Dov'è Doug McKeon adesso? Wiki, fratelli, patrimonio netto, moglie

Attori
Doug McKeon
//Dov'è Doug McKeon adesso? Wiki, fratelli, patrimonio netto, moglie

Dov'è Doug McKeon adesso? Wiki, fratelli, patrimonio netto, moglie

28 ottobre 2019 55

Contenuti



  • 1 Chi è Doug McKeon?
  • 2 Primi anni di vita e istruzione: chi sono i suoi fratelli?
  • 3 Carriera: sfidare lo schermo prima dei 10 anni
    • 3.1 Doug dal 1985 al 2000
    • 3.2 Gli ultimi quasi due decenni
  • 4 Premi e nomination
  • 5 Love life: ha una moglie?
  • 6 Qual è il patrimonio netto di Doug McKeon?
  • 7 Presenza sui social media

Chi è Doug McKeon?

Nato sotto il segno dei Gemelli il 10esimo del giugno 1966, a Pompton Plains, nel New Jersey, negli Stati Uniti, Doug McKeon è uno sceneggiatore, regista e attore pluripremiato di 53 anni. Probabilmente è meglio conosciuto nel mondo per la sua significativa esposizione in vari media e canali televisivi, soprattutto grazie ai numerosi ruoli che ha ricoperto sin dall'inizio del suo coinvolgimento nell'industria cinematografica. Ha anche avuto altri successi nel corso della sua carriera spesso redditizia nel settore dell'intrattenimento dal 1975.

Vita ed educazione precoci: chi sono i suoi fratelli?

Doug è stato cresciuto nel suo luogo di nascita da suo padre e sua madre con nomi e professioni finora sconosciuti.





#Buon compleanno Per #DougMcKeon: È attore e regista, noto per On Golden Pond (1981), Mischief (1985) e Come Away Home (2005). pic.twitter.com/ekVTdvYYv4

- One Y Films (@OneYFilms) 10 giugno 2018

È uno dei cinque fratelli, gli altri quattro sono Jean-Marie Wolfe, Mary Ellen Robertson, Keith McKeon e Kristine Crevan, che devono ancora presentarsi ai media e quindi non si conoscono le loro età e professioni. Per quanto riguarda i suoi interessi d'infanzia, si ritiene che Doug abbia sempre avuto una forte passione per le arti dello spettacolo, ma non ci sono prove per verificare ulteriormente questa affermazione. Per quanto riguarda la sua istruzione, ha frequentato per la prima volta la Indian Hills High School, da dove si è immatricolato nel 1984. Non ci sono abbastanza informazioni per dire con certezza se Doug abbia ottenuto un'istruzione universitaria e in quale campo, sebbene la maggior parte delle persone creda che debba ancora ottenere un grado.

Carriera: sfidare lo schermo prima dei 10 anni

Prima del primo impegno professionale retribuito e accreditato di Doug come attore, Doug ha recitato in spot pubblicitari sulle gomme da masticare Bubble Yum, presumibilmente da cui ha acquisito capacità di recitazione molto presto. Doug ha debuttato sullo schermo televisivo interpretando Timothy Faraday in 'The Edge of Night' nel 1975, dove è rimasto fino al 1976 (ultimi due episodi su tre). Nel 1977 ha recitato nel film drammatico intitolato 'Tell Me My Name', oltre a 'The Little Rascals'. Un anno dopo, McKeon è apparso interpretando Peter in 'Papà, non mi piace così', così come Robbie in 'Zio Joe Shannon'. Nel 1979 è stato visto in quattro episodi di 'Centennial' come Philip Wendell, seguito da Max Sutter in 'Big Shamus, Little Shamus'.



L'anno 1980 vide Doug nel ruolo di Michael in 'The Comeback Kid', mentre nel 1981 interpretò Billy Ray in 'On Golden Pond'. Nel 1982 è apparso in altri tre titoli, e poi ha preso una pausa di due anni fino al 1985, quando ha contribuito a creare 'Mischief' (in cui ha anche avuto il ruolo principale, il suo primo risultato di quel tipo all'epoca) e 'Heart di un campione: la storia di Ray Mancini '.



Doug dal 1985 al 2000

Anche se sembrava che McKeon avesse avuto un grande slancio verso la fine del millennio precedente, specialmente con il fatto che aveva ottenuto un ruolo da protagonista prima del 1986, è stata la sorpresa di molti quando la sua carriera ha iniziato a ridursi per ragioni non specificate. Ha iniziato lo stesso anno con il ruolo di Donny Harrigan in 'Murder: She Wrote', proseguendo nel 1987 con altri tre ruoli, il più famoso dei quali è Ben in 'Turnaround'.

genesis lopez age

Nel 1988 ha recitato nel ruolo di Todd Stevenson in un singolo episodio di '21 Jump Street', mentre nel 1989 ha interpretato Sam Simian in 'Alien Nation'. Nel 1990 è stato il tenente Eric Tyler in un episodio di 'Mostri', e poi si è preso una pausa di due anni. Era il 1992 quando McKeon interpretava Billy Coleman nel video intitolato 'Where the Red Fern Grows: Part Two'. Altri due anni dopo, Doug ha recitato in 'Senza consenso', e nel 1996 ha avuto altri due ruoli, come Patron nel video intitolato 'Kounterfeit' e Barney Cosgrove in 'Courting Courtney'. Ha anche avuto due ruoli nel 1997, uno nel 1998, nessuno nel 1999 e uno nel 2000.

Gli ultimi quasi due decenni

Doug sembra aver ridotto considerevolmente le attività cinematografiche per qualche motivo, come dimostra la sua mancanza di ruoli negli anni seguenti.

Doug McKeon

Nel 2001 ha recitato come Bareem in 'Critical Mass', e nel 2004 altri due ruoli, e uno nel 2005. Ha fatto una pausa di due anni, e nel 2007 è tornato sullo schermo come Lou in 'Life'. La popolarità di Doug è cresciuta ulteriormente quando ha interpretato un prete nella super famosa serie televisiva drammatica di mistero medico intitolata 'M.D. House 'nel 2009.

Solo tre anni dopo è apparso di nuovo davanti alla telecamera, questa volta nei panni di Wade in un episodio di 'Weeds'. Nel 2013 ha avuto due ruoli, il più famoso dei quali è stato il reverendo Peter Mayfair in 'Masters of Sex'. Due anni dopo è stato Oscar nel 'Sputo sulla tua tomba: la vendetta è mia'. Nel 2016 è stato senatore Hubert Humphrey in 'LBJ' e, infine, ha recitato nell'episodio 'Janine' di 'Animal Kingdom' nel 2019.

Ciò comporta un totale di 41 crediti di recitazione ed è considerata la più grande fonte di reddito di Doug. È anche il regista di 'Come Away Home', e 'The Boys of Sunset Ridge', e lo scrittore 'The Boy of Sunset Ridge e' Silent Knights '.

Premi e nomination

Grazie ai suoi successi invidiabili nel mondo della cinematografia, Doug è stato finora nominato quattro volte per un premio, tra cui due Young Artist (nel 1982 e 1983) e un Golden Globe nel 1979, nella categoria Miglior film d'esordio - Maschile per il suo contributo a 'Zio Joe Shannon' nel 1978. Alla fine, l'unico riconoscimento che ha vinto è stato per le sue interpretazioni sullo schermo è l'International Family Film Award nella categoria Miglior film - Dramma, per 'Come Away Home', nel 2005 .

taylor nicole dean dramma

Pubblicato da Fan di Doug McKeon su Venerdì 29 settembre 2017

Tuttavia, Doug è anche un attore teatrale ed è stato visto in una serie di anteprime prestigiose, come 'Dandelion Wine' di Ray Bradbury, il musical di Broadway intitolato 'Truckload' e 'Brighton Beach Memoirs', vincitore del Tony Award di Neil Simon.

Ama la vita: ha una moglie?

Per quanto riguarda gli impegni romantici di Doug, dato che ha scelto di tenere questa parte della sua vita fuori dai media, quasi nulla si può dire al riguardo. Nessuno sa se Doug sia uscito con qualcuno prima della sua relazione ormai nota da tempo, ma questa è solo una speculazione e non ha alcun merito fino a prova. Si pensa che Doug abbia frequentato l'attrice Kathy McKeon per almeno alcuni anni prima di sposarla in una cerimonia privata, con solo la famiglia e gli amici intimi come invitati. L'evento è stato infatti così ben protetto che non ci sono altre informazioni al riguardo.

Il loro unico figlio Dylan Thomas McKeon è nato in una data sconosciuta in una località non specificata. Finora non vi sono state controversie sulla loro unione e la famiglia risiede apparentemente felicemente insieme in un luogo non specificato negli Stati Uniti.

Qual è il patrimonio netto di Doug McKeon?

Di recente ti sei preso un secondo per pensare a quanto Doug potesse essere ricco, a partire dalla seconda metà del 2019? È stato stimato da alcune delle fonti più accurate disponibili che l'importo in questione è di poco più di $ 2 milioni, guadagnato attraverso un lavoro coerente nel settore dell'intrattenimento, in particolare ottenendo una vasta gamma di ruoli nel corso della sua carriera. Visto che Doug è ancora molto attivo nel settore, la ricchezza citata crescerà sicuramente.

Visualizza questo post su Instagram

La star di 'On Golden Pond' (1981) e 'Mischief' (1985) Doug McKeon compie oggi 52 anni. #dougmckeon #ongoldenpond #celebritybirthdays # gr8erdays

Un post condiviso da Gr8erDays (@ gr8erdays) il 10 giu 2018 alle 17:41 PDT

Presenza sui social media

Quindi, quanto pensi che McKeon possa essere attivo sui social media? Essendo un nome nell'industria cinematografica, in particolare un attore, ci si aspetta che tutti i suoi colleghi condividano costantemente informazioni sulla sua vita professionale e personale con il pubblico, facendo crescere in modo esponenziale i suoi guadagni futuri. Nonostante il fatto che le interazioni regolari con il pubblico possano sicuramente aiutare la sua carriera, Doug non sembra essere interessato a seguire questa tendenza commerciale, e quindi non può essere trovato su nessuna delle tre reti di social media più popolari - Facebook, Twitter e Instagram.