Varicosità vulvare

Gravidanza
Donna incinta con mal di schiena

A9243T Donna incinta con mal di schiena

Ero nel mio secondo trimestre quando non potevo più sopportare il disagio. Sento molta pressione, ho detto alla mia ostetrica al mio appuntamento. Sai, ho detto in modo drammatico, Laggiù.

Laggiù? ripeté la mia ostetrica. vuoi dire il tuo perineo ?

Ho annuito. Sembra che laggiù potrebbe cadere! C'è così tanta pressione e tutto è gonfio. L'intera area potrebbe facilmente trasferirsi sulle mie ginocchia.

Sembra che tu abbia varicosità vulvare, replicò lei in modo pratico.

eh.

Aspettare.

Ha detto vulvare? La latente ragazza di 13 anni dentro di me ha urlato, Eww!

Fortunato me. Avevo le vene varicose nella vulva. La mia ostetrica mi ha spiegato che le varici erano causate dal flusso sanguigno extra laggiù e dalla pressione che il mio utero in crescita stava esercitando sulla zona. Avere vene varicose nella mia vulva era come avere emorroidi da gravidanza . Era la stessa cosa, solo un isolato più in là.

petrolio per l'energia

Sfortunatamente, non esisteva una cura per le varicosità vulvari. Per un sollievo temporaneo, la mia ostetrica ha suggerito un sostenitore vulvare, elastici spessi che avrei indossato sopra il mio mutandine per sollevare e sostenere il mio perineo. Ne ho ordinato uno da un negozio medico online. (Non c'era modo che stavo comprando quella cosa di persona.) Sembrava un sospensorio modificato con un tocco di pizzo per indicare quale lato indossare sul davanti. Sono entrato in esso, cercando invano (ah ah) di vedere il sostenitore sotto il mio pancione in espansione.

Dall'altra parte della stanza mio marito borbottò, Sexy.

Gli ho lanciato uno sguardo che si è tradotto in Se mai vorrai fare sesso di nuovo, starai zitto ORA.

Indossare il tifoso mi ha portato sollievo fisico, ma ero un disastro emotivo per la mia situazione. Non mi piaceva avere le vene varicose nella mia vulva. Cosa avrei dovuto dire quando qualcuno mi ha chiesto come stava andando la mia gravidanza? Le mie varici vulvari sono davvero scomode oggi, ma grazie al cielo per la mia sostenitrice vulvare. Cosa c'è di nuovo in te?

Si scopre che la mia ostetrica aveva sofferto di varici vulvari durante la gravidanza. Poteva riguardare il mio disagio e imbarazzo. Mi ha assicurato che non ero sola e che anche altre donne incinte stavano soffrendo.

Quali altre donne? A parte me e la mia ostetrica, non conoscevo nessuno con questo problema. Le donne incinte potevano discutere di nausea e voglie come se fossero distintivi d'onore, eppure nessuno parlava di varicosità vulvare. Angelina Jolie soffriva di varicosità vulvare? Beyoncé? qualcuno? qualcuno? Bueller? Ho camminato pesantemente in silenzio con spessi elastici tra le gambe per il resto della mia gravidanza.

Dopo la nascita di mia figlia, la pressione è diminuita. Le mie vene sono tornate allo stato pre-gravidanza dopo il mio controllo di 6 settimane dopo il parto. Il tifoso divenne presto un lontano ricordo.

Tranne che a volte potrei chiedere a una donna incinta come sta. La risposta è di solito Bene o Ugh, nausea mattutina. Mi chiedo, però, se forse, solo forse soffre di varicosità vulvare. Voglio offrirle il suo sostegno, o almeno dirle dove comprare un sostenitore.

bella ragazza russa

Condividi Con I Tuoi Amici: