celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Che cos'è il referenziamento sociale e in che modo si relaziona alla permanenza dell'oggetto?

Bambini
social-reference (1)

due miao/Getty Images

Guardare il tuo bambino mentre scopre e impara a conoscere il mondo che lo circonda può essere affascinante. In questa fase, non sai cosa sta succedendo al suo interno dolce testolina dei loro e probabilmente si stanno chiedendo cosa stanno pensando come vedono , ascoltare, toccare, annusare e gustare cose nuove. Potresti anche chiederti se c'è qualcosa che puoi fare per aiutare a facilitare il loro cognitivo e sviluppo emotivo . Un modo è rispondere ai tentativi di referenziamento sociale del tuo bambino o cercare in te (o in un altro caregiver) segnali su come dovrebbe reagire a un particolare oggetto.

Se non hai mai sentito parlare di social referenziamento prima, ehi, non preoccuparti. Siamo qui per aiutarti a guidarti attraverso ciò che devi sapere. Continua a leggere per una definizione, alcuni esempi di riferimenti sociali e altro ancora.



Che cos'è il referenziamento sociale?

Essere nuovi nel mondo è probabilmente piuttosto travolgente. Nuove persone, luoghi e cose attraversano costantemente il percorso del bambino e devono capire come rispondere a ciascuno di essi. Ancora più importante, devono decifrare cosa è sicuro e cosa non lo è. Il referenziamento sociale è anche una componente dell'apprendimento di un bambino permanenza dell'oggetto . Forse potresti aver notato che quando il tuo bambino o il tuo bambino curioso incontra qualcosa di nuovo - che si tratti di un cucchiaio, del cane o di una persona - ti guarderanno prima di reagire. Questo si riferisce al riferimento sociale ed è un modo in cui i bambini imparano a conoscere il loro ambiente. È un po' come una scorciatoia che neonati e bambini piccoli usano per capire come rispondere o come comportarsi intorno a qualcosa. Si rivolgono a un caregiver fidato, osservano se sembrano approvare o disapprovare qualcosa, quindi registrano quella reazione nel cervello del loro bambino per la prossima volta.

Ma il riferimento sociale non è limitato ai bambini. In effetti, era studiato per la prima volta negli adulti a partire dagli anni '50 e '60, e solo negli anni '80 è stato stabilito che i bambini erano persino in grado di fare riferimento sociale. A quel punto, gli psicologi hanno compreso il concetto di attaccamento - che i bambini vedono i loro caregiver come un luogo sicuro da cui possono esplorare e sperimentare il mondo - così come il fatto che neonati e bambini piccoli usano i loro caregiver come fonti di informazioni.

cose sporche per mandare messaggi a tuo marito

Quando inizia il referenziamento sociale?

Si pensa che il referenziamento sociale inizi verso la fine di a primo anno del bambino . In genere si verifica quando un bambino sta imparando la permanenza dell'oggetto. C'è ancora molta ricerca che deve essere fatta in il campo della psicologia per gli esperti per comprendere meglio l'estensione del referenziamento sociale nei neonati e nei bambini piccoli, nonché come può differire da bambino a bambino.

A questo punto, gli esperti considerano il referenziamento sociale un'abilità universale per neonati e bambini piccoli. Tuttavia, ci sono variazioni individuali e potenzialmente culturali su di esso. I ricercatori sperano che ulteriori studi sullo sviluppo del riferimento sociale possano fornire informazioni su come può essere utilizzato nello sviluppo cognitivo dei bambini nello spettro autistico, ad esempio, che potrebbero avere difficoltà con questa abilità.

Quali sono alcuni esempi di referenziamento sociale?

Come genitore, il referenziamento sociale è una di quelle cose che probabilmente già fai senza essere pienamente consapevole di ciò che stai facendo e di come funziona. Diciamo il tuo il bambino sta imparando a gattonare , scorri e/o gira intorno. Se vivi da qualche parte con le scale, è probabile che un giorno troverai il tuo bambino che tenta di arrampicarsi almeno sul gradino più basso. Dopo qualche sforzo, riescono finalmente a sollevare il loro piccolo sedere sul gradino successivo, a farlo cadere e a rivolgersi a te per ottenere la tua reazione. È una sorta di risultato di cui dovrebbero essere orgogliosi? O forse è qualcosa che i loro genitori considerano potenzialmente pericoloso e il cui comportamento segnalerà che non dovrebbero riprovarci (almeno non ora). Questo potrebbe andare in diversi modi e, come genitore, è importante tenere a mente che il modo in cui reagisci al successo di salire le scale del tuo bambino influenzerà il suo comportamento andando avanti.

Un altro esempio potrebbe essere quando un bambino piccolo o leggermente più grande sta giocando nel parco giochi e poi inciampa e cade. A meno che non provino un dolore fisico immediato e grave, probabilmente rimarranno relativamente calmi e guarderanno a te (il loro genitore o tutore) per vedere come dovrebbero reagire. Se tu, come genitore, sembri turbato e/o angosciato, il bambino probabilmente seguirà il tuo esempio e inizierà a piangere. Se ti comporti come se non fosse un grosso problema - o sorridi mentre li abbracci e fai un rapido controllo per graffi o altre lesioni - ci sono buone probabilità che non rimangano turbati dalla loro caduta e continuino a suonare. Il tuo il bambino potrebbe anche sfoggiare un sorriso indietro.

Quando finisce il referenziamento sociale?

Il referenziamento sociale non è qualcosa che si ferma all'infanzia. Man mano che i bambini si sviluppano, continuano a usare questa abilità per imparare dai loro genitori e da coloro che li circondano fino all'adolescenza. Il referenziamento sociale è una parte importante dello sviluppo e ciò che i bambini usano per capire il mondo che li circonda. I bambini iniziano a esprimere i propri stati d'animo in base ai propri sentimenti dall'età di due a quattro anni, ma usano ancora i riferimenti sociali.

Cos'è un sorriso sociale?

Questo ci porta al sorriso sociale. Grazie ai riferimenti sociali, i genitori possono ottenere un sorriso dal loro bambino semplicemente sorridendogli. Questo è quando un bambino sorride in risposta a vedere qualcuno sorridere. Ma un bambino che sorride non è l'unica cosa che i genitori dovrebbero festeggiare. Ciò conferma anche che il bambino può vedere da brevi distanze e sta iniziando a capire le espressioni. È un segno di maturazione e una delle prime forme di comunicazione tra genitori e bambino. Questo appare nei piccoli quando hanno circa due mesi.

Cos'è il contagio emotivo?

Questo accade molto più tardi del referenziamento sociale. Proprio come un raffreddore, puoi catturare le emozioni degli altri. Quando riconosciamo tristezza o felicità in qualcuno o ascoltiamo un amico sfogarsi sul suo stress, tendiamo a relazionarci con le sue esperienze. A volte ci mettiamo nei loro panni e colleghiamo le loro esperienze alla nostra vita. Durante questo tipo di interazione, potresti persino copiare le loro espressioni facciali o i gesti delle mani. Imitare i segni delle emozioni aumenta le possibilità che tu li interiorizzi, ed è così che si diffondono i sentimenti.