celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Cosa è successo quando un rifugio per senzatetto si è trasferito nel mio quartiere di classe superiore?

Questioni Sociali
Rifugio-per-senzatetto-trasferito-in-1

Per gentile concessione di Leslie Kendall Dye

Molti anni fa, mia madre ha accompagnato una gita in a forno nel centro di Los Angeles. Il centro di Los Angeles era, almeno nel least anni '80 , una parte piuttosto ruvida della città. Un bambino, guardando fuori dal finestrino dell'autobus, improvvisamente ha urlato: aveva visto un uomo urinare. Un altro bambino ha visto una donna che rovistava nella spazzatura. In risposta, il mio insegnante ha detto solo questo: non guardiamo a cose del genere, bambini.

Questo è stato per mia madre. Oh, sì, noi certamente fare , mi ha detto, abbastanza forte da essere udita da tutti. Non distogliamo lo sguardo dalla sfortuna degli altri perché ci mette a disagio. Invece, ascoltiamo quel disagio: ci sta dicendo di fare qualcosa. Questa era la forte convinzione di mia madre, ripetuta frequentemente e presto interiorizzata dalle sue due figlie.



Ora sono un adulto con il mio bambino di scuola elementare. Vivo nell'Upper West Side di Manhattan, dove ultimamente ho avuto occasione di riflettere su quel viaggio in autobus di tanto tempo fa. Qualcosa di più contagioso e pernicioso del COVID-19 si è diffuso nel mio amato quartiere a un ritmo allarmante. La sua diffusione non può essere rallentata dalle maschere. La distanza sociale, purtroppo, ne aumenta la potenza. Cos'è questa terribile malattia trasmissibile? Paura. Cresciuto in una capsula di Petri di ansia, pregiudizio e fraintendimenti.

Recentemente, tre hotel dell'Upper West Side, il Belleclaire, il Lucerne e il Belnord, sono stati, per contratto con la città, trasformati in rifugi temporanei per senzatetto per tutta la durata della pandemia. I rifugi della congregazione mettono i suoi membri e la popolazione in generale a grande rischio in tempi di COVID e questi hotel offrono una soluzione: mantenere una distanza di sicurezza è possibile con l'uso di singole stanze. E così, qualche settimana fa, bus carichi di senzatetto sono arrivati ​​dai rifugi del centro per riempire questi alberghi, che erano vuoti – e in via di estinzione – prima che si raggiungesse questo accordo.

Cosa è successo quando un rifugio per senzatetto si è trasferito nel mio quartiere di classe superiore?

Per gentile concessione di Leslie Kendall Dye

Sembra una soluzione ordinata, vero? Gli hotel vuoti possono essere usati per tenere le persone separate in sicurezza. Il contratto consente agli hotel di rimanere in attività senza il loro consueto traffico turistico, che al momento è inesistente. Tutti vincono. Qual è il problema? Per una percentuale della popolazione dell'Upper West Side, il problema è che non vogliono i senzatetto nella loro parte della città.

Hai sentito parlare degli hotel? Hai sentito degli autori di reati sessuali registrati al Belleclaire? Hai sentito di quel video che qualcuno ha girato di un uomo che si masturba sulle scale del museo? Hai sentito degli accampamenti di persone a piedi nudi che vendono droga sul marciapiede? Ho sentito che stavano accattonaggio da parte dei clienti del bar! Perché non ci è stato detto? Possiedo il mio appartamento e ora il valore della mia proprietà è andato all'inferno! Hai sentito di tutti gli aghi nel parco giochi? E lo sputo? Uomini che sputano proprio sui bambini nel parco giochi, in una pandemia! Cosa dovrei dire a mio figlio di un uomo svenuto in mezzo al marciapiede, circondato da EMS?

Beh, so cosa mio mi direbbe la mamma.

È difficile rispondere all'ondata di pettegolezzi, alla trasmissione rapida di queste informazioni, in un ambiente in cui nessuno sembra preoccupato di verificare i fatti o di fare un respiro profondo. Quindi lascia che lo faccia ora: fai un respiro profondo e racconta cosa ho visto nel mio quartiere e quali sono i fatti sul campo.

Ci sono sicuramente più uomini nel nostro quartiere in abiti da classe operaia, alcuni in stracci. Molti di quegli uomini sono neri. Ho visto alcune persone che guardano in alto, e sono davvero scalze, nei parchi vicino al mio appartamento. Ho visto più persone spingere carrelli della spesa colmi, si direbbe, dei loro pochi beni terreni. Ieri ho visto un uomo seduto fuori dal negozio di ferramenta. Il mio cane si è precipitato da lui in segno di saluto e ho detto: Ciao, come stai? Aveva uno sguardo stordito e triste sul viso, i suoi vestiti sembravano meno che freschi. Mi guardò. Meglio, ora che l'hai chiesto, ha risposto. Non ci è voluto un grande salto di immaginazione per rendersi conto che era uno dei nostri nuovi residenti e che il grandinata mediatica causato dai rifugi non stava esattamente contribuendo al suo senso di benessere.

Cosa è successo quando un rifugio per senzatetto si è trasferito nel mio quartiere di classe superiore?

Per gentile concessione di Leslie Kendall Dye

Ciò che ho non visto–e il statistiche sulla criminalità dal mio vicinato sostengo questo: qualsiasi comportamento minaccioso o violento. Beh, non dai senzatetto, o dai residenti dei rifugi, in ogni caso. io avere osservato un'aggressione sia sottile che non sottile da parte dei vicini che conosco da anni, diretta senza alcuna esitazione al idea di rifugi, il idea del recupero dei tossicodipendenti, il idea dei poveri o degli oppressi che ottengono un giro gratis sui loro dollari delle tasse nei loro allegri boutique hotel. io ho non ho visto degli aghi nel nostro parco giochi locale, che mio figlio frequenta ancora. Non ho visto sputi. Non sto suggerendo che non ci sia stato alcuno di quel comportamento, solo che cammino molte ore al giorno in questa parte della città e devo ancora vederlo.

Si è parlato molto dei circa 20 autori di reati sessuali registrati all'Hotel Belleclaire. Ho sentito molti individui montati su una scatola di sapone annunciare che sarebbero andati bene con madri e bambini senzatetto, ma perché uomini single? E perché molestatori sessuali? Così vicino a una scuola! Come ha potuto la città concludere un affare così losco? Non hai figli? Non sei preoccupato? Mettiamo da parte per un momento la confusione tra uomini single e autori di reati sessuali e concentriamoci su quest'ultimo.

regali di dinosauro per bambini di 10 anni

È necessario affermare che non sono un fan della predazione o della violenza sessuale? Io non sono. Ma non mi è ancora chiaro quale sia la loro precisa preoccupazione. Questi genitori credono che gli autori di reati sessuali si avvicinino abitualmente ai minori accompagnati – dico accompagnati perché ho visto raramente un minore non accompagnato in questa parte della città negli ultimi due decenni – e li rapiscono in pieno giorno? Per quanto riguarda la vicinanza alle scuole, pensano che i criminali sessuali saltino i cancelli di metallo e abbattano le porte delle aule? Presumono che ci sia una parte magica della città dove c'è? non vicinanza ai bambini? O è solo loro bambini di cui sono preoccupati? Infine, presumono che non ci siano delinquenti sessuali nelle alte sfere finanziarie della società, tra l'élite accademica e sociale? Non ne hanno sentito parlare? Orazio Mann ? Presumono che non ci siano pedofili che vivono nelle lucide torri di vetro e nelle magnifiche case in arenaria che fiancheggiano gli isolati e i viali dell'Upper West Side? Se è così, statisticamente, sono sbagliati. Non solo, in qualunque appartamento risiedano, sicuramente non sono registrati.

Domenica scorsa un gruppo organizzato da Sara Lind, candidata al Consiglio Comunale ( Vai, Sara, vai! ) si sono incontrati davanti al Lucerna per disegnare con il gesso messaggi di sostegno e accoglienza. Sentivamo che non solo questa era la cosa decente da fare, ma che era importante rispondere alla paura e al disgusto espressi da altri membri della nostra comunità nei confronti delle persone che non hanno avuto tanta fortuna quanto loro. I nostri bambini si sono messi al lavoro disegnando cuori e fiori, scarabocchiando YIMBY e consegnando le nostre borse per le donazioni alle guardie di sicurezza alla porta d'ingresso.

Ho visto un uomo lasciare il rifugio iniziare a scuotere la testa e sospirare quando ha visto la congregazione di persone fuori. No, no, queste persone lo sono supporto voi! gli disse la guardia giurata. I suoi occhi si spalancarono. Esalò. Wow, ha detto. Penso che potrei piangere.

Cosa è successo quando un rifugio per senzatetto si è trasferito nel mio quartiere di classe superiore?

Per gentile concessione di Leslie Kendall Dye

Mettiamo in chiaro alcune cose. Anche se in uno degli hotel potrebbero esserci alcuni autori di reati sessuali registrati, e anche se non tutti i tossicodipendenti in via di guarigione sono riusciti a rimanere sobri in questo o in qualsiasi altro rifugio, senza dubbio il tasso di recidiva è all'incirca lo stesso della media di Beverly Hills A.A. incontro: i residenti di questi rifugi non sono più pericolosi per la popolazione generale di qualsiasi altro campione statistico. L'overdose non è un crimine e fa male solo alla persona a cui sta succedendo, non alle persone che vivono nelle vicinanze. E se tuo figlio vede qualcuno malato o inerte nel corridoio della farmacia o sull'erba di Central Park, tu dici questo: quella persona non sta bene, motivo per cui qualcuno ha chiamato un'ambulanza. Lo porteranno in ospedale per le cure. Questo è ciò che gli umani fanno per gli altri umani. In realtà è una delle domande più facili a cui rispondere, per quanto riguarda i genitori.

L'Upper West Side ha davvero un aspetto diverso da come appariva prima del COVID. Ci sono molti meno newyorkesi benestanti e turisti che vagano per negozi e marciapiedi. Il distretto di polizia sull'82a strada si è barricato in risposta alle recenti proteste del BLM, ritenendo che rappresentino una minaccia per la sicurezza della polizia. (Se questo ti sembra indietro, non sei l'unico.) C'è più spazzatura per le strade – mascherine e guanti chirurgici sporcano i marciapiedi, i topi si affrettano – meno inibiti a causa del calo del traffico pedonale – e i bidoni traboccano (evidentemente a causa dei tagli al bilancio dei servizi igienico-sanitari dall'inizio della crisi COVID.) Mi chiedo, a volte, se l'aspetto generale di disordine sia facilmente confuso con i nuovi residenti dei rifugi. È anche vero che ci sono più senzatetto – non i residenti dei rifugi – sui marciapiedi – secondo Lind, hanno espressamente dichiarato di scegliere queste strade perché più sicure. Inutile dire che non indossano abiti eleganti; loro, come molti di noi, sembrano aver bisogno di un buon barbiere.

Durante un'altra passeggiata con il mio cane, ho visto tre uomini neri seduti a Theodore Roosevelt Park, che giocavano a carte. Non avevo particolari motivi per pensare che fossero residenti del rifugio; ma certamente era possibile. Il mio cane ha iniziato ad annusare e, temendo che stesse per usare il terreno ai suoi piedi come bagno, ho detto: No! Non ! Uno degli uomini mi guardò e disse: Non faremo del male al tuo cane! Ho sentito un mondo di dolore nella sua risposta. Quante volte puoi essere sottoposto al mulino di micro e macro aggressioni, quante volte puoi sopportare il disprezzo e l'assunzione di superiorità da parte della classe media bianca che ti passa davanti prima che tu assuma il peggio di loro, come molti di loro loro fanno di voi ?

Cosa è successo quando un rifugio per senzatetto si è trasferito nel mio quartiere di classe superiore?

Per gentile concessione di Leslie Kendall Dye

Possedere una cooperativa sulla 79th Street non ti dà la garanzia di quale tipo di persona vivrà accanto a te o dall'altra parte della strada. Il valore della tua proprietà è una scommessa, e se si basa sull'esclusione di alcune persone dal vicinato, forse stai valutando le cose sbagliate. Voglio anche che il quartiere torni ad essere bello. Mi piacerebbe vedere risorse dirottate in servizi sociali, e aiuole, e giardini, magari creati in onore dei nostri nuovi residenti. Vorrei vedere l'orgoglio civico sotto forma di impegno.

Mi piace pensare che per molte persone è difficile godersi i propri lussi quando gli altri nelle vicinanze hanno così poco. La soluzione non è allontanarsi da loro, o distogliere lo sguardo, come il mio maestro ha comandato tanto tempo fa. La soluzione è rimboccarsi le maniche e distribuire i lussi in modo più uniforme. Vorrei che le lobby di tutti i nostri rifugi per senzatetto fossero eleganti come quelle delle cooperative dell'Upper West Side. Più ci dedichiamo agli obiettivi del rifugio, più i rifugi si fonderanno con il paesaggio, in tutto il suo splendore scolpito.

Molti stanno condannando la perdita dell'eleganza dell'Upper West Side. Ma avere un'alta percentuale di persone benestanti in un quartiere è una misura della sua eleganza? La vera eleganza è sempre stata, per me, un misto di carattere ed etichetta. Il modo in cui provi le altre persone si riflette nel modo in cui le tratti. Il tuo comportamento è il tuo biglietto da visita. Quindi, prima di pensare che l'Upper West Side sia in declino a causa dei senzatetto, guarda prima al tuo cuore e chiediti se quella è ciò che ha veramente bisogno di riparazione.