Non potevo dipingerti un quadro. Probabilmente non riesco a tirare una palla da Fenway. E non so suonare il piano.
    Skylar: Ma puoi fare il mio esame di chimica in meno di un'ora.
    Will: Giusto. Beh, voglio dire, quando si trattava di cose del genere... potevo sempre suonare.
  48. Morgan: Amico, non posso credere che tu abbia portato Skylar qui quando siamo tutti fottutamente bombardati e beviamo. Che cazzo penserà di noi?
    Volere: ( sarcasticamente ) Sì, Morgan, è una vera rarità che saremmo stati fuori a bere.
  49. Chuckie: Ehi, stronzo.
    Will: Cosa, cagna?
    Chuckie: Buon compleanno.
  50. Figlio di puttana... ha rubato la mia linea. — Sean
  51. E in questo momento sei perfetto anche tu. Forse non vuoi rovinarlo. Beh, penso che sia una grande filosofia Will, in questo modo puoi vivere tutta la tua vita senza mai dover conoscere davvero nessuno. Mia moglie spegneva la sveglia nel sonno. Ero sempre in ritardo al lavoro perché nel cuore della notte si girava e spegneva quella dannata cosa. Alla fine, ho preso un secondo orologio e l'ho messo sotto il mio lato del letto, ma è arrivato dove stava arrivando anche quello. — Sean
  52. Volere: Ho paura? Di cosa ho paura? Di che cazzo ho paura?
    Skylar: Hai paura di me! Hai paura che non ti amerò di nuovo! Fanculo, voglio provarci! Almeno sono onesto con te.
  53. Volere: Suoni il pianoforte?
    Skylar: Un po.
    Volere: OK, quando guardi un pianoforte, vedi Mozart, giusto?
    Skylar:Vedo 'bacchette'.
  54. Pensi che io sappia per prima cosa quanto è stata dura la tua vita, come ti senti, chi sei perché ho letto Oliver Twist? Questo ti racchiude? Personalmente... non me ne frega un cazzo di tutto questo, perché sai una cosa, non posso imparare niente da te, non posso leggere in qualche fottuto libro. A meno che tu non voglia parlare di te, di chi sei, allora sono affascinato. Ci sto. Ma tu non vuoi farlo, fai sport? Sei terrorizzato da quello che potresti dire. La tua mossa, capo. — Sean