La mamma non vaccinata muore pochi giorni dopo il parto, la famiglia chiede la vaccinazione

Notizia
Donna-che-è-morta-di-COVID-dopo-il-parto-vaccini-urgenti

GoFundMe

Marrisha Kindred Jenkins si è ammalata di COVID settimane prima di dare alla luce il suo terzo figlio ed è morta prima che potesse tenerlo in braccio

Ogni singola vita persa a causa del COVID-19 è una tragedia, ma per una famiglia della Georgia, l'esitazione sul vaccino ha causato una tragedia inimmaginabile che ha interrotto la vita di una giovane mamma di tre figli, che non ha mai avuto la possibilità di tenere in braccio il suo terzo figlio. ha combattuto il virus che alla fine le ha tolto la vita.

recensioni pompa ameda

Marrisha Parenti Jenkins doveva partorire questo mese, ma secondo la sua famiglia, le è stato diagnosticato il COVID e la polmonite il 4 settembre. Sua madre, Helena Kindred, ha detto al notiziario di Atlanta CBS46 che sua figlia credeva di avere un raffreddore, i suoi sintomi iniziarono a peggiorare e tre giorni dopo andò in ospedale con difficoltà respiratorie. Ha finito per dare alla luce suo figlio Jaylen con sette settimane di anticipo, ma non ha mai avuto modo di incontrare il suo nuovo bambino. Ora, Kindred sta implorando altre donne incinte di farsi vaccinare, con i medici che le dicono che sua figlia sarebbe probabilmente sopravvissuta al virus se fosse stata vaccinata.

Il neonato di Kindred Jenkins è libero dal COVID-19 e in buona salute, ma non è stata in grado di incontrarlo prima di morire. Sebbene Kindred Jenkins sia stata dimessa dall'ospedale e si credesse stesse meglio, il giorno in cui è tornata in ospedale dopo una quarantena di due settimane per portare a casa il suo bambino, ha ceduto al virus.

Sebbene il marito di Kindred Jenkins abbia chiamato un'ambulanza ed eseguito la rianimazione cardiopolmonare, è stata messa su un ventilatore in ospedale, dove i medici hanno detto alla sua famiglia che aveva subito gravi danni cerebrali, secondo un GoFundMe istituito per aiutare la sua famiglia a compensare le spese mediche e le spese funebri per lei. Kindred Jenkins è morta il 23 settembre, con la condivisione di sua madre, L'infermiera mi ha detto che se ReRe fosse stato vaccinato, le donne incinte che contraggono il COVID sopravvivono. Ma non sopravviveranno se avranno il COVID.

formula per bambini gassosa

Kindred ha spiegato che non ricorda perché, esattamente, sua figlia ha detto che non voleva essere vaccinata, ma sta esortando altre donne nere incinte a vaccinarsi. In un'intervista a CNN , ha detto, il mio messaggio è per favore, per favore, per favore fatti vaccinare. Per me è importante che tu lo faccia per te e il tuo bambino.

Purtroppo, il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) osserva che le donne nere incinte hanno i tassi di vaccinazione più bassi nel paese rispetto ad altri gruppi razziali. Mentre solo il 33% delle donne americane in gravidanza è completamente vaccinato, i numeri sono notevolmente inferiori tra le donne nere in gravidanza: al 9 ottobre, il 18% delle donne nere in gravidanza è completamente vaccinato, mentre il 28% delle donne latine in gravidanza, il 35% delle donne bianche in gravidanza e il 48% delle donne asiatiche in gravidanza è stato completamente vaccinato contro il virus. Naturalmente, queste statistiche servono solo ad esacerbare l'attuale crisi sanitaria materna affrontata dalle donne nere negli Stati Uniti, che hanno maggiori probabilità di morire per complicazioni della gravidanza rispetto a qualsiasi altro gruppo nel paese.

ricordo felice dei prodotti organici per bambini

I nostri cuori sono con la famiglia di Kindred Jenkins e per favore consulta il tuo medico per vaccinarti, specialmente se sei incinta o hai recentemente accolto un bambino.

Condividi Con I Tuoi Amici: