celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

La verità sull'avere un terzo figlio che nessuno ti dice

Bambini
3 bambini

Quando hai il tuo primo figlio, diventi il ​​centro dell'universo. Nessuno ha mai avuto un bambino prima, questo è l'evento più importante nella storia del mondo.

Puoi riposare e fare un pisolino ogni giorno. Cammini come una madre terra, mani sulla pancia, aspettando, aspettando, aspettando un dosso 'corretto'. Ti senti calmo e sorridi molto. Ami la nausea e il vomito perché significa che il tuo bambino sta crescendo. Mangi cibo biologico fresco, astieniti dall'alcol e prendi tutte le vitamine. Non vuoi mai che finisca. Sei sopraffatto da informazioni e consigli. Le persone si sentono in dovere di raccontarti le loro storie di lavoro dell'orrore. Il tuo ginecologo parla davvero con te. Fai docce per bambini e giochi in cui qualcuno infila un Ferrero Rocher in un pannolino e finge che sia una cacca di bambino. Pensi che sia leggermente disgustoso.

Le persone si fanno in quattro per aiutarti, per fare acquisti, per darti i loro vecchi vestiti da bambino. Le persone sono eccitate per te. Vogliono toccare il tuo pancione. Tutti ti chiedono se è il tuo primo e quando dici 'sì' ti fanno un grande sorriso caloroso. Ti dicono che sarà la cosa più incredibile che ti sia mai capitata. Gli credi.



Hai letto libri come Che cosa aspettarsi quando si aspetta , iscriviti alle riviste per genitori e iscriviti ai forum per bambini online. Passi mesi a decorare la cameretta, assicurandoti che tutto sia coordinato. Trascorri ore a ricercare la SIDS e le pietre miliari dello sviluppo, acquisti tutti gli ultimi dispositivi di sicurezza, imbracature, imbracature e buttafuori. Metti spine speciali in tutte le prese elettriche vuote e metti tutti i veleni e le medicine in un armadio alto chiuso a chiave accessibile solo con una combinazione a sei cifre e determinate fasi lunari.

Ritagli con cura le etichette dai vestiti del bambino in modo che non graffino il tuo piccolo tesoro e lavi tutto due volte in detergenti biologici super morbidi, extra sensibili, ecologici e adatti ai bambini. Prometti di non dare mai il ciuccio al tuo bambino, non si succhieranno il pollice, lo allatterai al seno su richiesta, lo girerai ogni notte in modo che non abbia la testa piatta. Non guarderanno la TV fino a quando non avranno otto anni, e solo allora i programmi educativi, classificati come G. Non possederanno mai un gioco per computer, non useranno mai un telefono cellulare, non si faranno mai piercing e non permetterai a un solo pezzo di spazzatura di marca commerciale (come Dora o Disney) di entrare in casa tua.

Tuo figlio sarà un vincitore del premio Nobel.

Quando hai il tuo secondo figlio , il tuo bambino è il centro dell'universo. Hai dimenticato tutte le cose del 'bambino' e puoi soffermarti sulla tua gravidanza solo di notte quando il bambino sta dormendo. Non riesci a dormire durante il giorno perché il bambino ha appena lasciato cadere il pisolino. Sembri incinta di sei mesi quando arrivi al secondo trimestre. Ti senti molestato e urli molto. Ami la nausea e il vomito perché significa che hai cinque minuti per te stesso in bagno. Mangi gli avanzi dei tuoi bambini, cerchi di astenerti dall'alcol e ricordati di assumere le vitamine a volte a metà trimestre. Sembra che non finirà mai.

Sei incazzato con informazioni e consigli. Le persone si sentono in dovere di raccontarti le loro storie dell'orrore sui bambini che chiudono il bambino nell'armadio. Dimentichi di partecipare a metà dei tuoi appuntamenti ostetrici. Ricevi alcune carte per posta da amici e parenti, ma nessuna festa.

Le persone che hanno finito di partorire iniziano a scaricarti addosso tutte le loro vecchie cose da bambini. Che tu lo voglia o no. Le persone sono moderatamente interessate a te. Ti dicono quanto è grande il tuo pancione e quanto sono gonfie le tue caviglie. Tutti chiedono se è il tuo primo e quando dici 'no' sembrano delusi e se ne vanno.

giro sui giocattoli del trattore per i più piccoli

tu trascini Cosa aspettarsi dallo scaffale e lascialo nel bagno per i due minuti che hai a disposizione ogni giorno. Inizi a leggere le tue riviste per genitori e i forum online per consigli sui fratelli e per rendere facile la transizione per il tuo bambino. Scarichi senza tante cerimonie il tuo bambino fuori dal lettino e gli dici che ora è una 'ragazza grande' in un letto. Butti via dei giocattoli rotti, lavi di nuovo le lenzuola della culla, compri nuovi adesivi murali e una scatola di pannolini per neonati. L'asilo ora è finito. Guardi tutte le imbracature, le imbracature e le sdraietta del tuo primo bambino, la maggior parte delle quali sono ancora nella scatola, e valuta di usarle questa volta. Il tuo bambino ha tolto tutte le spine speciali dalle prese di corrente vuote ed è ancora vivo, quindi non le sostituisci. I veleni sono sotto il lavandino con chiusura a prova di bambino. Le medicine sono accanto al vino e agli alcolici sopra il frigorifero, facilmente accessibili solo per chi ha più di un metro e mezzo.

Rilavi i vecchi vestiti del bambino nei tuoi normali detersivi, buttando via quelli che sembrano totalmente loschi. Compri un nuovo pacchetto di ciucci e li lasci vicino alla culla. Ne avrai sicuramente bisogno. Guarderanno la TV solo quando sei molto stanco, molto scontroso o stai cercando di preparare la cena. Consideri Netflix un investimento per la tua sanità mentale. Cercherai di aspettare che abbiano tre anni prima che ottengano un gioco per computer. Non avranno mai piercing. I giocattoli Dora e Disney sono una parte accettata della vita.

Tuo figlio finirà il liceo.

Dimentichi tutto sui piani di nascita e attendi con ansia il tuo tempo in ospedale come una pausa dal caos a casa. Lasci le candele profumate a casa e prepari invece il tuo laptop perché prevedi di Facebook per l'intera degenza in ospedale. Hai un pigiama nuovo, ma solo perché gli altri non ti entrano da più di due anni. Non ti interessa come nasce il bambino, ma ti stai chiedendo se sarai in grado di allattare con la stessa passione che hai fatto l'ultima volta, e comprare un tiralatte e dei biberon, per ogni evenienza. E qualche formula.

Quando hai il tuo terzo figlio, hai un bambino in età prescolare e un bambino che affermano di essere il centro dell'universo. A voce alta . Non ti rendi nemmeno conto di essere incinta finché non capisci che il motivo per cui hai guadagnato 20 libbre in quattro settimane non è dovuto esclusivamente a tutti i tè del mattino del gruppo di gioco. Sembri un morto vivente e hai imparato a fare un pisolino con gli occhi aperti quando dovresti guardare lezioni di danza o di nuoto. Sembri incinta di sei mesi quando esci dalla camera da letto. Smetti di urlare solo quando dormi e quando dormi russi.

Porti in giro borse Target in cui vomitare e le butti via con i pannolini sporchi. Mangi il tuo pasto principale al tè del mattino e fai uno spuntino con Ritz durante il resto della giornata. Se i tuoi figli non mangiano verdure o insalata, perché diavolo dovresti? Non ti preoccupi nemmeno di cercare di astenerti dall'alcol, ma sa di merda e invece bevi mezzo litro di latte al cioccolato ogni giorno. Prendi una scatola di vitamine per la gravidanza il giorno in cui scopri di essere incinta e te ne dimentichi per il resto della gravidanza. Sei in grado di ridefinire l''eternità' in base alle infinite domande del tuo bambino in età prescolare sul fatto che 'il bambino verrà oggi?'.

ricette senza latticini e soia per le mamme che allattano

Nessuno si preoccupa nemmeno di offrirti informazioni e consigli. La gente pensa che tu sia pazzo o irresponsabile. Tutti pensano che sia stato un 'incidente'. Le donne anziane si arrabbiano con te al Target quando spingi un carrello con un bambino urlante, un bambino in età prescolare, tre caschi di banane e quattro vaschette di gelato. Le persone si sentono in dovere di raccontarti le loro storie dell'orrore sui figli di mezzo che finiscono per essere assassini con l'ascia. O politici. Vedi il tuo ginecologo per la prima volta il giorno in cui arriva il bambino. Ricevi alcuni sguardi di simpatia da amici e familiari, ma niente feste o biglietti.

Le persone che hanno terminato la gravidanza tornano al lavoro, perdono peso e hanno un aspetto affascinante e riposato. Non hanno altro per te che pietà. La gente è disgustata da te. Sei disgustato da te. Tutti ti chiedono se è il tuo primo e quando dici che è il tuo terzo, ridono istericamente e se ne vanno.

Hai regalato i tuoi libri per bambini e non puoi più permetterti gli abbonamenti alle riviste. Leggi riviste di celebrità alla cassa sperando di essere ispirato per un altro nome. Quando inizi a considerare Wednesday Apple, ti rendi conto che stai seriamente raschiando il fondo del barile. Costringi il tuo bambino a uscire dal lettino, gli togli il pacis e cerchi di addestrarlo al bagno in un fine settimana. Quando ciò si ritorce contro, compri un'altra culla, un altro fasciatoio e alcune serrature per le porte. Inizi a discutere con il bambino in età prescolare su chi sia la 'sorella maggiore maggiore', perché sai che significa davvero 'sorella maggiore migliore'.

Tiri fuori una scatola aperta di pannolini per neonati da sotto le scale. L'asilo ora è finito. Prendi tutte le imbracature, le imbracature e le sdraiette del tuo primo bambino, che sono ancora nella scatola, e le scambi con una cantinetta. Chiedi ai bambini più grandi di cercare di non uccidere il bambino. Non ci sono veleni sotto il lavandino perché non pulisci casa da anni. Le medicine sono accanto al vino e ai liquori, nel tuo comodino.

Guardi i vestiti vecchi e croccanti del bambino e capisci che il bambino può essere nudo solo per i suoi primi anni di vita. Compri tre pacchetti di manichini e li metti nella borsa dell'ospedale. Installi una TV in ciascuna delle stanze dei bambini. Non riceveranno alcun piercing fino a quando non avranno almeno dodici anni. Hai comprato azioni di Dora e Disney e sei l'unico motivo per cui puoi permetterti il ​​terzo figlio.

Tuo figlio andrà all'asilo.

Prendi una lista di tutti i farmaci che vuoi quando sei in ospedale e attendi con ansia il tuo tempo lì perché non dovrai cucinare per nessuno. Metti in valigia una scatola di cioccolatini formato famiglia e dei tappi per le orecchie. Hai un pigiama nuovo, ma solo perché non ti lavi da mesi.

Questo bambino prima o poi uscirà, non importa come o quando. Quel pezzo non è mai stato importante comunque.

Questo bambino ti farà capire di quanto amore è capace il cuore umano. Guardi i tuoi figli più grandi con occhi nuovi e ti rendi conto di quanto sia doloroso stare lontano da loro. Guarderai tuo marito e sarai grato per tre doni preziosi che ti ha fatto, e lo perdonerai per (quasi) tutto il resto. La tua vita sarà frenetica e folle e rumorosa e piena di urla, frustrazione e amore. Avrai ancora più di quelle esperienze speciali, ancora più di quei momenti mozzafiato.

Sarai finalmente completo.

Tu speri.

Correlati: 20 verità sull'avere tre figli

domande e risposte casuali per adulti