celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Tatuaggi e allattamento al seno: il nuovo inchiostro è sicuro in questo momento?

Bambini
Madre caucasica con tatuaggi che culla bambino

LWA/Poi Tardif/Getty Images

Stai allattando e stai navigando su Pinterest (bless easy posizioni di allattamento al seno come la presa da calcio) quando vedi un disegno a inchiostro che è fuoco. Ora non puoi smettere di pensare al punto perfetto del tuo corpo per posizionarlo. Ma prima di fissare un appuntamento con il tuo tatuatore, c'è una domanda importante che dovresti considerare: puoi fare un tatuaggio durante l'allattamento? Ci sono numerose considerazioni sulla salute una mamma che allatta deve fare, quindi ti chiedi se dovresti ottenere un nuova mamma tatuaggio mom è del tutto normale. Per fortuna, i tuoi tatuaggi preesistenti non hanno alcun effetto negativo sul tuo bambino, ma farsi un tatuaggio durante l'allattamento può essere un'altra storia.

Anche se ottenere un nuovo tatuaggio è qualcosa che dovresti fare se lo desideri, posticipare il tuo nuovo inchiostro fino al momento del parto potrebbe essere un'idea prudente, soprattutto se stai allattando.



Ecco tutto ciò che devi sapere sui tatuaggi e sull'allattamento al seno.

come fare sesso quando si hanno bambini

Puoi allattare se hai già un tatuaggio?

Per fortuna, sì. Non c'è bisogno di preoccuparsi qui (anche se hai un tatuaggio sul seno). I tatuaggi vengono creati iniettando inchiostro nel (secondo) strato cutaneo della pelle utilizzando una macchina elettrica portatile dotata di aghi solidi rivestiti di inchiostro. A dire il vero, ci sono molti diversi additivi e impurità nell'inchiostro per tatuaggi e nel trucco permanente (PMU). Perché? Sono costituiti da vari composti, inclusi metalli pesanti come cadmio, cobalto e manganese. Tuttavia, sono disponibili anche marchi di inchiostro sintetici e vegani.

Sebbene non ci siano molte ricerche sull'argomento, è dubbio che l'inchiostro del tatuaggio entri nel tuo fornitura di latte . E poiché l'inchiostro viene sigillato sotto il secondo strato della tua pelle, il tocco del tuo bambino non ne sarà influenzato o viceversa.

Puoi tatuarti durante l'allattamento?

Anche se è fantastico se vuoi commemorare la maternità con un nuovo tatuaggio (o ottenerne uno solo perché), potresti voler resistere per ottenere un po' di inchiostro fresco durante l'allattamento per una miriade di motivi. Ne delineeremo alcuni qui per darti spunti di riflessione.

coprisedile wc con seggiolino per bambini

La sicurezza viene prima di tutto.

Anche se non esiste una polizia di sicurezza quando si tratta di farsi un tatuaggio durante l'allattamento (e non ci sono nemmeno molte ricerche sull'argomento), ci sono preoccupazioni contrastanti al riguardo. Il giornale di ostetricia e salute delle donne sconsiglia di farsi tatuare in caso di gravidanza o allattamento, e alcuni tatuatori potrebbero non volerti vedere a causa della responsabilità.

Il tuo corpo ha bisogno di riposo.

Innanzitutto, è meglio dare una pausa al tuo corpo incredibilmente laborioso. Parte del motivo dietro l'apprensione di farsi un tatuaggio durante la gravidanza è perché sei più incline alle infezioni dopo il parto. Hai appena passato molto con il travaglio e il parto. Quello che segue sono molti cambiamenti ormonali e fisici, per non parlare della privazione del sonno. E anche se farsi un tatuaggio non è affatto vicino all'esperienza dolorosa o traumatica del parto, è sempre una buona idea concedersi un po' di TLC dopo il parto e non distruggere il sistema immunitario. Altrimenti, potresti prolungare il tuo processo di guarigione.

Il tempo di guarigione e recupero sarà più lungo.

Inoltre, il tuo attuale stato postpartum potrebbe prolungare i tempi di guarigione e recupero del tuo tatuaggio. Ricorda che il tuo tatuaggio richiederà bendaggio e manutenzione dopo la cura. Hai davvero bisogno del fastidio extra di curare un tatuaggio quando il tuo corpo ha già passato così tanto? Riesci a vedere il tuo bambino già contorto non afferrare accidentalmente la tua benda dolorante? No, neanche noi possiamo.

perché l'attraversamento della strada scherza?

La gravidanza ha allungato la tua pelle.

Man mano che il tuo corpo si abitua a non essere più incinta, anche la tua pelle, che ha allungato la sua elasticità al massimo per adattarsi al trasporto del tuo bambino, subirà dei cambiamenti. Quindi, da un punto di vista estetico, potresti voler aspettare che la tua pelle superi questo periodo di riadattamento. In questo modo, sarai in grado di vedere esattamente come apparirà il tuo tatuaggio sul tuo corpo senza preoccuparti che cambierà in una settimana o un mese.

C'è il rischio di infezione.

Ci sono dei rischi quando ti fai un tatuaggio, anche quando non stai allattando. Alcune potenziali cause di preoccupazione includono una reazione allergica, una reazione cutanea e/o contrarre un'infezione del sangue come HIV, epatite C, tetano o MRSA. I trattamenti per aiutare queste infezioni potrebbero complicare l'allattamento al seno e malattie come l'HIV possono filtrare attraverso il sistema del latte e nel bambino. Inoltre, qualsiasi infezione che potresti contrarre comporta il rischio di diffusione al tuo bambino. Quindi, chiediti se quel nuovo inchiostro vale davvero il rischio.

L'asporto? Fatti quel tatuaggio, ma aspetta qualche mese finché il tuo bambino non avrà tolto il seno e sulla bottiglia . Sebbene ci siano pochissime ricerche sull'allattamento al seno e sui tatuaggi, si suggerisce che le madri attendano almeno dai 9 ai 12 mesi dopo la nascita, quando il bambino non dipende più esclusivamente dal latte materno, prima di farsi un tatuaggio. Sarai in uno stato molto più sano emotivamente e fisicamente per goderti di più il processo, oltre a indossare con orgoglio il nuovo tatuaggio che desideri senza la paura di danneggiare il tuo nuovo bambino.

Idee per tatuaggi per l'allattamento al seno

Dopo aver aspettato un paio di mesi e il bambino ha finito di allattare, un ottimo modo per celebrare l'occasione è con un po' di inchiostro. L'allattamento al seno è un'esperienza che cambia la vita, quindi se sei determinata a farti un tatuaggio, prendine uno dedicato a te e al tuo viaggio come madre. Ecco alcune idee per tatuaggi gustose e creative che rappresentano la connessione tra madre, bambino e la magia dell'allattamento al seno. E questi tatuaggi non sono solo per le mamme (ti stiamo guardando, papà!). Quindi, se stai cercando un po 'di inchiostro, dai un'occhiata alle immagini qui sotto!

incinta del terzo figlio e spaventata
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da b (@gluten_goddess)

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da MarkOfTheMachine_Tattoo (@markofthemachine_tattoo)