celebs-networth.com

Moglie, Marito, Famiglia, Stato, Wikipedia

Smetti di usare la parola 'obeso' come insulto

Opinione

MangoStar_Studio/Getty

Devi smettere di usare parole che significano grasso come un insulto. Soprattutto la parola obeso. Voglio dire, sul serio. Basta fermarlo.

La scorsa settimana, Anderson Cooper, in un momento di giustificata irritazione per lo scatto d'ira di Donald Trump riguardo alle recenti elezioni, ha descritto il POTUS come una tartaruga obesa sulla schiena che si dimena sotto il sole cocente, rendendosi conto che il suo tempo è finito.

Uffa.

Veramente?? Andiamo, Anderson. Come una tartaruga sulla schiena è un modo comune per descrivere qualcuno che è impotente e in difficoltà. Perché hai sentito il bisogno di buttare lì la parola obeso?

Azzardo un'ipotesi: perché, come milioni di altre persone, le parole che significano grasso ti corrono sulla punta della lingua quando vuoi ferire o diffamare qualcuno, specialmente quando le tue emozioni sono alle stelle.

La fatfobia è radicata in quasi tutti noi.

Ah, Anderson.

È stato perfetto per te sottolineare che Donald Trump è un uomo petulante che urla sempre: Non è giusto! quando non fa a modo suo. È il leader di un intero paese e se non vuole che le persone commentino il suo cattivo comportamento, dovrebbe agire meglio.

Ma non andava bene insultare le dimensioni del suo corpo quando sceglieva i suoi commenti. Ecco dove questa similitudine è andata di traverso.

simpatici uomini di campagna

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Fatphobia Slayer (lei/lei) (@thefatphobiaslayer)

Donald Trump non è un uomo magro. Per la maggior parte degli standard, Donald Trump è grasso. Ma non fa schifo perché lui è grasso. fa schifo, e lui è grasso. Questi sono fatti non collegati.

Ora, mi piace Anderson Cooper. Mi sembra un bravo ragazzo. Il suo bambino è carino. È simpatico e intelligente, e gli credo quando dice che si rammarica di quella particolare scelta di parole . Nessuno va nel panico e cancella Anderson Cooper.

Questo non è davvero un problema di Anderson Cooper.

Potrebbe essere l'esempio più recente, ma questo è in realtà un problema della società.

La società non ama il grasso o le persone grasse. Le barzellette grasse sono ovunque. Le persone hanno il terrore di ingrassare. Tutta la nostra cultura è ossessionata dalla ricerca della magrezza. L'industria della dieta guadagna miliardi di dollari ogni anno per una ragione. Passare da grasso a magro è sempre considerato una trasformazione incandescente, senza riguardo per come o perché è successo. La fatfobia è letteralmente ovunque.

La parola obeso è particolarmente problematica perché è un termine medico.

Non ha posto al di fuori di un ambiente medico (e alcuni sostengono che anche il suo posto all'interno di un ambiente medico sia discutibile). Non elimineresti mai nessun'altra diagnosi per ferire qualcuno. Rispetteresti la storia medica di una persona come privata e in gran parte fuori dal suo controllo. L'obesità è una delle poche situazioni in cui una persona riceve una diagnosi e poi viene incolpata quasi interamente per essa.

serrature di sicurezza per cassetti

Inoltre, una diagnosi di obesità spesso porta a negligenza medica per le persone grasse , e questo fa schifo. Meritiamo cure adeguate. Ogni singola cosa che va storta nel corpo di una persona grassa non può e non deve essere liquidata come correlata all'obesità. Eppure, questo è esattamente ciò che accade a molti di noi più e più volte.

Se le persone grasse sono stufe della parola obesi, è perché è stata usata come arma per giustificare i nostri maltrattamenti per troppo tempo. La scienza della dimensione corporea è complicata, e la fatfobia condivide le sue radici con altri tipi di oppressione, incluso il razzismo . Il pregiudizio del peso e lo stigma del grasso sono spesso accumulati su persone già emarginate come un ulteriore ostacolo che devono superare per essere trattate umanamente. Sono grasso, ma le mie altre forme di privilegio spesso mi proteggono dai danni. Molte persone grasse non possono dire lo stesso.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso dal dottor Joshua Wolrich MBBS MRCS (@drjoshuawolrich)

Smetti di usare l'obeso come insulto.

Non è il tuo aggettivo personale sparare come una freccia avvelenata a qualcuno che non ti piace. È un descrittore medico sfortunato e stigmatizzante. Elimina la parola obeso dal tuo vocabolario a meno che non ti riferisca alla tua stessa diagnosi (perché, nel bene e nel male, credo che dovresti scegliere i tuoi descrittori), o se sei un medico. Anche allora, trova un modo per usarlo con parsimonia, senza attribuirgli vergogna e stigma, o trova un'altra parola.

Ma buttare fuori la parola obeso non è abbastanza.

Se stai cercando di descrivere qualcuno in modo sfavorevole, resisti all'impulso di portare le dimensioni del suo corpo nella conversazione. È irrilevante e ti fa sembrare poco intelligente. Nessuno ha mai guadagnato rispetto essendo un body-shamer davvero stellare.

Potresti pensare che non sia un grosso problema. Forse non useresti mai le dimensioni del corpo per ferire una persona gentile, gentile e morale, ma pensi che vada bene se la persona è famosa e non ti sentirà mai, o se il suo comportamento ti fa sentire come se lo meritasse davvero. Hai torto.

oli essenziali infezione della vescica

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ragen Chastain (@ragenchastain)

Quando persone grasse innocenti sentono personaggi pubblici, i loro amici e la famiglia che descrivono altre persone come grasse per insultarle o diffamarle, fa male anche a noi. Nessuno merita di sentire parole legate al grasso usate come insulti perché essere grasso non è intrinsecamente negativo. Le dimensioni del corpo di una persona non hanno alcuna influenza sul fatto che siano gentili, morali, rispettabili o intelligenti. Non c'è letteralmente mai un motivo per commentarlo.

A volte, una persona grassa sta per fare qualcosa che fa schifo.

È del tutto corretto chiamarli per questo, specialmente se sono i leader del mondo libero. Ma rimani in tema e resisti all'impulso di portare le dimensioni del proprio corpo nell'equazione.

Il body shaming non è mai necessario o va bene. Sempre. Le persone grasse possono esistere nei corpi che abbiamo senza accettare che la maggior parte del mondo parla di noi come se fossimo meno umani di tutti gli altri. Trova un modo per essere migliore. Le persone grasse non meritano di sentire un flusso costante di mancanza di rispetto, insulti e vergogna solo perché sei troppo pigro per affrontare la tua fobia del grasso e imparare una o due cose.

Condividi Con I Tuoi Amici: