Perché preferisco il mio vibratore a mio marito?

Sesso
shutterstock_228939577 shutterstock_228939577Immagine tramite Shutterstock

Ho una confessione: non posso rompere con il mio BOB.

Questo è il fidanzato a batteria, per tutti voi al buio. Non importa quanto mi sforzi per liberarmi dalla mia abitudine segreta, non ci riesco. C'è qualcosa di così deliziosamente soddisfacente nel farmi divertire senza la pianificazione di un appuntamento notturno, la preoccupazione di essere beccato dai miei figli, o il finto interesse per mio marito alla fine della giornata quando in realtà sono stanco morto e ho ancora un altro carico di biancheria e dei piatti da lavare.

A volte il modo migliore per ricaricarmi è fare un gioco da solista. Non c'è nessun armeggiare con l'etichetta di assicurarsi che mio marito ottenga il suo e io ricevo il mio. Non ci sono sentimenti feriti quando le scuse dell'esaurimento o della frenesia tagliano il suggerimento civettuolo del tempo romantico. Sono solo io, un barlume di umore, e BOB.



È veloce e sporco. E soprattutto un'azione frettolosa che genera un immediato districamento di nervi e stress. E per ogni mamma tormentata, non è meglio del cioccolato o del vino?

Mio marito lo riceve. Soprattutto. Si aspetta pienamente che come donna adulta, non sia impotente quando si tratta di assicurarmi che i miei bisogni siano soddisfatti anche quando le esigenze della genitorialità ci mettono a dura prova che estinguono i nostri desideri alla fine della giornata. So che ha una pila di riviste patinate piene di bionde prosperose nascoste da qualche parte nel garage. E sa che ho BOB nascosto nel cassetto del mio comò.

Non sono interamente certo, ma a volte sinceramente mi chiedo se mio marito calcola quanta azione ottiene BOB in più rispetto a lui. E anche se probabilmente non confesserò presto a mio marito che BOB ha visto più delle mie parti divertenti negli ultimi sei mesi di lui, per lo meno questa abitudine segreta ha fatto miracoli per la mia capacità di rilassarmi.

Una parte di me brama il giorno in cui la genitorialità non mi risucchierà la forza vitale giorno dopo giorno, in modo che io possa godermi di più mio marito. Ma nel frattempo, mentre viviamo in modalità sopravvivenza al Planet Parenthood, mi attengo a BOB come strumento utile per fornire quella necessità fondamentale di piacere, perché altrimenti sarei solo un robot che distribuisce biancheria pulita e fa le valigie pranzi.

Post correlato: Tesoro, non giochiamo con le nostre vulve al tavolo