celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Le 10 migliori canzoni di rottura angosciante degli anni '8080

Club Mid
Le 10 migliori canzoni di rottura angosciante degli anni

Record di Blackheart

Ok, ammettilo e basta. Ogni volta che avevi il cuore spezzato, ti rivolgevi alla musica. E se eri un vero Gen Xer, era la musica degli anni '80. Ogni canzone è stata scritta su il tuo rottura, il tuo cuore spezzato, il tuo situazione esatta. È come se ti conoscessero, vero?

È così che è sempre stato per me: dalle cotte alle scuole medie in cui il ragazzo non sapeva nemmeno che esistessi alle rotture del liceo quando ho in qualche modo perseguitato il mio ex per mesi e mesi. Che fossi in bagno a un ballo della scuola media o nell'angolo della mia camera da letto a scrivere freneticamente sul mio diario, le canzoni di rottura degli anni '80 mi parlavano direttamente. E poiché potevo identificarmi così fortemente con loro, mi hanno fatto superare le tempeste più oscure del dolore adolescenziale.



Ecco la mia lista delle canzoni di rottura per eccellenza degli anni '80:

1. U2, 'Con o senza di te'

Non è un caso che questa canzone sia stata riprodotta su più di una rottura tra Ross e Rachel Amici . Sai che R & R ha ascoltato questa canzone durante i loro giorni di scuola superiore degli anni '80, e quindi si adattava perfettamente alle loro vite amorose degli anni '90. La canzone inizia lentamente e poi si sviluppa in un crescendo emotivo e il drone malinconico di Bono si adatta perfettamente allo stato d'animo

che cos'è una buona linea di raccolta?

2. Menti semplici, 'Non dimenticarti di me'

Questa canzone suonata durante i titoli di testa e di coda di Il Breakfast Club e mi porta sempre un'enorme ondata di nostalgia. Dal boom di apertura di Hey Hey Hey Hey! alla poesia dei testi (L'amore è strano, così reale nell'oscurità / Pensa alle cose tenere su cui stavamo lavorando), questa canzone in pratica mi distrugge (nel migliore dei modi). E la canzone cattura sapientemente le insicurezze della storia d'amore del liceo: Mi riconoscerai/Chiamami per nome o cammina.

3. Bonnie Tyler, 'Eclissi totale del cuore'

So che questa canzone dura circa tre ore di troppo, ma non mi stanco mai. La voce roca e l'autentica passione di Bonnie Tyler lo portano. È la canzone di rottura definitiva: la canzone che ascolti quando ti senti bisognoso, vulnerabile e vuoi solo riversare i tuoi sentimenti su tutto e piangere a dirotto. Grazie, Bonnie Tyler, per averci permesso di essere sdolcinati come vorremmo essere quando i nostri cuori sono spezzati.

4. Manovre orchestrali nel buio, 'Se te ne vai'

Ecco un'altra canzone che è strettamente associata a un film. È stata suonata durante l'ultima scena di Carina in rosa- infatti, è stato scritto appositamente per quella scena. Che tu facessi il tifo perché Andie finisse con Blane o Duckie, questa canzone cattura la fragilità delle storie d'amore adolescenziali, il ridicolo desiderio e tutte le suppliche e le suppliche che ne conseguono.

costumi di halloween facili e veloci per le preadolescenti

5. Cuore, 'solo'

Amo tutte le canzoni del cuore. Ann e Nancy Wilson sono due delle rocker più toste in circolazione. Alone affronta quella profonda solitudine che provi quando hai appena avuto una rottura. Dimentichi come stare da solo e ti spaventa. Certo, ora che sono una mamma impegnata di due figli, non mi dispiacerebbe passare una notte da sola, ma non avrei mai potuto prevederlo quando ero un adolescente ossessionato dai ragazzi.

6. Peter Gabriel, 'Nei tuoi occhi'

Non credo che possiamo ascoltare questa canzone senza immaginare Lloyd da Dì qualsiasi cosa in piedi fuori dalla finestra di Diane, alzando il suo stereo portatile e suonando questa canzone nella speranza di riconquistarla. E ovviamente ha funzionato, perché, duh: grande canzone, ragazzo sexy e BOOM BOX.

7. R.E.M., 'Colui che amo'

R.E.M. era la mia band preferita principale alle medie. Ho ascoltato religiosamente The One I Love. Avevo bisogno di una canzone che potesse incapsulare la qualità ossessiva delle mie cotte. Questa canzone prende anche in giro tutto questo (un semplice oggetto di scena per occupare il mio tempo). Il senso dell'umorismo era chiaramente necessario quando si trattava di amore della scuola media.

8. Phil Collins, 'Contro tutte le probabilità (dai un'occhiata adesso)'

Non so perché, ma questo mi prende sempre dritto allo stomaco. Penso che sia la parte in cui canta Phil Collins, sei l'unico che mi conosce davvero. Voglio dire, non è questa una delle cose più orribili delle rotture? Ti senti come se il tuo ex fosse l'unica persona sulla terra che aveva conosciuto tutti i tuoi segreti, le tue paure, chi eri veramente, e ora sei totalmente perso senza di loro.

9. La polizia, 'Ogni respiro che fai'

Devi ammettere che a volte sei diventato un po' stalker con i tuoi ex. Voglio dire, non io. No. Mai. Ma in qualche modo potrei identificarmi completamente con Every Breath You Take, che è la canzone dell'ossessione per eccellenza. (Anche se non mi sarebbe dispiaciuto troppo se Sting avesse avuto una preoccupazione malsana per me.)

10. Joan Jett, 'Mi odio perché ti amo'

Solo Joan Jett potrebbe scrivere una canzone su quanto sia zoppa ad amare un ragazzo incasinato e traditore e uscirne suonando totalmente forte e potente. Penso che tutti possiamo identificarci con una fissazione per qualcuno che chiaramente non è giusto per noi. Sappiamo che non dovremmo desiderarli, ma semplicemente non possiamo aiutarci.

Prendo in giro alcune delle angosce che ho provato durante i miei anni di crepacuore adolescenziale. Ma riesco a ricordare vividamente i sentimenti di vulnerabilità e di rottura anche se tutto è successo decenni fa. Queste canzoni mi riportano indietro. C'è una certa gioia nel tornare indietro nella memoria, un desiderio infinito di rivivere anche i momenti più intensi e orribili dei nostri primi anni, se non altro per ricordare a noi stessi quanto siamo più maturi e migliori ora.