Cosa è successo quando ho scoperto che mio marito guardava porno

Sesso
il marito guarda il porno

DragonImages / Getty

nomi carini per chiamare un ragazzo

Abbiamo alcune regole di base, ovviamente: nessuna interazione diretta con nessuno online o offline, niente di violento, e se incasina la nostra vita sessuale, dobbiamo rivalutare subito.

Ma a parte questo, mio ​​marito guarda il porno e si masturba abbastanza spesso, quasi ogni giorno. E mi sta bene.



Mi considero una persona che ha un desiderio sessuale abbastanza normale. Sono sempre stato in contatto con la mia sessualità. Mi sono masturbato da quando ero piuttosto giovane. Sono davvero fantastico a tirarmi fuori, e lo faccio ogni volta che ne ho voglia.

Ma mio marito è diverso. La masturbazione, per lui, è sempre stata una specie di rituale. Lo fa perché gli piace, ma anche perché lo calma, lo aiuta ad affrontare lo stress e lo aiuta ad addormentarsi. Direi che il suo desiderio sessuale è piuttosto alto; pensieri e sentimenti sessuali occupano molto spazio nella sua mente.

Non ho sempre saputo del porno. Ci siamo conosciuti quando eravamo giovani. Sapevo che si è masturbato. A volte ci mostravamo l'un l'altro come lo facevamo, era davvero eccitante. Ma ho scoperto per caso la sua ossessione per il porno.

E all'inizio ero incazzato.

È stato decenni fa, prima che fosse facile come lo è ora trovare porno online: i giorni delle chat room di AOL e dell'IM. Mio marito (allora fidanzato) si nascondeva nelle chat room, chattava, flirtava e trovava cose.

resta a casa mamma contro papà che lavora

Una volta ha commesso l'errore di lasciare aperta una finestra di chat room sul suo computer e l'ho trovata. Ho visto il tipo di cose che aveva bisogno di dire affinché qualcuno gli mandasse una foto, ed ero tipo NON . Ero davvero sconvolto.

Fu allora che furono stabilite le regole di base (e perfezionate con il passare degli anni). Abbiamo parlato bene di tutto questo. All'inizio è stato difficile e doloroso, perché chi vuole parlare di qualcosa che sembra riservato? Ma quando non era più un segreto, potevamo parlarne e capire come sarebbe andata a finire nella nostra relazione.

La linea di fondo era: mi andava bene che lui guardasse le cose, ma non mi andava che interagisse con le persone online in alcun modo sessualizzato, anche se era principalmente per scambiare foto.

Ho capito che gli piaceva molto la grafica e desiderava ardentemente nuove cose per aiutarlo a scendere. Non è mai stata la mia cosa; le mie erano sempre fantasie nella mia testa o un libro sexy, ma ho capito che ad alcune persone piace molto il porno.

Gli ho creduto quando mi ha detto che in realtà non stava perseguendo alcuna relazione con quelle persone online, che lo stava solo usando per foto e fantasie. Ma mi metteva ancora a disagio, quindi si fermò.

idee regalo sporche per Babbo Natale $ 20

Beh, dovrei dire che gli ci sono voluti alcuni anni per smettere del tutto. Eravamo al college all'epoca, e ci sono state alcune ricadute di quel comportamento, ma è cresciuto e ne è uscito. Mi ha sposato e abbiamo avuto alcuni bambini. Siamo sposati da 15 anni ormai.

È un ottimo marito e mi fido di lui. Penso che sia la cosa importante con questo genere di cose. Si tratta di apertura e fiducia. Mio marito condivide con me il tipo di porno che gli piace. Non è niente di molto stravagante: gli piace solo guardare le persone nude che fanno sesso. Non è affatto un deviante sessuale - guardare il porno non significa che lo sei.

Condividiamo i nostri sentimenti su tutto questo, e posso dirgli se qualcosa mi sembra strano. A volte incorporiamo i suoi interessi sessuali esterni nella nostra vita sessuale. In realtà lo trovo piuttosto caldo a volte quando penso a che bastardo arrapato che è.

Ho già detto che abbiamo una grande vita sessuale? Quindici anni insieme e non invecchia. Se gli capita di guardarmi mentre mi cambio i vestiti per mezzo secondo, diventa totalmente caldo e infastidito. Siamo riusciti a trovare il tempo per collegarci anche durante la gestione di neonati, bambini piccoli, lavori - le opere. Ci piacciamo. Proviamo cose nuove. Ci divertiamo.

E diamo valore alla sessualità dell'altro, comunque sembri. Capiamo che è normale avere momenti privati, a volte avere voglia di sfogarsi da soli, e che è normale che ogni partner abbia interessi diversi. Lui mi rispetta e io rispetto lui. Siamo fantastici.

E le regole di base, sì, quelle sono grandi. Senza di loro - e senza la fiducia che abbiamo stabilito in tutti i nostri anni insieme - non lascerei che mio marito guardi il porno. Ma mi fido di lui. Lo amo. È un ottimo marito, ed è assolutamente sexy con me, porno e tutto il resto.