Quando una mamma 'non vuole niente' per la festa della mamma

Altro
cosa-voglio-davvero per la-festa-della-mamma

Eva Saturday/Getty

Quando una mamma dice: va bene, cara. Non pianificare nulla di grande per me; Non voglio niente per la festa della mamma! molte persone pensano che significhi, non voglio gioielli costosi, non voglio una nuova borsa Coach o, non voglio un biglietto per la festa della mamma sdolcinato.

Questo è totalmente non quello che lei intende.



Quello che sta veramente dicendo quando dice che non voglio niente per la festa della mamma è QUESTO:

non voglio niente per svegliarmi la notte prima della festa della mamma. Voglio un SONNO DI NOTTE COMPLETA. Se questo o quel bambino richiede attenzione durante la notte, ti darò una gomitata, marito (anziché il contrario), e tu ti alzerai.

non voglio niente per svegliarmi neanche la mattina, nemmeno la colazione a letto. Voglio davvero, davvero dormire fino a tardi. Oh, dolce, gloriosa fantasia introvabile di un sonno senza impedimenti... oso anche solo sperare in questo? Possiedo un'audacia così flagrante? Sì. Sì, caro marito. Possiedo l'audacia. In effetti, voglio dormire senza interruzioni finché il mio corpo non si sveglia da solo. Fino a quando la mia schiena inizia a farmi male per lo shock di troppe ore consecutive di conforto. Se hai grandi progetti per servirmi la colazione a letto, marito, ASPETTA CHE MI SVEGLIA. Fammi fare pipì e metti le mie lenti a contatto, così posso vedere cosa sto mangiando e chi me lo sta servendo, e poi dimmi di tornare a rannicchiarmi a letto. Allora e solo allora tu e i bambini dovreste portarmi la colazione a letto. E no, non va bene mandare i bambini ogni venti minuti per tutta la mattina a chiedere: 'Mamma? Sei già sveglio?' (come hai fatto l'anno scorso).

non voglio niente interrompendo la mia doccia per la festa della mamma. Voglio fare una doccia integrale e radermi le gambe e tutto il resto, forse anche il tempo di pizzicarmi le sopracciglia e passare il filo interdentale sui denti.

non voglio niente tenendomi lontano dalle mimose per la festa della mamma. Fai quello che devi fare, marito, ma assicurati solo di far accadere le mimose.

non voglio niente nella mia lista di cose da fare. Non voglio cucinare, lavare i piatti, lavare/asciugare/piegare/riporre la biancheria, spazzare, passare l'aspirapolvere, pulire o fare la spesa.

citazioni sul legame tra fratello e sorelle

Anche io non voglio niente da quella lista di cose da fare per rimanere semplicemente incompiuta, fornendomi così una lista di cose da fare doppiamente lunga il giorno dopo la festa della mamma, caro marito. Voglio che tu e i bambini mostri il tuo apprezzamento per me facendo tutte le faccende che normalmente farei in un dato giorno in modo da non essere punito il lunedì per aver preso la domenica libera.

non voglio niente che può coinvolgere caccole, cacca, pipì o qualsiasi altro escremento umano ovunque vicino a me.

non voglio niente per mettermi i vestiti per tutto il giorno. Tieni lontani da me i bambini e le forniture artigianali che stanno usando per farmi le carte finché la colla non si sarà asciugata. Voglio vestirmi di bianco e non devo cambiarmi a metà giornata.

non voglio niente interrompendomi per almeno 30 minuti mentre mi rannicchio con quel libro che cerco di leggere da tre mesi.

Ma soprattutto, marito, non voglio niente intralciare le coccole sul divano con te e i bambini per un film pomeridiano. Per quell'ora e mezza piena e deliziosa, voglio sentire i capelli morbidi e sporchi dei bambini contro le mie guance e le loro manine paffute drappeggiate sul mio corpo, con le tue braccia che ci avvolgono tutti.

Ed è proprio questo che le mamme intendono quando dicono alla loro famiglia che non vogliono nulla per la festa della mamma.