celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Queste morbide parole estetiche daranno al tuo lessico un fascino lirico

Giochi Divertenti
parole-estetiche-morbide (1)

NYS444/Getty Images

NFT
modi per fare sesso in macchina

Sei un esteta? Se ami i bei pastelli e le silhouette femminili, probabilmente lo sei. O forse è tuo figlio che gravita verso tutte le cose cadenzate e belle. Che tu sia una mamma alla ricerca di nuovi modi per diventare poetica su Instagram o una blogger che ha bisogno della copia perfetta per catturare il tuo stile genitoriale stravagante, può essere difficile trovare i sentimenti giusti. Dopotutto, come si fa a catturare in poche sillabe una sensazione così gentile ma alla moda e semplice ma sofisticata? Bene, le morbide parole estetiche possono catturare quella magia eterea per suscitare qualcosa dentro di te e chiunque potrebbe inciampare nelle tue riflessioni.

Meglio ancora, avere una padronanza del lessico estetico morbido è destinato a ispirare ogni sorta di cose belle che entrano nella tua vita. Forse è un tatuaggio materno significativo, un tema elegante per la tua casa o anche una conversazione meravigliosamente stimolante con tuo figlio.



Quindi, continua a leggere per un impressionante elenco di parole estetiche morbide che ti faranno sentire luminoso.

NFT

Parole estetiche morbide da aggiungere al tuo vocabolario

  1. Esteta: persona che ha o smette di apprezzare in modo speciale l'arte e la bellezza.
  2. Angelico: relativo agli angeli.
  3. Aloha: un'interiezione hawaiana usata come saluto o addio.
  4. Amaranto: immortale.
  5. Ardente: ardente di passione.
  6. Artful: caratterizzato da artigianato o astuzia.
  7. Assemblage: una raccolta o un raduno di cose o persone.
  8. Augur: pronosticare.
  9. Balletto: relativo al balletto; movimenti aggraziati.
  10. Diventare: lusingare l'aspetto di una persona.
  11. Befog: confondere.
  12. Benevolo: ben intenzionato e gentile.
  13. Seno: il seno o la parte anteriore superiore del torace di un essere umano, in particolare di una donna.
  14. Bucolico: relativo o tipico della vita rurale.
  15. Chance: una possibilità che qualcosa accada.
  16. Chatoyant: la luce che si riflette attraverso una pietra preziosa tagliata.
  17. Accogliente: avere un aspetto gradevole.
  18. Cosmico: relativo all'universo o al cosmo, specialmente se distinto dalla terra.
  19. Delicato: delicatamente piccolo e grazioso.
  20. Dalliance: un coinvolgimento casuale o una storia d'amore.
  21. Pudico: riservato, modesto e timido.
  22. Conclusione: la parte finale di un'opera teatrale, di un film o di una narrazione in cui i fili della trama vengono messi insieme e le questioni vengono spiegate o risolte.
  23. Diafano: leggero, delicato, traslucido.
  24. Sognante: avere una qualità magica o piacevolmente irreale; onirico.
  25. Dulcet: soprattutto di suono; dolce e lenitivo (usato spesso ironicamente).
  26. Ebullience: la qualità di essere allegri e pieni di energia.
  27. Efflorescenza: l'azione o il processo di sviluppo e dispiegamento, come se stesse fiorindo.
  28. Effondere: da cui sgorgare.
  29. Elegia: una poesia di seria riflessione, tipicamente per i morti.
  30. Elisir: una pozione magica o medicinale.
  31. Eloquenza: parlare o scrivere in modo fluente o persuasivo.
  32. Elysian: relativo o caratteristico del paradiso o del paradiso.
  33. Emolliente: ha la qualità di ammorbidire o lenire la pelle
  34. Incantevole: deliziosamente affascinante o attraente.
  35. Endue: dotare di qualche qualità, dono o grazia, di solito spirituale.
  36. Effimero: durata brevissimo.
  37. Un tempo: in passato.
  38. Etereo: estremamente delicato e leggero in un modo che sembra troppo perfetto per questo mondo.
  39. Eunoia: mente pura ed equilibrata, spirito buono.
  40. Evanescente: scompare presto dalla vista, dalla memoria o dall'esistenza; rapidamente svanendo o scomparendo.
  41. Evocativo: evocare o tendere a evocare una risposta particolarmente emotiva.
  42. Fantasiosa: progettata per essere esoticamente ornamentale piuttosto che pratica.
  43. Fantasia: elaborata nella struttura o nella decorazione.
  44. Felicity: felicità profonda.
  45. Fervore: ardore o intensità del sentimento.
  46. Recupero: attraente.
  47. Efficace: durata brevissimo.
  48. Fleur: francese per fiore.
  49. Fiorire: un gesto o un'azione audace o stravagante, fatta apposta per attirare l'attenzione degli altri.
  50. Fluidità: la capacità di esprimersi facilmente e in modo articolato.
  51. Furtivo: fatto in modo silenzioso e riservato per evitare di essere notato.
  52. Glamour: una qualità attraente o eccitante che fa sembrare attraenti determinate persone o cose.
  53. Gossamer: qualcosa di molto leggero, sottile e inconsistente o delicato.
  54. Halcyon: denota un periodo nel passato idilliacamente felice e pacifico.
  55. Idilliaco: come un idillio; estremamente felice, pacifico o pittoresco.
  56. Incipiente: incominciare a nascere o a divenire apparente.
  57. Ingenue: una ragazza o una giovane donna ingenua.
  58. Incuria: spensierata indifferenza.
  59. Labirintico: somigliante a un labirinto nella forma o nella complessità.
  60. Lagniappe: piccolo regalo fatto ad un cliente da un commerciante al momento di un acquisto.
  61. Laguna: un suono, un canale o uno stagno poco profondo.
  62. Languore: lo stato di sentimento, spesso piacevole, di stanchezza o inerzia.
  63. Stanchezza: uno stato di stanchezza fisica o mentale.
  64. Sontuoso: sontuosamente ricco, elaborato o lussuoso.
  65. Lilt: un caratteristico alzarsi e abbassarsi della voce quando si parla; un piacevole accento gentile.
  66. Lissome: magra, elastica e aggraziata.
  67. Flessibile: magro, flessuoso e aggraziato.
  68. Lune: francese per la luna.
  69. Lussuoso: estremamente comodo, elegante o divertente, soprattutto in un modo che comporta grandi spese.
  70. Lirico: esprimere emozioni in modo fantasioso e bello.
  71. Melillifluo: dolce o musicale; piacevole da ascoltare.
  72. Melodia: gradevole; melodioso.
  73. Mien: l'aspetto esteriore o il modo di una persona.
  74. Nebbioso: pieno o ricco di nebbia o foschia.
  75. Mormoroso: pieno o caratterizzato da mormorii; basso e indistinto.
  76. Natal: relativo alla propria nascita.
  77. Agile: veloce e leggero nei movimenti o nell'azione.
  78. Nomico: consueto o consueto.
  79. Opulento: ostentatamente ricco e lussuoso o sontuoso.
  80. Panacea: un rimedio per tutti i mali o le difficoltà.
  81. Pastiche: un'opera letteraria, artistica, musicale o architettonica che imita lo stile del lavoro precedente.
  82. Penombra: uno spazio di illuminazione parziale tra l'ombra perfetta su tutti i lati e la luce piena.
  83. Psichico: relativo alla mente o all'anima; per predire il futuro.
  84. Burrone: una profonda gola o conca, in particolare quella consumata da un ruscello o da un flusso d'acqua.
  85. Reodorante: trasuda fragranza.
  86. Reverie: uno stato in cui si è piacevolmente persi nei propri pensieri; un sogno ad occhi aperti.
  87. Rosato: rosato, eccessivamente ottimista.
  88. Scintilla: una minuscola traccia o scintilla di una qualità o sensazione specificata.
  89. Sempiternal: di durata infinita.
  90. Serendipità: fortuna che si concretizza nel trovare cose preziose o piacevoli che non si cercano.
  91. Sontuoso: estremamente costoso, ricco, lussuoso o magnifico.
  92. Surrettizio: caratterizzato da quiete, cautela e segretezza.
  93. Susurro: pieno di sussurri.
  94. Talismano: un oggetto che funge da incantesimo per scongiurare il male e portare fortuna.
  95. Travail: travaglio duro o agonizzante.
  96. Virtu: qualità rara, curiosa o estetica.
  97. Vista: una vista.
  98. Votativo: consacrato con voto o promessa.
  99. Stravagante: giocosamente pittoresco o fantasioso, soprattutto in modo accattivante e divertente.
  100. Xyst: una passeggiata in giardino alberata.
  101. Zephyr: un vento dolce, gentile.