celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Il tuo bambino probabilmente non ti ascolta, e questo è normale

Bambini In Età Prescolare
bambino testardo

Fabbrica di immagini PR/Shutterstock

NFT

È così difficile avere a che fare con un bambino che non ascolta. Sai che possono sentirti, ma stanno scegliendo di non riconoscerti . Il fatto che abbiano deciso di ignorarti è la parte più frustrante. Anche se normalmente i bambini non testardi possono essere un dolore nel culo, è una fase del tutto normale nella vita dei bambini spingere i confini e mettere a punto i genitori.

(R)riconosci che tuo figlio non sta intenzionalmente cercando di indebolirti - sta solo recitando la sua età, dice Joseph Shrand, MD , un istruttore di psichiatria presso la Harvard Medical School. I nostri figli non stanno cercando di essere stronzi; stanno solo raggiungendo una pietra miliare dello sviluppo e si stanno facendo strada attraverso di essa. È frustrante, ma dobbiamo riconoscere che fa parte di loro che crescono e diventano la propria gente.



citazioni divertenti per iniziare la giornata

Mio figlio ha 4 anni. Posso stare lì e chiamare il suo nome 10 volte prima che alzi lo sguardo e riconosca che gli sto parlando. O se gli do un semplice comando, come per favore metti la tazza nel lavandino, devo ripetermi un milione di dannate volte prima che prenda effettivamente la tazza e la porti in cucina. Tornerà al suo gioco, o fisserà la TV davanti a sé, o troverà qualcos'altro da fare prima di portare la dannata tazza nel lavandino.

NFT

Anche se questo è qualcosa che tutti i genitori devono affrontare, ci sono alcune cose che a volte sembrano aiutare:

1. Sii chiaro con le tue richieste.

Se c'è qualcosa di specifico che vuoi fare, sii chiaro. Se ricordi sempre a tuo figlio di togliersi le scarpe quando entra, prova a dare un comando di una sola parola . Le scarpe, per esempio, vanno dritte al punto. Inoltre, mantieni il numero di richieste al minimo. È facile spegnere quando ti senti sopraffatto.

2. Fai un passo indietro.

Se non riesci a raggiungerli, urlare non migliorerà le cose. Quindi fai un passo indietro e fai alcuni respiri profondi o lascia la stanza per calmarsi. Quando sarai più lucido, puoi riprovare.

3. Riconoscere i loro sentimenti.

A volte la loro riluttanza ad ascoltare ha poco a che fare con il compito o il comando che hai dato. Forse si sentono frustrati o turbati. Cerca di andare alla radice dei loro sentimenti. Ad esempio, se non riesci a fargli indossare la maglietta, fermati e vedi se c'è qualcosa che non va. Lo uso molto con mio figlio: c'è un motivo per cui non vuoi indossare la maglietta? Forse prude, o semplicemente vogliono indossare qualcos'altro quel giorno. Forse hanno la sensazione che tu non ascolti i loro desideri, quindi ignorarti è il modo migliore per attirare la tua attenzione.

come funzionano le bottiglie di Dr Browns?

4. Nessuna minaccia e nessuna tangente.

Questo può essere difficile, soprattutto se sei la regina delle tangenti come me. Ma Supernanny mette in guardia contro minacce e tangenti per un motivo , perché se li corrompi una volta, si aspetteranno una tangente ogni volta. E resisteranno finché non ci sarà qualcosa che li motiva.

E la maggior parte delle volte le tue minacce sono proprio questo: minacce. Se hai intenzione di offrire una sorta di disciplina per non eseguire il compito, questa è una cosa. Dovresti assolutamente seguirlo. Se non pulisci il piatto dopo cena, non otterrai il dessert va bene, ma se pulisci il piatto, ti darò un ghiacciolo in più non è una grande idea.

Far ignorare tuo figlio può portare anche il genitore più paziente e gentile sull'orlo dell'orlo. Ma farti agitare tutto non renderà niente di meglio per nessuno. Credimi, lo so. Questi sono solo alcuni degli strumenti più basilari per cercare di aiutarti a superare, perché come la maggior parte delle cose, anche questo passerà. Io spero.