celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Questi sono i posti migliori per i genitori che lavorano da remoto

Generale
I posti migliori per i genitori che lavorano da remoto

Scary Mommy e Fatherly sono orgogliosi di presentare [email protected] , un'iniziativa congiunta progettata per aiutare le organizzazioni a reclutare, trattenere e supportare i dipendenti con bambini.

Sulla base di rigorosi criteri di 148 punti, valutiamo le aziende su come le loro politiche, benefici e pratiche culturali migliorano i risultati per i genitori che lavorano. Dopo un'attenta considerazione, siamo orgogliosi di presentare la nostra coorte iniziale di posti migliori per genitori che lavorano a distanza di seguito. Questi tiri d'onore non sono quasi esaustivi, quindi ti invitiamo a farlo invia i tuoi consigli per altre aziende che meritano di candidarsi.

Per saperne di più sul motivo per cui abbiamo lanciato [email protected] , puoi leggere di più qui .

Soluzioni luminose

Mentre molte aziende si sono affrettate a capire come supportare al meglio una forza lavoro remota durante la pandemia, il fornitore di servizi finanziari e risorse umane basato su cloud Alight Solutions è rimasto all'avanguardia. L'azienda afferma che ben prima che COVID-19 colpisse le nostre coste, ha istituito una serie di programmi per assicurarsi di supportare e prendersi cura del proprio personale di quasi 10.000 persone, indipendentemente da dove si trovano a lavorare.



I dipendenti remoti possono impostare orari flessibili per assicurarsi che lavorino negli orari che hanno più senso per loro. Hanno anche accesso a un'ampia varietà di risorse online, programmi e lezioni che vanno da sessioni di fitness, risorse di salute mentale e workshop attraverso l'azienda.

E, oltre a tutto il resto, Alight ha anche adattato le sue aspettative su ciò che i dipendenti sarebbero effettivamente in grado di offrire in mezzo a tutta la pressione e lo stress aggiuntivi della pandemia. L'azienda ha modificato il suo processo di revisione delle prestazioni per essere più accomodante, ha rassicurato i dipendenti sul fatto che non avevano sempre bisogno di sedersi davanti alla telecamera durante le videochiamate e si è assicurata di rafforzare l'equilibrio tra lavoro e vita privata programmando eventuali eventi aziendali opzionali o di networking durante il normale ore di lavoro.

BDO

Binder Dijker Otte (BDO), una società di contabilità globale con sede in Belgio con sede americana a Chicago, aiuta a fornire servizi professionali tra cui contabilità pubblica, preparazione fiscale e consulenza finanziaria.

Quando è iniziata la pandemia, BDO ha offerto supporto finanziario - e flessibilità in termini di aspettative sul posto di lavoro - ai suoi dipendenti. BDO ha cambiato le sue aspettative di revisione delle prestazioni per riconoscere il fatto che tutti dovevano fare un enorme aggiustamento e che l'attività non poteva continuare esattamente come al solito.

Molti dipendenti BDO lavoravano già da casa prima che colpisse il COVID-19. L'azienda afferma di aver attinto all'esperienza che quei lavoratori e i loro team avevano già accumulato per aiutare anche tutti gli altri a fare l'adeguamento. Oltre a offrire risorse virtuali, inclusi seminari di formazione e risorse per l'assistenza sanitaria mentale, BDO afferma di aver istituito nuovi programmi per aiutare i genitori che lavorano a gestire l'assistenza all'infanzia mentre continuano a lavorare da remoto. BDO ha anche incoraggiato i manager a incontrarsi con i loro team per un confronto individuale sul tipo di aiuto di cui quei dipendenti avevano effettivamente bisogno dall'azienda.

BDO offre attività e classi virtuali ai figli dei dipendenti per tenerli occupati e coinvolti mentre sono rinchiusi in modo che i genitori abbiano almeno una sfida in meno su cui concentrarsi durante il giorno.

La cultura flessibile quotidiana è stata la risorsa più utile durante la mia carriera in BDO. Come genitore che lavora, questa flessibilità mi ha permesso di trascorrere del tempo con la mia famiglia quando ho bisogno di aiutare nel progetto scientifico di domani, partecipare a una funzione scolastica/riunione di zoom o portare il mio senior al suo servizio fotografico di ritratto senior. Qualunque sia il caso, l'attenzione di BDO sul lavoro flessibile mi ha permesso di partecipare con la mia famiglia pur rispettando gli impegni dei clienti. –Josy A.

CarGurus

Dato che l'intero modello di business di CarGurus prende un'esperienza di acquisto tradizionalmente di persona e la sposta su Internet, l'azienda sembra ben attrezzata per adattarsi a un mondo in cui così tante persone stanno a casa e lavorano da remoto.

Il mercato delle auto online e il motore di ricerca affermano di avere già in atto politiche flessibili per quanto riguarda i congedi. Ma ora che lavorare da casa è la norma, l'azienda si è anche assicurata di fornire assistenza sanitaria a distanza e altri servizi di benessere online come programmi di fitness ai suoi circa 750 dipendenti.

Sanità a parte, CarGurus ospita anche webinar online e si assicura esplicitamente di programmare eventi durante l'orario di lavoro in modo da non invadere la vita domestica dei lavoratori. E molte di queste politiche probabilmente persisteranno più a lungo della pandemia: i dipendenti possono aspettarsi che qualsiasi nuova flessibilità continui in futuro.

CarGurus afferma che il suo dipartimento delle risorse umane e il suo gruppo di risorse per i dipendenti incentrato sui genitori si sono regolarmente riuniti per trovare nuovi modi per supportare i genitori che lavorano nel suo team. Che sia attraverso sondaggi o focus group più formali, CarGurus ha lavorato per rimanere in contatto con i dipendenti per assicurarsi che li aiuti nei modi in cui effettivamente volere per essere supportato invece di tirare a indovinare ciò di cui i dipendenti potrebbero aver bisogno.

identificare

Il fornitore di IT, software e hardware per il settore sanitario Cerner ha agito rapidamente per far uscire i dipendenti dall'ufficio e iniziare a lavorare da casa, e ora l'azienda afferma che potrebbe non tornare mai completamente come erano e sta attualmente rivedendo i piani.

L'azienda fornisce ai dipendenti l'accesso ai programmi di sostegno familiare, Bright Horizons e Back to Basics, che possono aiutare a fornire e coordinare l'assistenza all'infanzia nel caso in cui i bambini siano bloccati a casa per malattia a scuola, la scuola venga chiusa o per supporto educativo virtuale.

Cerner offre servizi di telemedicina e navigazione tramite HealthTap, un'azienda sanitaria virtuale che fornisce appuntamenti virtuali con i medici e può aiutare a diagnosticare malattie. Ma fornisce anche assistenza medica nei suoi campus a Kansas City, Missouri e Malvern, Pennsylvania, dove i dipendenti possono stabilire un rapporto di assistenza primaria con un team di assistenza completo e dove hanno accesso a una farmacia a servizio completo per il ritiro delle prescrizioni. Viene fornito anche l'accesso virtuale al team di assistenza primaria di un membro (inclusi medici, dietisti e coach sanitari).

Prima che i dipendenti iniziassero a lavorare da casa, potevano usufruire dei cinque centri fitness in loco di Cerner. Ma quando non era più sicuro, gli specialisti del fitness di Cerner sono passati all'offerta di lezioni online, per adulti e bambini, in modo che i dipendenti potessero rimanere attivi e continuare ad accedere a tutti i vantaggi a cui erano abituati senza dover scegliere tra fitness e sicurezza personale. Questo modello ha avuto un tale successo nell'aumentare il coinvolgimento che quest'anno verrà lanciata una piattaforma dedicata on-demand e lezioni dal vivo per l'accesso al fitness in tutto il mondo.

Dopo l'inizio del lavoro virtuale al Cerner, il gruppo di maternità si è affrettato a creare una comunità in cui poter parlare dello stress e dei sentimenti di incertezza derivanti dall'avere figli durante una pandemia. All'inizio era pieno di domande sui cambiamenti di consegna nei nostri rispettivi ospedali, ma nel corso dell'anno è diventato un luogo di discussione e supporto su tutti gli argomenti relativi alla genitorialità. Discussioni che vanno da come stabilire dei limiti con la famiglia allargata a quali tazze e cucchiai tutti hanno usato quando hanno introdotto solidi nei loro kiddos. –Jessica L.

Gruppo Citta

Citigroup, la quarta banca più grande degli Stati Uniti con attività in altri 159 paesi, ha fatto molto nell'ultimo anno per potenziare il proprio lavoro a distanza.

Per cominciare, Citi si è fatta avanti e ha invitato i dipendenti a inviare le ricevute per il rimborso di tutte le forniture per ufficio a casa di cui avevano bisogno, aiutando i dipendenti a trasformare le loro case in uffici confortevoli ed efficienti, a spese dell'azienda.

Una volta configurati, Citi ha offerto un mix di seminari virtuali e webinar globali e specifici per regione alla sua forza lavoro remota. E oltre ai programmi specifici di Citi, l'azienda ha anche collaborato con una terza parte che ha ospitato ancora più sessioni virtuali.

Citi offre tutoraggio scontato per i dipendenti con bambini a casa mentre ospita campi educativi e altre sessioni per intrattenere e occupare i loro bambini. Aiuta anche a connettere i dipendenti e a coordinare i moduli di apprendimento per coloro che vogliono assicurarsi che i propri figli stiano ancora imparando o frequentando le lezioni di persona.

Inoltre, Jane Fraser, CEO di Citi, ha recentemente inviato un promemoria a tutti i dipendenti annunciando che l'azienda avrebbe adottato misure aggiuntive per prevenire il burnout e rendere il lavoro un po' meno stressante. L'azienda ha vietato le riunioni video interne il venerdì come una sorta di inizio graduale del fine settimana, si è concentrata sulla pianificazione delle riunioni solo durante il normale orario lavorativo e ha ricordato ai dipendenti di prendersi del tempo lontano dal lavoro.

E nel caso in cui i dipendenti non programmassero da soli il tempo libero, Fraser ha creato una nuova festa aziendale, il Citi Reset Day, il 28 maggio per dare il via al gioco. Soprattutto, queste recenti mosse mostrano che Citi ha preso a cuore le lezioni dei primi giorni della pandemia e che si è impegnata a fare effettivamente i miglioramenti e gli aggiustamenti che manterranno il suo team felice e produttivo.

Deloitte

In quanto una delle quattro grandi reti globali di servizi professionali, Deloitte aiuta le aziende con consulenza, tasse e altri servizi finanziari, contando la maggior parte dei Fortune 500 tra i suoi clienti. Deloitte è ovunque e, in quanto tale, le sue politiche rispettano e servono i lavoratori a distanza, in particolare i genitori.

Da diversi anni Deloitte offre vantaggi e vantaggi competitivi e neutri rispetto al genere ai propri dipendenti, tra cui lunghi periodi di ferie per i neogenitori che si uniscono ai propri figli. E ora che tutti sono comunque bloccati a casa, Deloitte si è impegnata ancora una volta per assicurarsi di continuare a offrire flessibilità ai membri del personale sul lavoro e supportarli secondo necessità.

un po' di latte materno è meglio di niente?

Parte di tale supporto include assicurarsi che i dipendenti possano disconnettersi quando necessario. Deloitte ha recentemente iniziato a offrire due settimane extra di tempo retribuito per motivi personali che potrebbero includere assistenza all'infanzia, assistenza agli anziani, giornate di salute mentale o qualsiasi altra cosa i dipendenti potrebbero dover gestire in questo momento.

Deloitte fornisce anche un generoso pacchetto di risorse finanziarie per i dipendenti che potrebbero aver bisogno di una mano in più. L'azienda fornisce $ 500 sotto forma di un pagamento in caso di calamità inteso a migliorare le postazioni di battaglia dei dipendenti che lavorano da casa. Fornisce inoltre fino a $ 3.000 sotto forma di pagamenti aggiuntivi per l'assistenza a carico dei dipendenti che hanno bisogno di ulteriore aiuto per prendersi cura dei propri familiari mentre affrontano tutte le pressioni extra della vita e del lavoro durante una pandemia.

Oltre ai vantaggi forniti da Deloitte Cares, l'azienda offre ai genitori che lavorano e ai caregiver offerte di apprendimento virtuale gratuite e scontate per i bambini; guide per i genitori su come parlare ai propri figli del virus, tenerli coinvolti e mantenere un senso di normalità; e manuali su come rendere la cura di sé una priorità familiare. Deloitte ha anche creato un sito Web della Community of Parents che funge da spazio in cui i genitori possono accedere alle risorse e condividere informazioni.

Diageo

L'azienda londinese di bevande per adulti, nota per marchi come Guinness, Johnnie Walker e Captain Morgan, ha aperto a gennaio 2020 una nuova sede aziendale progettata per accogliere i genitori in diversi modi (ad es. stanze per l'allattamento), ma ha perso poco tempo per adattarsi a un primo mondo remoto.

Diageo chiarisce che i dipendenti non hanno sempre bisogno di mostrare la faccia durante le videochiamate e l'azienda pianifica eventi opzionali o di networking durante l'orario di lavoro invece di insinuarsi nelle ore serali che i dipendenti dovrebbero trascorrere offline con le loro famiglie.

Diageo ha anche lanciato una serie di eventi virtuali per i dipendenti e le loro famiglie che chiama la serie delle capacità. Gli eventi includono lezioni come lezioni di cucina, sessioni di yoga e coaching per la gestione del tempo. Poi ci sono anche serate di gioco virtuali con eventi come il bingo aziendale.

eBay

Il gigante dell'e-commerce e delle offerte online eBay ha visto una crescita significativa in un momento in cui tutti sono stati bloccati e lo shopping online è diventato sia un passatempo che una necessità. L'azienda di 26 anni, con sede principalmente a San Jose, in California, si è concentrata sul trattamento dei propri dipendenti con una quantità significativa di vantaggi virtuali mentre sono passati a un ambiente di lavoro remoto.

Quando è iniziata la pandemia, eBay ha lanciato nuovi canali di comunicazione, come il canale Together Wherever Slack, per tenere i dipendenti al passo con gli sviluppi dell'azienda e per offrire nuove risorse, aiutando tutti ad adattarsi alle loro nuove vite, destreggiandosi tra lavoro, genitorialità e dare un senso al COVID- 19 tutto in una volta.

Oltre a comunicare semplicemente quali risorse eBay offriva ai suoi dipendenti, i dirigenti si sono rivolti alle difficoltà che i suoi dipendenti stavano affrontando, ospitando eventi come una chat accanto al fuoco della Giornata internazionale della donna per discutere apertamente delle sfide che devono affrontare le mamme lavoratrici.

eBay fornisce ai dipendenti tonnellate di risorse per la salute e il benessere attraverso aziende come Cleo, Lyra, Grokker, Heal e Vida. Tali servizi ospitano anche seminari e forniscono coaching per i genitori che gestiscono le finanze, il benessere psicologico, il fitness personale e familiare e un'enorme varietà di altri argomenti contemporaneamente.

Ma a volte, il modo migliore per aiutare le persone è mettere soldi in tasca. Pertanto, eBay ha concesso ai dipendenti due pagamenti di $ 1.200 durante la pandemia. Parte di ciò, supponeva la società, sarebbe andato verso tutte le forniture e le attrezzature di cui avevano bisogno per lavorare da casa, ma eBay non sembra aver imposto alcun vincolo o restrizione su come i soldi sono stati effettivamente spesi, affidandoci ai dipendenti i modi che li aiuterebbero di più.

Facebook

Nei primi giorni della pandemia, il gigante dei social media lo era Facebook tra i primi grandi aziende a suggerire che lavorare da remoto potrebbe diventare una nuova norma piuttosto che una stranezza temporanea dei tempi in cui stiamo vivendo.

Ora, l'azienda afferma che la sua visione è quella di diventare l'azienda più all'avanguardia della sua scala quando si tratta di lavorare da casa e che desidera che decine di migliaia dei suoi 52.500 dipendenti statunitensi passino al lavoro da remoto nei prossimi cinque-dieci anni. anni.

Ci vorrà un lavoro serio. Ma Facebook ha già fatto passi da gigante, come dare ai dipendenti a tempo pieno uno stipendio annuale di $ 2.000 per eventuali spese relative alla creazione e al mantenimento di un ufficio a casa, un compenso che sta al di sopra dei rimborsi una tantum più tipicamente offerti.

Mettendo da parte i soldi, Facebook ha rapidamente ampliato le sue offerte della community anche ai lavoratori remoti, assicurandosi che tutti potessero ancora essere coinvolti nella cultura dell'azienda, indipendentemente da dove lavorassero. Facebook ha creato eventi virtuali dal vivo e su richiesta per i dipendenti, nonché campi, classi e sessioni di gioco per i loro figli.

Infine, Facebook ha ampliato le sue offerte sanitarie locali e di persona per assicurarsi che i lavoratori a distanza possano ancora ricevere le cure di cui hanno bisogno nonostante siano lontani dalla clinica. L'azienda offre assistenza medica virtuale tramite Teledoc, nonché assistenza sanitaria mentale tramite Lyra e accesso scontato ad app per il benessere come Calm e Headspace.

HealthCareSource

L'agenzia di gestione del personale sanitario e dei talenti HealthCareSource brilla davvero come azienda che ha fatto di tutto per assicurarsi che i suoi circa 250 dipendenti e le loro famiglie si sono sentite apprezzate e supportate durante tutta la pandemia.

Molte aziende hanno riconosciuto che, in un'era in cui così tanti lavorano da casa, i bambini sbucano nell'inquadratura durante le riunioni video, e questo è tutto bene . Ma HealthCareSource è andata ben oltre per coinvolgere effettivamente le famiglie dei suoi dipendenti piuttosto che farli sentire come se dovessero schivare in giro davanti alla telecamera. Ad esempio, l'azienda ha stampato e distribuito le t-shirt Best Coworker Ever che i bambini possono indossare mentre i loro genitori hanno riunioni video e i bambini hanno specificamente un invito aperto a uscire e salutare.

Questo atteggiamento, in cui HealthCareSource abbraccia gli stili di vita dei dipendenti e rispetta i loro equilibri tra lavoro e vita privata piuttosto che imporre regole rigide su come devono lavorare da remoto, si manifesta anche nel resto dei suoi programmi.

Anche prima della pandemia, i dipendenti non avrebbero mai dovuto partecipare a eventi extra a meno che non lo desiderassero davvero. Il networking e altri eventi facoltativi sono tutti programmati durante l'orario lavorativo e la leadership dell'azienda ha ripetutamente ricordato ai dipendenti che dovrebbero sentirsi liberi di saltarli se lo desiderano. Un tale rispetto pervasivo per la vita domestica dei dipendenti, supportato dall'alto verso il basso all'interno di HealthCareSource, funge da nuovo punto di riferimento per i modi in cui le aziende possono non solo supportare e aiutare il proprio personale, ma anche preservare piuttosto che invadere l'equilibrio tra lavoro e vita privata.

Hilton

Il settore dell'ospitalità è stato colpito così duramente durante la pandemia proprio per il fatto che gran parte del settore richiede la presenza di un dipendente di persona. Ma Hilton ha dimostrato che non esiste tutto o nessuno con il lavoro a distanza e ha aiutato i suoi dipendenti a essere il più lontani possibile nel lavoro e nella vita.

Quando è iniziata la pandemia, Hilton ha ampliato la sua copertura sanitaria già competitiva per offrire servizi di telemedicina a tutti i membri del suo piano sanitario. Inoltre, Hilton ora offre anche abbonamenti scontati a una palestra virtuale, per aiutare i membri del team a rimanere in salute mentre lavorano da casa o altrimenti evitano i centri fitness di persona.

L'azienda ora offre anche maggiori livelli di flessibilità ai suoi dipendenti, cambiando alcuni ruoli, compresi i lavori d'ufficio come il supporto alle vendite, che richiedevano il lavoro di persona per diventare posizioni permanentemente remote. Hilton ha anche offerto ad alcuni dipendenti maggiori opportunità di prendersi del tempo lontano dal lavoro, impostare i propri orari e lavorare settimane più brevi secondo necessità attraverso il suo modello di forza lavoro SuperFlex.

A differenza di molte delle aziende in questo elenco, Hilton ha una percentuale molto maggiore di dipendenti part-time e orari rispetto ai suoi dipendenti stipendiati. Oltre a offrire ai dipendenti part-time il congedo parentale e benefici per la salute, Hilton offre anche un programma di prima occhiata con 10 giorni di anticipo per tutti i membri del team dell'hotel, consentendo ai dipendenti di scambiarsi i turni con i colleghi per adattarsi ai loro piani e impegni al di fuori del lavoro. Orari prevedibili e flessibili sono necessari affinché i lavoratori orari possano programmare in modo efficace l'assistenza all'infanzia, gli appuntamenti e simili, ma non sono certo la norma. Hilton aiuta a stabilire lo standard su come supportare i dipendenti, indipendentemente dal fatto che siano stipendiati o orari.

Consulenza ICF

ICF Consulting, consulente di gestione con uffici in tutto il mondo, è specializzato in organizzazioni a prova di futuro in settori come l'assistenza sanitaria e la salute pubblica, le infrastrutture dei trasporti e l'ambiente.

Anche prima della pandemia, ICF Consulting ha incaricato i manager di lavorare con i propri dipendenti per trovare le modalità di lavoro da remoto o da casa più adatte a loro e al loro team. L'azienda non ha una politica formale in atto per orari flessibili, ma solo perché l'azienda ha sempre dato la priorità alla flessibilità al punto che non è mai necessario esplicitarla.

Questi programmi, afferma la società, persisteranno e probabilmente diventeranno ancora più accomodanti man mano che i dipendenti inizieranno a tornare nei loro uffici.

Dopo l'impatto del COVID-19, il CEO John Wasson ha inviato ripetutamente e-mail e comunicazioni a livello aziendale per sottolineare che lui e l'azienda erano consapevoli che le persone stavano lottando per bilanciare tutto in una volta e per riconoscere esplicitamente che la produttività complessiva non era diminuita ed era ancora perfettamente soddisfacente. Quella responsabilità e promemoria dall'alto verso il basso faranno molto per rafforzare una cultura aziendale più accomodante in futuro e chiarire ai dipendenti che dovrebbero sentirsi a proprio agio nell'utilizzare effettivamente le risorse loro offerte.

Nel frattempo, ICF Consulting offre ai suoi dipendenti l'accesso a vantaggi come fitness e altri programmi di benessere, assistenza sanitaria mentale e risorse genitoriali.

carta maestra

La società di servizi finanziari Mastercard ha recentemente fatto il punto sui vantaggi, i programmi e altri vantaggi che offre ai dipendenti e ha deciso di aumentarli. L'azienda ha migliorato drasticamente i suoi vantaggi e vantaggi speciali in più occasioni nel corso del 2020, soprattutto per quanto riguarda il modo in cui ha trattato i neogenitori e gli altri lavoratori del suo team che erano rimasti bloccati a casa.

Tra le società della nostra lista, Mastercard offre uno dei più generosi vantaggi per l'assistenza di backup: 20 giorni per persona a carico, all'anno. I nuovi genitori possono usufruire di ulteriori 10 giorni di assistenza nell'ambito del programma Infant Transition Care. E questo era prima della pandemia. Una volta iniziata la pandemia, Mastercard ha deciso di concedere ai suoi dipendenti un margine di manovra maggiore e ha fornito risorse per aiutarli a gestire lo stress aggiuntivo della vita in isolamento.

Mastercard ha concesso ai dipendenti 10 giorni di riposo extra a cui possono attingere ogni volta che hanno bisogno di tempo per prendersi cura di un membro della famiglia che ha contratto il COVID-19 o se lo prendono da soli e hanno bisogno di riprendersi.

Prendendo in considerazione la necessità di supportare i dipendenti al lavoro ea casa, Mastercard ha lanciato un programma globale di campi estivi per i figli dei dipendenti, oltre a coinvolgere educatori per aiutare i genitori a far fronte all'apprendimento virtuale e fornire l'accesso ai servizi di tutoraggio a cui i dipendenti possono attingere risorse di fornitori come Revolution Prep, Varsity Tutors e Marco Polo Learning.

Clinica Maven

Non sorprende esattamente che Maven Clinic, un'azienda creata per connettere le donne ai servizi di telemedicina in una frazione di una tradizionale visita di persona, abbracci il lavoro a distanza nel modo in cui ha fatto, in modo rapido ed efficace. Ma vale comunque la pena festeggiare.

L'impennata del lavoro a distanza causato dalla pandemia ha spinto Maven a trovare un modo per aiutare i suoi lavoratori che sono anche genitori, quelli spinti nella non invidiabile posizione di lavorare da casa proprio mentre gli asili nido e le scuole chiudevano. Dalle attività online per i bambini per aiutare a trovare moduli di apprendimento all'abbonamento sovvenzionato alle risorse di tutoraggio virtuale, Maven ora offre una solida suite di servizi che saranno utili per la nuova normalità del normale lavoro a distanza.

I lavoratori godono di questi vantaggi all'interno di una cultura che riconosce le sfide intrinseche e le differenze del lavoro a distanza. Ad esempio, le riunioni virtuali non sono automaticamente riprese dalla telecamera, quindi i lavoratori non sentono il bisogno di rendersi presentabili. E un bambino che si aggira o interrompe in altro modo una chiamata non è un problema, è un segno della più ampia accettazione da parte dell'azienda della realtà del lavoro e della genitorialità nello stesso spazio.

Celebriamo e normalizziamo l'essere genitori al lavoro, che si tratti di pubblicare le foto delle ultime avventure dei nostri figli nel nostro canale Slack #mini-mavens o di portarli a eventi aziendali come il nostro talent show virtuale, afferma un dipendente. Queste esperienze quotidiane vanno così lontano nel farmi sentire supportato mentre accresco la mia carriera e la mia famiglia.

Gruppo MindPoint

La società di consulenza sulla sicurezza informatica MindPoint Group ha un team piccolo ma in crescita di soli 151 dipendenti, un fatto che consente all'azienda di offrire una grande flessibilità e margine di manovra alla propria forza lavoro.

MindPoint Group ha costruito la sua cultura attorno al fatto che l'organizzazione è un team di esseri umani prima che un'azienda senza volto e le decisioni che prende sono incentrate prima di tutto su queste persone. Quando la pandemia ha colpito, l'azienda ha adattato i suoi programmi per essere meno rigidi e ha adattato le sue aspettative per comprendere meglio il fatto che tutti stavano lottando durante un periodo così unico e difficile.

calzini per bambini che non cadono

L'azienda fornisce già molte risorse importanti alla sua forza lavoro remota: cose come lezioni di fitness virtuali, tutoraggio scontato per i bambini e gruppi di risorse dei dipendenti incentrati sulla genitorialità fanno tutti parte del pacchetto. E con l'avanzare del 2021, l'azienda afferma di voler offrire ancora di più, riconoscendo il fatto che i dipendenti e in particolare i genitori che lavorano potrebbero aver bisogno di un piccolo aiuto in più.

Uno dei vantaggi in arrivo che è già in corso è uno stipendio destinato ad aiutare i dipendenti a stabilire o aggiornare le configurazioni del proprio ufficio a casa in modo che il lavoro da casa possa andare un po' più agevolmente d'ora in poi.

Nav Technologies, Inc.

L'app di servizi finanziari Nav Technologies, Inc aiuta i proprietari di piccole imprese ad associare cose come prestiti, carte di credito e può estrarre rapporti di credito. Con soli 120 dipendenti negli Stati Uniti, Nav Technologies è considerevolmente più piccola della maggior parte delle aziende in questo elenco, ma offre comunque vantaggi comparabili in grado di aiutare a far avanzare il settore, soprattutto quando si tratta di quanta flessibilità garantisce al personale.

Nav Technologies offriva già vantaggi come orari regolabili e disponeva di una forza lavoro distribuita anche prima della pandemia.

Ma quando il lavoro a distanza è diventato la norma, l'azienda è andata ben oltre assicurandosi di fornire tutte le stesse risorse che i dipendenti avrebbero lasciato un ufficio. Ciò include la fornitura di qualsiasi attrezzatura necessaria ai lavoratori per svolgere il proprio lavoro da casa. A volte, quei rifornimenti necessari hanno incluso anche cibo gratis, una cosa in meno per cui i genitori devono stressarsi.

La pandemia ha portato ad altre sfide oltre la quotidianità di una forza lavoro già remota. Ad esempio, quando i bambini hanno iniziato a tornare a scuola, Nav Technologies ha fornito diverse sessioni di salute mentale virtuale per aiutare i genitori che lavorano a gestire lo stress. Oltre alle sessioni gestite dall'azienda, Nav Technologies ha anche acquistato un abbonamento all'app di meditazione e relax CALM per ogni dipendente e i suoi familiari.

Comunicazioni sfumate

La società di riconoscimento vocale e testuale Nuance Communications, ha apportato una serie di modifiche ai suoi pacchetti di vantaggi nel corso del 2020, aggiungendo sempre più nuovi strumenti e risorse con il passare del tempo.

Verso l'inizio della pandemia, quando tutti sono passati al lavoro da casa, Nuance ha concesso a tutti i suoi dipendenti da remoto uno stipendio una tantum per allestire i propri spazi di lavoro e ottenere qualsiasi altra cosa di cui potrebbero aver bisogno per continuare a lavorare. Questo è un enorme vantaggio: sarebbe stato molto più semplice presumere che i dipendenti sarebbero stati in grado di prendersi cura delle proprie configurazioni o che avessero già tutto ciò di cui avrebbero potuto aver bisogno per lavorare da remoto.

Nel corso dell'anno, Nuance ha ospitato oltre 30 classi e altre sessioni virtuali, insegnando ai dipendenti e alle loro famiglie come cucinare nuovi piatti, fornendo coaching di consapevolezza e offrendo anche sessioni di alfabetizzazione finanziaria

Il CEO Mark Benjamin ha inviato ripetutamente avvisi all'intera azienda di 3.400 persone per ricordare ai dipendenti di dare la priorità alla propria sicurezza e per esortarli a dare la priorità al tempo della famiglia e a prendersi del tempo lontano dal lavoro quando ne hanno bisogno. E, nel caso in cui qualcuno non si sentisse a proprio agio nel prendersi una pausa o semplicemente non avesse utilizzato il proprio tempo libero retribuito, Nuance ha aggiunto ferie extra a livello aziendale per assicurarsi che il suo personale di tanto in tanto facesse un passo indietro per prendere una pausa.

Otta

La società di software cloud Okta è stata fondata da due ex di Salesforce che hanno deciso di creare uno strumento che semplifichi la gestione della tua insormontabile pila di accessi.

L'azienda ha garantito ai suoi dipendenti un livello impressionante di libertà e autonomia sul posto di lavoro anche prima dell'inizio della pandemia di COVID-19, rendendo più agevole per tutti il ​​passaggio a una forza lavoro remota. Quando si tratta di politiche di lavoro da casa, Okta è molto più avanti della curva. L'azienda ha lanciato il suo programma Dynamic Work alla fine del 2019, attraverso il quale i dipendenti sono stati in grado di stabilire l'orario di lavoro - e l'ubicazione - che avevano più senso per loro.

Un altro modo in cui Okta ha dimostrato empatia è stato che ha riproposto forniture per ufficio più vecchie come i laptop, che ha distribuito attraverso un sistema di lotteria ai figli dei dipendenti che erano bloccati a prendere lezioni a casa. Anche dopo aver offerto tali risorse, Okta riconosce che dover mostrare la faccia durante ogni singola riunione aziendale può essere estenuante, quindi ricorda ai dipendenti che non sono tenuti a partecipare alle riunioni con la telecamera sempre accesa.

Vale anche la pena sottolineare che Okta è cambiato e, in alcuni casi, ha sospeso le revisioni delle prestazioni all'inizio della pandemia. Perché è importante? Perché dimostra empatia e accomodamento verso tutti i dipendenti, e in particolare i caregiver che spesso si preoccupano che le loro responsabilità al di fuori del lavoro influiscano sul modo in cui i manager valutano le loro prestazioni. Questa filosofia di comprensione dei vantaggi è al centro dell'approccio di Okta al lavoro a distanza, incentrato sul supporto ai dipendenti in modi tangibili e vantaggiosi in modo che Potevo continuare a lavorare in modo produttivo in un mondo in cui spesso sembra di vivere al lavoro invece di lavorare da casa.

Reddit

Secondo i dipendenti dell'azienda, Reddit ha lavorato diligentemente per prendersi cura dei suoi dipendenti con bambini durante la pandemia. I dipendenti notano che Reddit incoraggia attivamente i suoi circa 830 dipendenti ad allontanarsi, spegnere la webcam e regolare i propri programmi se la vita personale interviene durante la giornata lavorativa standard.

Inoltre,Reddit ha ospitato una serie di programmi di creazione di comunità guidati dai dipendenti durante la pandemia, come un evento virtuale per portare tuo figlio al lavoro pieno di attività e sessioni per famiglie. L'azienda fornisce anche programmi di fitness e benessere virtuali e vari laboratori educativi al personale, anche se potrebbero non essere sempre divertenti come Take Your Kid to work Day's Silly Dancing Time.

Reddit aiuta anche i genitori che lavorano a sostenere le loro famiglie attraverso sussidi per l'assistenza all'infanzia, accesso telesanitario a distanza e accesso 24 ore su 24, 7 giorni su 7 agli infermieri attraverso una linea di assistenza dedicata per assicurarsi che abbiano tutte le risorse di cui hanno bisogno quando si verificano problemi, indipendentemente dal fatto che quei genitori stiano lavorando da casa o dall'ufficio.

Ryan

Nel corso della pandemia, la leadership della società di consulenza e servizi fiscali Ryan ha costruito una cultura aziendale incentrata sulla flessibilità, ricordando ripetutamente al personale di prendere fiato secondo necessità.

L'azienda, che concede anche permessi retribuiti illimitati a circa l'80% dei suoi 1.900 dipendenti statunitensi, afferma di dare la priorità ai risultati rispetto al tempo libero. Riconoscendo che i lavoratori a distanza, e in particolare i genitori che lavorano, hanno priorità che li spingono in molte direzioni diverse contemporaneamente, Ryan ha fatto un importante passo avanti non aspettandosi anche che i dipendenti se ne stessero seduti a sorridere davanti alle loro telecamere durante le riunioni per tutte le ore del giorno.

Finché i dipendenti stanno impiegando ore e lavoro, Ryan non si aspetta che si siedano davanti alla telecamera durante le videochiamate o sacrifichino le loro serate per eventi aziendali. Invece, Ryan esorta i dipendenti a saltare qualsiasi evento facoltativo a cui non vogliono partecipare, che è una barriera cruciale per l'equilibrio tra lavoro e vita privata che le aziende devono creare poiché i confini tra il lavoro e il resto della vita tendono a confondersi mentre lavorano in remoto.

Ma anche con politiche specificamente intese a promuovere flessibilità e accomodamento, la vita è ancora piuttosto stressante al giorno d'oggi. Quindi Ryan fornisce anche alla sua forza lavoro remota l'accesso a servizi di salute mentale virtuale oltre ad altre offerte di benessere.

forza vendita

Salesforce, il gigante del software-as-a-service, ha quasi raddoppiato la sua forza lavoro dal 2017. Come ha attirato circa 50.000 dipendenti in breve tempo? Le enormi opportunità di guadagno fanno sicuramente parte del sorteggio, dal momento che il dipendente medio guadagna $ 116.000 all'anno, ma Salesforce offre anche alcuni dei migliori vantaggi per i neogenitori per qualsiasi azienda delle sue dimensioni.

Durante la pandemia, Salesforce ha offerto ai dipendenti fino a sei settimane aggiuntive di congedo retribuito da utilizzare come meglio credevano. In particolare, quel tempo aveva lo scopo di dare ai dipendenti la possibilità di fare un passo indietro dal lavoro e prendersi cura dei propri figli quando i problemi si presentavano durante un periodo profondamente anormale. Hanno anche aumentato il rimborso dell'assistenza all'infanzia a $ 500 al mese e hanno offerto uno stipendio per l'acquisto di forniture per l'ufficio a casa.

Considerando la loro strategia di riapertura, Salesforce ha intervistato i suoi dipendenti e ha scoperto che quasi la metà dei dipendenti voleva entrare in ufficio solo poche volte al mese. Questo sentimento li ha portati a implementare orari di lavoro flessibili, in cui molti dipendenti saranno in ufficio 1-3 giorni alla settimana, mentre altri saranno completamente remoti. Dando un esempio che speriamo seguano più aziende, Salesforce ha adattato la sua strategia di riapertura attorno a ciò che volevano i dipendenti, non viceversa.

Salesforce sa che una cosa per cui anche i genitori hanno bisogno di aiuto è trovare un modo per intrattenere i bambini a casa, quindi si sono intensificati per offrire una programmazione aggiuntiva per le famiglie dei dipendenti. Che si tratti di uscire con le principesse Disney durante il Fairytale Friday o di imparare a cucinare durante le sessioni di cucina di Little Ohana, circa 5.000 bambini si sono sintonizzati sui programmi dell'azienda durante il giorno mentre i loro genitori lavoravano. Nel frattempo, i genitori possono partecipare a sessioni settimanali di benessere B-Well con esperti esterni che forniscono strategie per i genitori che cercano di bilanciare tutto in una volta. Con un sacco di programmazione per i bambini e vantaggi completi per prendersi cura dei genitori, Salesforce ha chiaramente stabilito un punto di riferimento per il modo in cui le aziende potrebbero passare all'era della pandemia mentre continuando a supportare i propri dipendenti .

Sinossi

Il gigante tecnologico della Silicon Valley Synopsys sviluppa chip di silicio e il software che aiuta a farli funzionare. L'azienda da 3 miliardi di dollari ha oltre 4.150 dipendenti negli Stati Uniti che improvvisamente si sono ritrovati ad aprire un negozio a casa all'inizio dell'anno scorso.

Le politiche dell'azienda mostrano che Synopsys riconosce che le cose probabilmente non torneranno mai all'idea di normalità che esisteva prima di marzo 2020. L'azienda afferma che sarà più indulgente e accomodante con modalità di lavoro a distanza e orari di lavoro flessibili anche dopo che la pandemia sarà Sopra.

Tali accordi implicano specificamente il riconoscimento che lavorare da casa significa lavorare vicino ai membri della famiglia e che Synopsys non può aspettarsi che tutti abbiano una postazione di lavoro perfettamente sterile e distaccata.

Mentre le riunioni sono in corso, ad esempio, Synopsys fa in modo che i bambini entrino nell'inquadratura e che ora è solo una parte normale della vita. Nel frattempo, l'azienda ha raccolto in modo proattivo risorse educative per i genitori e le ha inserite in una guida facilmente digeribile. Offrono ReThink, un servizio che può aiutare i genitori, in particolare quelli i cui figli hanno bisogni speciali, a imparare a bilanciare apprendimento a distanza e genitorialità, insieme a Degreed, una piattaforma di apprendimento e sviluppo di competenze che offre anche risorse per l'apprendimento virtuale. E come ulteriore vantaggio, Synopsys ha acquistato per i dipendenti un anno di Dashpass, fornendo la consegna gratuita e la comodità tanto necessaria.

TIAA

La Teachers Insurance and Annuity Association (TIAA) è nata come servizio finanziario per gli insegnanti e da allora si è ampliata per fornire assicurazioni e altro supporto a accademici, ricercatori e varie organizzazioni senza scopo di lucro.

Quando la pandemia ha colpito, TIAA ha fornito ai dipendenti un'indennità di 500 dollari per l'Home Office in modo che potessero effettivamente lavorare da casa in una configurazione adeguata invece di rannicchiarsi sul divano o provare a stipare il computer sul tavolo della cucina.

Soprattutto, TIAA ha dimostrato di impegnarsi a fornire l'aiuto di cui i genitori avevano effettivamente bisogno più volte nel corso del 2020. La società inizialmente ha offerto il rimborso per un massimo di 20 giorni di assistenza all'infanzia di riserva, pagando fino a $ 60 al giorno per bambino. È già generoso rispetto a molte altre aziende là fuori. Ma questo non è stato un anno qualunque e TIAA ha risposto aumentando drasticamente il supporto fornito ai genitori che lavorano. Nel corso dell'anno, TIAA ha deciso che $ 60 non erano sufficienti e ha aumentato il massimale di rimborso a $ 200 al giorno, aumentando anche il numero di giorni coperti fino a 40 e poi a 60.

E, soprattutto, queste politiche continuano fino al 2021, evidenziando e rafforzando il fatto che i genitori meritano sempre un sostegno eccezionale e non solo una spinta temporanea durante le circostanze insolite che hanno caratterizzato l'ultimo anno.

Molto

Con solo 67 dipendenti e nessun lavoratore orario, lo sviluppatore di prodotti e software Very è tra le aziende più piccole in questo elenco, eppure va ancora oltre offrendo vantaggi e vantaggi paragonabili a quelli di società molto più grandi.

In effetti, ci sono molti casi in cui Very è effettivamente in testa al gruppo. Mentre molte aziende si sono affrettate a capire come lavorare da casa all'inizio della pandemia di coronavirus, Very era già un veterano esperto con un decennio di esperienza nella gestione di una forza lavoro completamente remota.

Ogni anno, i dipendenti di Very ricevono $ 1.000 in più da investire per le apparecchiature dell'ufficio domestico o qualsiasi altra cosa di cui hanno bisogno per essere produttivi mentre lavorano in remoto. E se non hanno bisogno di tutto in un dato anno, Very dice che sono in grado di continuare a versare gli stipendi non spesi a tempo indeterminato, assicurandosi di supportare i suoi dipendenti in qualsiasi modo ne abbiano bisogno invece di contare i penny o punirli per non aver spendere l'intero stipendio ogni volta.

E poiché l'azienda aveva già una forza lavoro interamente distribuita prima della pandemia, aveva già stabilito e fornito accesso alla telemedicina, stipendi per l'assistenza all'infanzia e chiare linee di comunicazione virtuale ai suoi dipendenti invece di affrettarsi a mettere insieme nuovi programmi dopo il fatto.

quanto prima puoi prendere un calcolatore del test di gravidanza?

Prestiti per la casa Uniti veterani

Veterans United Home Loans, una società di servizi finanziari nota per l'offerta di mutui e prestiti a membri dell'esercito attuale ed ex, riconosce che molte persone sentono che la loro vita lavorativa e quella domestica sono confuse al giorno d'oggi. Per far fronte a questo, l'azienda ha scelto di offrire ai suoi circa 4.600 dipendenti vantaggi migliori rispetto a prima della pandemia.

L'azienda afferma di aver lanciato una serie di programmi per aiutare a prevenire il burnout e supportare meglio i lavoratori che si sentono esausti, in parte offrendo nuovi programmi di benessere e crescita durante l'orario di lavoro invece di costringerli a cercarli da soli o durante le loro preziose serate e orari del fine settimana.

L'azienda ha anche lanciato Kaleidoscope, un servizio virtuale che fornisce tutor virtuali altamente qualificati e altri servizi educativi per i figli dei dipendenti e altri programmi per i dipendenti stessi.

Ciò che spicca di più è che Veterans United Home Loans riconosce che nessuno sa di cosa hanno bisogno i dipendenti meglio dei dipendenti stessi. L'azienda continua a capire e lanciare i programmi che meglio aiutano il proprio personale chiedendo loro, direttamente, cosa vogliono dal loro datore di lavoro. L'azienda ha effettuato oltre 2.100 chiamate ai suoi membri del personale, circa la metà dei quali lavora ancora da remoto, e ha modellato i suoi pacchetti di vantaggi frequentemente aumentati in base a ciò che i dipendenti hanno affermato che avrebbero effettivamente fatto la differenza nelle loro vite.

Vista all'aperto

Quando la società di articoli sportivi e di tiro a segno Vista Outdoor è passata a una forza lavoro per lo più remota durante la pandemia, ha effettivamente scoperto che le prestazioni finanziarie sono migliorate.

Mentre alcuni dei 5.200 dipendenti statunitensi dell'azienda lavorano ancora di persona per necessità, Vista Outdoor afferma che sta prendendo quell'inaspettato aumento degli affari come un segno che diventare un posto di lavoro più flessibile e accomodante continuerà a servirlo in futuro. L'azienda continuerà ad applicare queste lezioni anche dopo la fine della pandemia, il che significa che i dipendenti possono aspettarsi una flessibilità continua e sistemazioni migliori che li aiuteranno a stabilire e tracciare confini tra il lavoro e le altre parti della loro vita.

Oltre a fornire telemedicina e supporto per la salute mentale su richiesta attraverso la sua assicurazione medica, Vista Outdoor ha collaborato con diversi fornitori di terze parti per assicurarsi che la sua forza lavoro remota avesse accesso completo all'assistenza sanitaria e ad altri vantaggi.

Ciò include la programmazione del benessere attraverso una partnership con Omada Health, nonché un abbonamento gratuito a tutto ciò che Care.com ha da offrire, che vanno da tutoraggio virtuale per bambini, seminari online per i dipendenti stessi e assistenza all'infanzia e agli anziani di backup per quando si verificano emergenze impreviste su.