Perché masticare rumorosamente fa arrabbiare così tanto alcune persone?

Salute E Benessere
Perché masticare rumorosamente fa arrabbiare così tanto alcune persone?

Jamie Grill/Getty



Lo ricordo come fosse ieri. Ero nella mia classe di matematica di seconda media, cercando disperatamente di rimanere concentrato e attento, lottando per ignorare il suono apparentemente ingrandito e orribile che risuonava nelle mie orecchie. Non era il rumore dirompente dei compagni di classe che spettegolavano o il suono stridente di pezzi di gesso contro la lavagna che mi faceva agitare e dimenare sulla sedia.

Era il suono della ragazza seduta accanto a me che masticava incessantemente e si faceva schioccare la gomma in bocca. Il mio cuore ha iniziato a battere forte e la mia pressione sanguigna stava aumentando mentre cercavo di spazzare via le sensazioni e le visioni spiacevoli che mi turbinavano nella testa.





E quali erano quei sentimenti e quelle visioni?

Volevo prenderla a pugni in faccia, per nessun altro motivo se non quel suono stava facendo mentre masticava una gomma. La rabbia quasi incontrollabile che sentivo che saliva con tanto fervore e profondamente mi sorprese. volevo fare cosa? Prendere a pugni una ragazza per masticare una gomma? Sì. Sono sicuro come l'inferno. Proprio nella sua faccia da gomma da masticare.

Guardando indietro, è stato allora che penso che sia iniziata la mia misofonia, e ho passato la maggior parte dei 30 anni a cercare di tenerla sotto controllo.

La misofonia è definita da Istituto di misofonia come una grave sensibilità a specifici suoni deboli e immagini visive. Include anche altre forme di stimoli che provocano una reazione estrema immediata. Quando una persona sente i suoni, ha una reazione emotiva molto forte come odio, rabbia, ansia, rabbia e risentimento. C'è stato a lungo disaccordo sull'idea che la misofonia sia un disturbo psichiatrico legittimo. Per anni, avevo semplicemente pensato che stavo onestamente perdendo la testa e avevo qualche strano tic o sensibilità ai suoni di scricchiolio e masticazione.

Non ne ho mai parlato con gli amici o la famiglia, e sono riuscito a sopravvivere rimuovendomi senza dare nell'occhio da situazioni con suoni scatenanti, e fortunatamente non mi sono mai scagliato contro la persona che mangiava innocentemente patatine o masticava cubetti di ghiaccio. Nonostante io veramente voleva.

Ora so per certo che non sono solo nella mia sofferenza poiché si stima che più del 20% della popolazione soffra di un certo grado di misofonia, e di solito colpisce prima durante l'adolescenza.

sveglia per i bambini che restano a letto


Ma nel corso degli anni, è andata sempre peggio, e in combinazione con le ansie genitoriali generali che tutti noi abbiamo, non solo non sono stato in grado di controllare le mie reazioni a tutti i masticatori e ad altri suoni scatenanti, ma la libreria di suoni offensivi è effettivamente cresciuta . Ora c'erano tutti i tipi di ticchettii ripetitivi, tutti i cibi e piccole cose come il picchiettio di una matita o il vortice di un ventilatore a soffitto. Sono arrivato al punto che riuscivo a malapena a stare nella stanza con i miei figli e mio marito mentre mangiavano. Diciamo solo che rende abbastanza difficile godersi le cene in famiglia.

Ho contattato una mia amica che ha il dottorato in Audiologia e le ho chiesto se avesse studenti di dottorato interessati a condurre uno studio di ricerca sulla misofonia, con protagonista il sottoscritto. C'era qualcosa di gravemente sbagliato nelle mie funzioni di elaborazione uditiva che faceva reagire il mio cervello in modo così bizzarro a suoni altrimenti normali? Cosa stava succedendo dentro e tra le mie orecchie? E c'è aiuto per le persone come me?

Dopo aver trascorso una giornata con un gruppo molto paziente e compassionevole di dottorandi con disturbi del linguaggio/udito e audiologia, sono uscito allo scoperto avendo imparato molto di più sul disturbo di quanto pensassi. Inoltre, mi sono stati dati alcuni suggerimenti e spunti per comprendere meglio la mia misofonia e cosa significa tutto questo per la nostra famiglia.

Ecco cosa ho imparato:

1. Ho un udito di tipo Bionic Woman.

Dopo una miriade di test dell'udito standard, ho scoperto che potevo sentire cose che stavano accadendo dall'altra parte della strada. Questo aveva perfettamente senso per me perché non ho mai avuto bisogno di un baby monitor a casa mia. Potevo sentire quel piccolo pollo rotolare nella culla da 800 piedi quadrati di distanza. Un udito eccellente è tipico delle persone che soffrono di misofonia e di elevata intelligenza. Boo-yah.

2. Mangiare insieme aiuta.

Se sono a tavola e mi sto masticando attivamente, mi sembra di non sentire la grandezza della masticazione degli altri. Non ho idea del perché questo abbia senso, ma è così. Se sono seduto vicino alle persone e loro stanno mangiando e io no, tutto viene ingrandito di dieci volte e sembra che le loro labbra siano letteralmente all'interno del mio condotto uditivo.

3. Si stanno sviluppando terapie.

Ci sono molte terapie cognitivo-comportamentali che vengono sviluppate per aiutare le persone come me, ma a causa degli aspetti uditivi e psicologici di questo disturbo, sarà necessario che professionisti in entrambi i campi elaborino un piano di trattamento. Entrambi offrivano suggerimenti come l'evitamento totale immediato dei suoni, quindi mi acclimatavo lentamente a brevi raffiche di suoni scatenanti - un po' come stare vicino al ragno di cui sei pietrificato per alcuni secondi alla volta finché non ti fa scattare più. Personalmente, non ho avuto fortuna con questo e devo ancora usare l'elusione completa e immediata. Ma ci sto lavorando.

4. Attutire i suoni nella tua vita.

Gli auricolari sono tuoi amici e non devono nemmeno suonare nulla. A volte semplicemente avere degli auricolari nelle orecchie che non suonano nulla, ma filtrare e ridurre il volume di tutti i miei trigger fa il lavoro. È come se andassi bene se tutto suona come se fossi sott'acqua e non mi arriva direttamente al cervello ad alto volume.

5. Non sono stato in grado di andare al cinema per molti anni a causa dei rumori delle persone che mangiavano popcorn. Ora posso!

Bene, mi sono trascinato lì in rare occasioni, ma ho dovuto trovare un posto completamente lontano da qualsiasi persona, il che significava che ero bloccato nella prima o nell'ultima fila. Mi è stato suggerito di chiedere al cinema di prendere in prestito uno dei loro dispositivi per l'udito assistito, il che significa che potrei usare le loro cuffie per ascoltare il mio film mentre bloccavo i trigger circostanti.

6. Mantieni la famiglia coinvolta e osserva i segni di ciò nei tuoi figli.

Ho sentito un enorme senso di conferma quando ho lasciato l'ufficio dell'audiologo quel giorno. Sapevo che non era tutto nella mia testa, e soffrivo di un disturbo che era reale e che solo ora viene ampiamente studiato. E poterlo condividere con la mia famiglia è stato enorme.

quante ossa ha un bambino di 4 anni?

Per la prima volta, Immagini MRI di persone con misofonia stanno fornendo ai neurologi immagini di ciò che sta realmente accadendo nel nostro cervello, ed è chiaro che ci sono funzioni di elaborazione anomale che si verificano quando persone come me sentono gli altri sgranocchiare patatine. Perché la mia reazione a questo è di rabbia e violenza, beh, è ​​ancora in fase di studio.

Finora solo uno dei miei quattro figli sembra aver sviluppato la misofonia, ed è iniziata proprio all'età di 13 anni, come ha fatto il mio. Un giorno, dal nulla, ha detto: Stai masticando molto forte, e questo mi fa impazzire. Sono stato in grado di dirgli che non sta perdendo la testa e che insieme potremmo risolverlo.

Se pensi di soffrire di una forma di misofonia e vivi vicino a un college o un'università con un programma sui disturbi della comunicazione, ti incoraggio a contattarli. Contatta anche il dipartimento di psicologia del college. E, naturalmente, consulta i tuoi fornitori medici di fiducia. Meno ci vergogniamo di condividere le nostre esperienze di misofonia e più siamo disposti a condividere le nostre storie, più possibilità hanno i ricercatori di conoscerne le cause e di sviluppare trattamenti. Allora potremo tutti masticare e ascoltare, un po' più facilmente. Nessuna punzonatura richiesta.