celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Quando i litigi dei tuoi figli ti stanno facendo impazzire, non farti coinvolgere

Maternità
Quando i litigi dei tuoi figli sono fuori controllo, ricordalo

Maskot/Getty Images

Quando siamo abbastanza fortunati da trovare qualcuno disposto a partecipare al nostro spettacolo circense per qualche ora in modo che io e mio marito possiamo sgattaiolare via per una birra o forse anche una cena completa, ci sono alcune cose che dico sempre alla babysitter. Prima di tutto, il mio piccolino ha una FOMO seria, quindi se sta facendo il vasino, ricordagli che puoi mettere in pausa il gioco in modo che possa andare e arrivare in tempo. In secondo luogo, proverà a dirti che gli ho lasciato mangiare 18 confezioni di snack alla frutta per cena (non lo faccio). E infine, mio i bambini combattono . Un sacco. Ogni giorno.

Tu fai non , dico a quella povera babysitter, bisogna intervenire ogni volta. Se c'è sangue o qualcuno è privo di sensi, verranno a prenderti. E poi gli occhi della babysitter si spalancano per il terrore, e vedo che si stanno chiedendo se possono ancora correre verso la porta. Ma sanno anche che sopravvivere nelle prossime ore con tre bambini vivi alla fine significa avere più di 40 dollari in tasca. Quindi di solito rimangono.



Ma questa è la realtà per questo equipaggio. Loro litigano. UN SACCO. Ma la parte migliore è che fanno sempre pace, a volte con il nostro stimolo, ma altre volte da soli. E in rare occasioni, potrei persino trovare una dolce lettera di scuse in una delle loro stanze che un altro ha scritto nella speranza di avere un amico con cui giocare di nuovo. E poi il mio cuore si scioglie in una pozzanghera e mi aggrappo a quel momento con tutto ciò che ho, sapendo che entro un'ora, probabilmente sentirò un tonfo e tu sei un culo! lo dico a mamma! ancora.

Testo dell'invito per il compleanno di 3 anni

Non ho intenzione di mentire: è davvero estenuante e davvero sconfitta. Li mando abbastanza regolarmente fuori per risolvere i loro disaccordi nel cortile o nel vialetto, perché non riesco più ad ascoltarli. (E volevo condividere l'amore con i miei vicini. Prego!)

un nome carino per il tuo ragazzo

Sì, intervengo occasionalmente. Se è stato costante, e penso che tutti abbiano bisogno di una pausa l'uno dall'altro, intervengo. Se non riesco a sentire un altro grido o pianto o piagnucolio o battere un piede, li mando tutti nelle loro stanze per rinfrescarsi. O, naturalmente, se stanno davvero per ferirsi a vicenda, mi metto in mezzo perché le fatture del dentista sono costose.

Ma di solito si tratta di chi è il turno di Donkey Kong in Mario Kart. O chi ha toccato mia figlia Shopkins Casa. O se il mio bambino di 5 anni fosse davvero fuori a kickball. O chi ha mangiato l'ultima ciambella. O ho giocato al negozio con te! Ora devi giocare a nascondino con me! No, non hai giocato al negozio abbastanza a lungo! Si l'ho fatto! Erano cinque minuti interi! Hai detto che avresti giocato per 10! Seguito da Mooooooom, Tal dei tali non sta giocando a faaaaaaair!

Questi sono i litigi da cui di solito cerco di stare fuori, perché i miei figli devono imparare a risolverli da soli.

E gli esperti concordano.

Quando possibile, non farti coinvolgere, KidsHealth.org dice. Se intervieni sempre rischi di creare altri problemi. I bambini potrebbero iniziare ad aspettarsi il tuo aiuto e aspettare che tu venga in soccorso piuttosto che imparare a risolvere i problemi da soli. C'è anche il rischio che tu, inavvertitamente, faccia sembrare a un bambino che un altro è sempre 'protetto', il che potrebbe alimentare ancora più risentimento. Allo stesso modo, i bambini salvati possono sentire di poter farla franca perché vengono sempre 'salvati' da un genitore.

Ciò non significa necessariamente ignorarli completamente ogni volta che combattono. Abbiamo davvero bisogno di diventare genitori dei nostri figli e insegnare loro abilità di vita come come comunicare e superare i conflitti. E sì, a volte se i combattimenti si sono intensificati fino al punto di insulti scortesi o violenza fisica, dobbiamo intervenire. Ma ci sono modi per farlo, quindi stiamo ancora dando molte responsabilità ai nostri figli. Ad esempio, separarli semplicemente finché non sono calmi e poi lasciarli parlare una volta che le emozioni si sono placate è un'opzione. Inoltre, non gioco al gioco della colpa in casa mia. Dico sempre ai miei figli di non dire chi ha iniziato perché ognuno di loro è responsabile del proprio comportamento.

giochi per bambini di 3 anni online

KidsHealth.org offre altri suggerimenti per aiutare i bambini a gestire correttamente se stessi quando le emozioni sono alte. Ad esempio, stabilire regole di base come tenere le mani a posto, niente maledizioni o insulti e nessuna porta che sbatte significa che se i tuoi figli fanno queste cose mentre combattono, ci saranno conseguenze. Se vogliono evitare tali conseguenze, devono rimuoversi dal conflitto o risolverlo prima che arrivi a questo livello.

Altri suggerimenti includono garantire che i bambini abbiano il loro spazio personale per giocare in modo indipendente e avere la proprietà delle loro cose, per ricordare loro che la vita non è sempre giusta al 100% (un bambino può avere più tempo con un giocattolo o più tempo con papà che giorno), e se ci sono continue discussioni su un giocattolo o un'attività specifica, rimuovilo del tutto finché non riescono a elaborare un piano migliore per condividerlo.

E, buone notizie! Se i tuoi figli sono come i miei e hanno il litigio occasionale (ok, tutti i giorni), gli esperti di genitorialità dicono che in realtà è bene per loro. Fratello i conflitti sono generalmente una parte abbastanza tipica e normale della vita familiare, i guru dietro Amore e logica dicci. In effetti, si potrebbe obiettare che questi conflitti sono un buon allenamento per la vita. Cioè, negoziando i conflitti dell'infanzia con i loro fratelli o sorelle, i nostri figli imparano abilità preziose per andare d'accordo con gli altri nel mondo reale.

Vedere? Quindi, quando i tuoi figli si dibattono a vicenda per capire chi ha preso l'iPad o chi stavolta può salire sul sedile anteriore, stanno imparando preziose abilità di vita. Phew. Mi sento meglio.

giochi per feste di compleanno di 13 anni

Nessuno ti dirà che essere genitori di bambini che litigano è facile e sì, devi pagare di più la babysitter. (Qui c'è 1 milione di dollari. Per favore non chiamarmi a meno che non sia qualcuno al pronto soccorso.) Ma immagino che la tendenza dei miei figli a litigare, e poi fare pace e essere di nuovo amici (e poi litigare di nuovo, e poi essere di nuovo amici, e allora... beh, hai capito) significa solo che si stanno allenando per il loro futuro da adulti. E quando tra 20 anni supereranno con successo i conflitti sul posto di lavoro, potranno guardare i loro fratelli e dire: Ehi, grazie per avermi dato un pugno nello stomaco quella volta che ho mangiato la tua ultima barretta Snickers. Mi hai davvero aiutato a imparare a negoziare e cooperare con i miei colleghi, anche quando uno di noi fa lo stronzo.

E sarai in grado di sederti, alzare i piedi e sorridere con orgoglio, sapendo che a causa di alcuni lividi e insulti lanciati nel corso degli anni, i tuoi figli sono pronti per il mondo.