celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Cosa significa essere Gender Creative (perché molte persone sono confuse)

Lgbtq
genere-creativo-1

Katarzyna Bialasiewicz / Getty

NFT

Cosa stai mangiando? Un ragazzo o una ragazza? Questa è una delle prime domande che le persone non esitano a fare a una persona incinta. La domanda viene posta perché le persone sono un complicato mix di curioso, compassionevole e ingenuo.

Sebbene l'intento sia raramente inteso come dannoso, perpetua il ciclo di un modo di pensare e di vivere eteronormativo. Eteronormativo è l'idea o la convinzione che la norma della società sia creata da persone cisgender ed eterosessuali che seguono le regole di genere e corrispondono agli stereotipi di ciò che significa essere maschio o femmina. Siamo circondati dall'eteronormativo ogni giorno, ed è qui che si fa il danno. Perché coloro che vivono al di fuori di queste scatole di genere, in particolare i bambini creativi di genere, non sono abbracciati per quello che sono.



piccola adolescente scopata da un grosso cazzo

Nei termini più semplici, un bambino di genere creativo o espansivo rispetto al genere è uno che rifiuta i ruoli e gli stereotipi di genere previsti. La dottoressa Diane Ehrensaft, psicologa dello sviluppo e clinica nella San Francisco Bay Area e direttrice della salute mentale e membro fondatore del Child and Adolescent Gender Center, ci ha introdotto a questa frase nel suo primo libro intitolato Genere nato, genere fatto. Ma era il suo secondo libro, Il bambino creativo di genere , che ha spinto il termine nella conversazione mainstream. Il libro è un esame scientifico ma compassionevole della fluidità di genere e fornisce ai genitori e ai professionisti modi per sostenere e affermare il genere e l'espressione di genere dei nostri figli quando uno o entrambi si discostano da ipotesi.

NFT

Anni di condizionamento sociale hanno portato le persone a credere che il genere sia determinato osservando i genitali di un bambino in un'ecografia. Credono anche che quando si tratta di genere, ci siano solo due opzioni. Aggiungiamo le feste di rivelazione di genere e avremo troppi soldi spesi - e troppi danni fisici ed emotivi - in nome di pregiudizi e miti datati sul genere.

Il genere non può essere determinato dall'anatomia di una persona perché il genere non è lo stesso del sesso . E il genere non è binario. Alcune persone sono fluide di genere e sentono che la loro identità oscilla tra maschio e femmina. Le persone non binarie come me si identificano all'interno di spettri di genere al di fuori dell'essere maschio o femmina. Sono un mix di genere maschile e femminile, ma di solito non sento alcun genere.

Orbon Alija/Getty

I bambini creativi di genere possono mettere in discussione la loro identità di genere, ma non sono necessariamente transgender. Neanche un bambino creativo di genere è necessariamente queer. Un ragazzo che ama le cose da ragazza non è escluso dall'innamoramento delle ragazze. E una donna che si presenta maschile non è esclusa dalla frequentazione di un maschio che si presenta maschile. Vestiti, trucco, capelli e accessori consentono a noi e ai nostri figli di esprimere se stessi e il loro genere al mondo. Ma perché il mondo ci ha detto quali espressioni di genere dovrebbe essere per quanto riguarda il genere, le persone rimangono molto bloccate quando un ragazzo preferisce i vestiti ai jeans.

Frasi Disney La Bella e la Bestia

Fino a quando non saremo in grado di eliminare l'idea che una persona dovrebbe apparire in un certo modo in base al suo genere, esamineremo i ragazzi a cui piacciono i brillantini, le ragazze che indossano la cresta e i bambini che mettono in dubbio l'etichetta di genere sul loro certificato di nascita come genere creativo bambini. Sarebbe un mondo meraviglioso in cui vivere se quei bambini fossero visti solo come bambini e non come valori anomali. La conformità dovrebbe includere la fiducia nell'essere noi stessi aspettandosi l'accettazione e l'esistenza di luoghi sicuri.

Mi piacerebbe credere che ciò che i genitori desiderano di più per i loro figli è la felicità. Diciamo loro di essere fiduciosi e fedeli a se stessi. Incoraggiamo l'individualità e predichiamo la gentilezza. E per quanto cerchiamo di crescere ragazzi che vedono la bellezza in se stessi e negli altri, ci sono segni ovunque che dicono ai nostri ragazzi che questo messaggio di accettazione incondizionata ha delle condizioni. Anche inconsciamente, i genitori indirizzano i loro figli verso percorsi di minore se non minore resistenza quando si tratta di adattarsi, specialmente quando si tratta di genere ed espressione di genere.

quante ossa ci sono in un neonato

Come persona transgender e genitore di un bambino transgender e cisgender che hanno esercitato i loro diritti di esprimersi in modi che si discostano da come i loro coetanei pensano di dover esprimere il loro genere, posso prometterti che questo messaggio ha i suoi limiti. La maggior parte di ciò che i nostri bambini vedono ritratta nei e sui loro libri, film, cartoni animati e vestiti alimenta l'idea che le persone sono o un ragazzo o una ragazza e indossano colori, giocano con determinati giocattoli e agiscono in modi che sono anche etichettati come per uno di quei sessi. È difficile accettare cose che non siamo abituati a vedere, e questo vale per le persone che vanno contro le norme incorporate dell'espressione di genere.

Quando mio figlio aveva quattro anni, scelse degli stivali invernali argentati con suole e finiture color salmone. Le sezioni centrali degli stivali erano lucide e scintillanti. Li chiamava i suoi stivali spaziali. Si sentiva un astronauta quando li indossava e li amava. Amava anche la sua bottiglia d'acqua viola. L'aveva scelto perché aveva degli elefanti e gli piacevano gli elefanti. A volte si dipingeva le unghie o si infilava una gonna quando lo facevano le sue sorelle. Ma il mio Ben non è mai sembrato meno mascolino (secondo l'idea che la società ha di che aspetto ha il maschile) quando sfoggiava qualcosa di quello che i suoi amici a scuola alla fine gli dicevano che erano cose da ragazze. Lui fatto sembrava un astronauta con i suoi stivali d'argento e il suo corpo tarchiato con una gonna mi ricordava un vichingo o un gladiatore.

Niente di tutto ciò aveva importanza, però. E anche se non avrei etichettato mio figlio come creativo di genere, quei due casi gli hanno detto che c'era un certo modo di essere un ragazzo, e lo stava facendo male. Supporta ancora attivamente le persone intorno a lui per indossare e giocare con ciò che vogliono, ma all'età di sei anni, il suo cuore gentile sa già che gli altri non saranno gentili con lui se scoprono che si è vestito da Anna per Elsa tre di sua sorella gemella anni fa.

Dobbiamo controllare attivamente i nostri pregiudizi e abbattere queste immagini eteronormative dannose e sistemi di credenze rimuovendo le etichette di genere ove possibile. Dobbiamo iniziare a chiedere alle persone i loro pronomi e genere invece di presumere di sapere in base alla loro presentazione fisica. Non limitarti a dire ai tuoi figli di rompere gli stereotipi di genere; digli di sostenere i ragazzi che stanno cambiando gli stereotipi semplicemente essendo se stessi.