celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Il tuo bambino ingrato è normale e probabilmente andrà tutto bene

Bambini In Età Prescolare
Bambina arrabbiata in un campo

MNStudio/ Shutterstock

Tutti noi vogliamo crescere membri della società educati e dignitosi. Molti di noi iniziano a insegnare ai nostri figli a dire cose come per favore e grazie prima ancora che possano parlare. I miei figli prenderebbero un cracker e io chiederei loro cosa ne dici? Dopo che ho passato loro il cracker, di nuovo con il Che ne dici? Mi davo una pacca sulla spalla quando i ringraziamenti occasionali sfuggivano dalle loro labbra senza doverli sollecitare.

Ma insegnare ai tuoi figli a dire per favore e grazie non insegna loro ad essere grati. Queste sono risposte a memoria, educate e socialmente desiderate. Ma avere un bambino grato ti renderebbe un genitore unicorno perché semplicemente non succede. (Tieni presente che i genitori di unicorni sono una razza insopportabile per la quale nessuno è grato, quindi sii felice che il tuo bambino ingrato sia relativamente normale lì.)



Avere un figlio ingrato è del tutto normale. I loro mondi ruotano intorno a loro, e nessuna quantità di mamme che spiegano quanto sono fortunate o il volontariato forzato cambierà questo. Il loro cervello non funziona ancora in questo modo. La maggior parte dei bambini diventa grata e alla fine anche leggermente altruista, quindi non dare di matto.

I bambini hanno pochissima capacità di pensare al di là dei propri desideri e desideri e del perpetuo impulso del presente. È imbarazzante avere un bambino che scalcia quando gli viene detto che non stai comprando il giocattolo che vedono al negozio o la barretta di cioccolato nella corsia della cassa? Sicuro. Ma non ti rende un cattivo genitore (anche se ci sono sempre genitori nella sezione commenti che urleranno il contrario).

Una volta, ho commesso lo sfortunato errore di pensare che avrei potuto incolpare il mio bambino di 3 anni di separarsi da alcuni dei suoi giocattoli raccontandogli di bambini che non avevano giocattoli. Alcuni bambini non avevano giocattoli, e lui è stato molto fortunato ad averne così tanti, e dovremmo condividerli in modo che più bambini possano avere giocattoli divertenti. Volevo sgombrare la nostra casa disordinata e ho trascurato di gestire una o due scatole di animali imbalsamati che non ha mai guardato due volte Goodwill col favore dell'oscurità come una persona intelligente. Speravo che, sottolineando tutto ciò che aveva e facendo appello alla sua natura generalmente gentile, avrei potuto farlo partecipare al processo e insegnargli alcune lezioni di vita mentre guadagnavo una casa più pulita.

Fallire.

Primo, ha pianto. Come ho detto, è un bambino gentile, quindi si sentiva triste all'idea di bambini che non avevano giocattoli propri. Ma ha messo un solo giocattolo nella scatola delle donazioni? Ovviamente no. Perché quelli erano i suoi giocattoli, e non poteva sopportare di separarsene anche se non ci avesse mai giocato e mai ci avrebbe giocato. Invece, ha chiesto se potevamo andare al negozio e acquistare giocattoli per quei bambini. E già che ci siamo, potremmo anche procurargli un giocattolo perché gli piacciono i giocattoli?

Qualsiasi sforzo per instillare un po' di gratitudine nella tua piccola prole cadrà su piccole orecchie che non ascoltano o si ritorcerà completamente contro. Restituire tutti i loro regali e annullare il Natale per dare loro una lezione sull'essere piccoli di merda mentre giochi a Babbo Natale dietro le quinte? Bene, risparmierai un po 'di soldi, ma è dubbio che sarà un Natale divertente per chiunque - incluso te - se è avvolto dalle punizioni. Certo, potrebbero meritarselo, ma non aspettarti che la mancanza di regali insegni lezioni al di fuori di Non scopare con la mamma a dicembre.

minuto per vincerlo in casa

E a capodanno saranno ancora piccole merde. È solo il loro stato naturale.

Sperando che un buon servizio alla comunità vecchio stile possa funzionare? Nella migliore delle ipotesi e se sei incredibilmente fortunato, i tuoi figli Maggio Sii utile. Nel peggiore dei casi e molto più probabile, intralceranno gli adulti che stanno cercando di fare un lavoro effettivo per il bene dei loro simili. Non che cercare di insegnare ai tuoi figli a dare con il loro tempo e le loro risorse sia una cattiva genitorialità, sicuramente non lo è. Ma non rafforza nemmeno le lezioni di buona volontà ed empatia quando viene loro imposto.

Quando sono un po' più grandi e hanno la capacità di costruire un po' di empatia , è allora che tutte le tue buone intenzioni possono essere messe a frutto. Anche qualcosa di semplice come incoraggiare i tuoi figli a destinare una parte della loro indennità o dei soldi della fatina dei denti per beneficenza può far girare la palla. Ma probabilmente, se hanno ancora tutti i denti da latte, probabilmente non gliene frega niente di nessuno al di fuori dell'onnipotente io. Se sono ancora dei cretini egoisti quando guardi i college, questa è un'altra storia. Scusate.